Skin ADV
Lunedì 20 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




19.08.2018

19.08.2018 Prevalle

19.08.2018 Valtenesi

18.08.2018 Val del Chiese

18.08.2018 Villanuova s/C

19.08.2018 Anfo

19.08.2018 Garda

18.08.2018 Mura Valsabbia

19.08.2018

18.08.2018 Pertica Alta



20 Aprile 2012, 07.00
Bagolino
Animali

Tracce d'orso

di Ubaldo Vallini
Poco pi√Ļ su di Valle Dorizzo, l'addetto bagosso allo spazzaneve, ha trovato le tracce fresche di un esemplare di orso bruno.
 
Tracce d’orso ieri mattina a Bagolino. Ben conficcate nella neve caduta nottetempo.
Secondo gli agenti del Nucleo Ittico-Venatorio della Polizia Provinciale, che si occupano di gestire rilevazioni e abitudini del grande plantigrado quando fa capolino nel Bresciano, si tratta di un giovane esemplare maschio sconfinato dal vicino Trentino.
 
Questi animali si spostano di molto per esplorare nuovi territori, soprattutto in primavera.
Sono capaci di percorrere anche 40 chilometri in una sola notte.
¬ęHai presente il nuovo paravalanghe dopo Valle Dorizzo? Ecco vai avanti ancora un po’ e c’√® la slavina di Tino, pi√Ļ avanti ancora, giusto all’imbocco delle Grise, dove la strada si restringe e poi si allarga. Proprio l√¨. Se vai su ci sono ancora¬Ľ.
 
Ha nevicato forte stanotte sulla montagna valsabbina e alle prime luci dell’alba, oltre la sorpresa di dover far ripartire l’Unimog con la pala, per Paolo Salvadori c’√® stata anche quella di incontrare l’orso.
¬ęNo, non l’ho visto. Solo le orme. Ad ogni modo era passato che gi√† aveva gi√† smesso di nevicare, quindi non molto tempo prima¬Ľ.
 
Paura? ¬ęE perch√® mai. Tre anni fa abbiamo avvistato una madre coi cuccioli mentre andavamo su un cantiere a Breguzzo, altri hanno visto l’orso fra Cerreto e Riccomassimo e non √® successo niente. Poi non mi risulta che siano animali pericolosi per l’uomo¬Ľ.
Paolo √® sceso dal camion, ha pestato la neve accanto a una delle orme con il suo stivale e ha scattato una foto col cellulare, giusto per poter documentare l’avvistamento agli amici del bar.
 
La voce per√≤ ha fatto presto il giro del paese e poi oltre, arrivando all’orecchio delle guardie del Nucleo Ittico Venatorio della Provincia di Brescia.
Che sono salite fin lass√Ļ. ¬ęPer fare dei rilievi e raccogliere eventuale materiale organico che ci permetta di aggiungere dati al progetto Life Ursus – ci fanno sapere al Comando -. La Provincia di Brescia infatti, prima fra quelle lombarde, ha aderito al progetto Life Ursus, finanziato dall’Europa per tutelare la presenza dell’orso bruno sulle Alpi e sigli Appennini. Tocca a noi gestire i rilevamenti¬Ľ.
 
Cos√¨ veniamo a sapere che a Pasqua gli Agenti avevano documentato altre orme d’orso, sulla neve ancora presente al Baremone.
Del resto il Trentino √® molto vicino e proprio nel Parco dell’Adamello-Brenta tra il 1999 e il 2002 sono stati rilasciati 10 orsi (3 maschi e 7 femmine) che hanno originato la popolazione attuale stimata nel 2011 in 33 esemplari, ai quali per certo si sono poi aggiunti nuovi cuccioli.
L’orso passato vicino a Valle Dorizzo √® sceso nel Caffaro ed √® risalito dall’altra parte in direzione delle Valli Giudicarie.
Stava rientrando a casa, insomma.
 
Ma quanto è pericoloso?
¬ęOgni allarmismo √® ingiustificato – ci dicono a Brescia -. Da pi√Ļ di cent’anni nell’Europa occidentale non si registrano aggressioni all’uomo. Capita che qualche esemplare decida di cibarsi di animali domestici, capre o pecore. Dopo aver accertato ogni singolo caso rimborsiamo i danni e questa volta non ci √® stato ancora segnalato nulla¬Ľ.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID19023 - 20/04/2012 08:15:52 (ric) Orso
Povero orso se e passato da Bagolino ...... Auguri .... C l'orso naturalmente



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/03/2013 14:06:00
Torna l'orso di San Romedio Il parco faunistico di San Romedio, nel Comune di Coredo in Val di Non, torna ad ospitare un orso. Si tratta di Bruno, che 18 anni fa era stato catturato in Abruzzo

24/06/2018 08:00:00
L'orso colpisce ancora La presenza dell'animale in Valle del Chiese è ormai quotidiana e la conta dei danni si allunga. La preoccupazione del sindaco di Sella Giudicarie 

25/06/2018 08:00:00
La ¬ęquestione orso¬Ľ preoccupa i sindaci
Continua a far discutere, in Valle del Chiese, la “questione orso”. Dopo i sindaci di Valdaone e Sella Giudicarie, esprime preoccupazione anche il primo cittadino di Castel Condino¬†


06/06/2018 09:47:00
Radicchi dell'orso particolarmente ¬ęsalati¬Ľ Una maximulta quella comminati dagli agenti della Forestale della Valle del Chiese a due escursionisti camuni che hanno fatto incetta del prelibato ortaggio selvatico

17/01/2014 13:43:00
C'è mancato poco Il pericolo è reale: poco prima delle 12 e 30 di oggi, fra Valle Dorizzo e Gaver, il Canal Rot ha scaricato la neve accumulata in queste ore, isolando uno dei mezzi spazzaneve.



Altre da Bagolino
17/08/2018

Pesca grossa per Carlotta

Una trota da record quella pescata da una bimba di 4 anni nelle acque di un torrente in quel di Bagolino

17/08/2018

Eutrofizzazione e meromissi

¬ęChe cosa sta succedendo al lago d’Idro?¬Ľ il grido d’allarme arriva corredato di fotografie da un “residente estivo” dell’area dei Tre Capitelli, a Idro (3)

16/08/2018

Detenzione ai fini di spaccio

Nei guai un 19 enne di Bagolino, sorpreso a Storo dai carabinieri con l’hashish negli slip (2)

15/08/2018

C'è la fibra ottica, ma telefonare è sempre un problema

A quattro anni dalla posa della fibra ottica, la telefonia nell'alta Valle del Caffaro ancora ripercorre canoni tecnici obsoleti
(2)

15/08/2018

Proposte per tutti a Bagolino

Dai tradizionali mercatini alle escursioni, dalla musica agli intrattenimenti culturali nella ricca proposta per la settimana di Ferragosto nel borgo montana valsabbino

13/08/2018

Le cozze del lago d'Idro

Anche le acque dolci del lago sono un ambiente adatto per la crescita di particolari molluschi, come quello ritrovato sulle rive dell’Eridio a Ponte Caffaro. Lo sapevate? (4)


11/08/2018

Smarriti in Bruffione

Brutta avventura per due turisti stranieri che si erano persi in alta montagna, recuperati dal Soccorso alpino con l’ausilio dell’elicottero per i voli notturni


11/08/2018

La Grande Guerra è ancora tra noi

Nel centenario della fine del primo conflitto mondiale, l’associazione Habitar in sta terra di Bagolino dedica due mostre e una serie di iniziative per ricordare i tragici fatti della guerra

09/08/2018

A caccia di stelle cadenti

Si trasferir√† quest’anno alla Piana del Gaver l’appuntamento per la notte di San Lorenzo del 10 agosto organizzato dalla Pro loco di Bagolino



07/08/2018

Morte e rinascita del cigno

√ą stata inaugurata sabato scorso, 4 agosto, a Bagolino, la Mostra "Morte del Cigno", che vede tre donne esporre le proprie opere
• Photogallery


Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia