Skin ADV
Lunedì 17 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.06.2019 Villanuova s/C Prevalle

16.06.2019 Casto

16.06.2019 Preseglie

16.06.2019 Gavardo Valsabbia

15.06.2019 Vestone Agnosine Valsabbia

15.06.2019 Prevalle

15.06.2019 Vallio Terme

16.06.2019 Preseglie

15.06.2019

15.06.2019 Bione



20 Aprile 2012, 07.00
Bagolino
Animali

Tracce d'orso

di Ubaldo Vallini
Poco più su di Valle Dorizzo, l'addetto bagosso allo spazzaneve, ha trovato le tracce fresche di un esemplare di orso bruno.
 
Tracce d’orso ieri mattina a Bagolino. Ben conficcate nella neve caduta nottetempo.
Secondo gli agenti del Nucleo Ittico-Venatorio della Polizia Provinciale, che si occupano di gestire rilevazioni e abitudini del grande plantigrado quando fa capolino nel Bresciano, si tratta di un giovane esemplare maschio sconfinato dal vicino Trentino.
 
Questi animali si spostano di molto per esplorare nuovi territori, soprattutto in primavera.
Sono capaci di percorrere anche 40 chilometri in una sola notte.
«Hai presente il nuovo paravalanghe dopo Valle Dorizzo? Ecco vai avanti ancora un po’ e c’è la slavina di Tino, più avanti ancora, giusto all’imbocco delle Grise, dove la strada si restringe e poi si allarga. Proprio lì. Se vai su ci sono ancora».
 
Ha nevicato forte stanotte sulla montagna valsabbina e alle prime luci dell’alba, oltre la sorpresa di dover far ripartire l’Unimog con la pala, per Paolo Salvadori c’è stata anche quella di incontrare l’orso.
«No, non l’ho visto. Solo le orme. Ad ogni modo era passato che già aveva già smesso di nevicare, quindi non molto tempo prima».
 
Paura? «E perchè mai. Tre anni fa abbiamo avvistato una madre coi cuccioli mentre andavamo su un cantiere a Breguzzo, altri hanno visto l’orso fra Cerreto e Riccomassimo e non è successo niente. Poi non mi risulta che siano animali pericolosi per l’uomo».
Paolo è sceso dal camion, ha pestato la neve accanto a una delle orme con il suo stivale e ha scattato una foto col cellulare, giusto per poter documentare l’avvistamento agli amici del bar.
 
La voce però ha fatto presto il giro del paese e poi oltre, arrivando all’orecchio delle guardie del Nucleo Ittico Venatorio della Provincia di Brescia.
Che sono salite fin lassù. «Per fare dei rilievi e raccogliere eventuale materiale organico che ci permetta di aggiungere dati al progetto Life Ursus – ci fanno sapere al Comando -. La Provincia di Brescia infatti, prima fra quelle lombarde, ha aderito al progetto Life Ursus, finanziato dall’Europa per tutelare la presenza dell’orso bruno sulle Alpi e sigli Appennini. Tocca a noi gestire i rilevamenti».
 
Così veniamo a sapere che a Pasqua gli Agenti avevano documentato altre orme d’orso, sulla neve ancora presente al Baremone.
Del resto il Trentino è molto vicino e proprio nel Parco dell’Adamello-Brenta tra il 1999 e il 2002 sono stati rilasciati 10 orsi (3 maschi e 7 femmine) che hanno originato la popolazione attuale stimata nel 2011 in 33 esemplari, ai quali per certo si sono poi aggiunti nuovi cuccioli.
L’orso passato vicino a Valle Dorizzo è sceso nel Caffaro ed è risalito dall’altra parte in direzione delle Valli Giudicarie.
Stava rientrando a casa, insomma.
 
Ma quanto è pericoloso?
«Ogni allarmismo è ingiustificato – ci dicono a Brescia -. Da più di cent’anni nell’Europa occidentale non si registrano aggressioni all’uomo. Capita che qualche esemplare decida di cibarsi di animali domestici, capre o pecore. Dopo aver accertato ogni singolo caso rimborsiamo i danni e questa volta non ci è stato ancora segnalato nulla».
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID19023 - 20/04/2012 08:15:52 (ric) Orso
Povero orso se e passato da Bagolino ...... Auguri .... C l'orso naturalmente



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/03/2013 14:06:00
Torna l'orso di San Romedio Il parco faunistico di San Romedio, nel Comune di Coredo in Val di Non, torna ad ospitare un orso. Si tratta di Bruno, che 18 anni fa era stato catturato in Abruzzo

24/06/2018 08:00:00
L'orso colpisce ancora La presenza dell'animale in Valle del Chiese è ormai quotidiana e la conta dei danni si allunga. La preoccupazione del sindaco di Sella Giudicarie 

06/03/2019 16:23:00
A dorso dell'orso La biblioteca di Muscoline ospita in questi giorni la mostra bibliografica sull'orso curata dal Sistema bibliotecario NordEst Bresciano, a cui fanno da corona disegni e illustrazioni di due artiste muscolinesi

25/06/2018 08:00:00
La «questione orso» preoccupa i sindaci
Continua a far discutere, in Valle del Chiese, la “questione orso”. Dopo i sindaci di Valdaone e Sella Giudicarie, esprime preoccupazione anche il primo cittadino di Castel Condino 


20/10/2018 08:00:00
A dorso dell'orso Questo il titolo della mostra bibliografica che verrà inaugurata lunedì 22 ottobre a Gavardo. Un affascinante viaggio alla scoperta della figura dell’orso nelle letture e nei sogni dei bambini 



Altre da Bagolino
17/06/2019

Orchestra «Il plettro» a Bagolino

Il programma di manifestazioni estive organizzate dalla Proloco di Bagolino aveva avuto il suo felice esordio con il Duo Baronio-Arcari (Mandolino e Chitarra), il primo dei sette concerti previsti per "San Rocco in musica". Il secondo si terrà il prossimo 22 giugno 

14/06/2019

In battello sull'Eridio

Questo sabato, 15 giugno, riprendono le corse del battello Idra che permette di navigare sul lago d’Idro facendo tappa nelle località più suggestive. Tre le corse giornaliere previste, che a breve diventeranno quattro 

13/06/2019

Bagolino Alpin Run e Tor des Geants assieme per un grande evento

Sabato una giornata dedicata alla corsa in montagna con grandi campioni di questo sport e la presentazione del famoso ultra trail valdostano e della gara della Società Sportiva e dell’Avis Bagolino

11/06/2019

Se il lago esonda

E' in programma sul lago d'Idro un'esercitazione della Protezione civile. Avverrà al termine di un percorso di revisione degli interventi che si renderanno necessari nella gestione di eventuali emergenze


10/06/2019

Marca, ecco la squadra

Priorità al ripristino del territorio dopo la tromba d’aria dell’ottobre scorso per il neosindaco di Bagolino Gianzeno Marca, che presenta la nuova giunta (3)

07/06/2019

Teatro a scuola, un'esperienza da ripetere

Dopo l'esperienza biennale a Vallio Terme, Versilla Salvadori porta il teatro anche nella scuola primaria di Bagolino con lo spettacolo “Töcc i màcc i fa i so àcc,” in cui gli alunni vengono coinvolti nella rappresentazione umoristica delle fissazioni, tic, allucinazioni varie che affliggono i pazienti di un noto psichiatra locale


30/05/2019

La svolta teatrale delle Olimpiadi della terza età

Si è tenuta anche quest'anno presso l'Istituto Polivalente Perlasca di Idro l'iniziativa organizzata dall'Avulss, l'associazione Onlus di volontariato che da anni dispensa la sua opera presso la Casa di Riposo "Angelo Passerini" di Nozza 
(1)

28/05/2019

Bagolino sceglie Gianzeno Marca

Per la “città della montagna” valsabbina una squadra tutta nuova guidata dall’imprenditore Gianzeno Marca, già presidente dell’Agenzia Territoriale per il Turismo della Valle Sabbia e lago d’Idro (1)

24/05/2019

San Rocco in musica

Apre alla grande in musica il programma di iniziative estive della Proloco di Bagolino. Esordio sabato 1 Giugno, ore 20.45, presso la Chiesa di San Rocco, con il Duo Baronio–Arcari (Chitarra e Mandolino)

24/05/2019

Ancora neve sui passi

E’ iniziato in questi giorni lo sgombero della neve e il ripristino delle arterie che dalle tre valli bresciane raggiungono il Crocedomini

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia