Skin ADV
Lunedì 22 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






I colori di Burano

I colori di Burano

by Nicole



20.10.2018 Valsabbia

21.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Capovalle Roè Volciano Valsabbia

20.10.2018 Anfo

20.10.2018 Idro Valsabbia

20.10.2018 Bagolino

22.10.2018 Roè Volciano

21.10.2018 Gavardo

22.10.2018 Gavardo Vallio Terme

21.10.2018 Vobarno



09 Ottobre 2018, 08.38
Bagolino
Manifestazioni

La Transumanza, la tradizione continua

di Marisa Viviani
Sempre più apprezzata e partecipata a Bagolino la manifestazione dal carattere rurale che celebra il rientro dei malghesi dagli alpeggi, ricca di tante iniziative collaterali

Si sono svolte con un notevole successo di pubblico le manifestazioni del fine settimana, sabato 6 e domenica 7 ottobre, relative a La Transumanza, organizzata da Pro Loco di Bagolino, con la collaborazione delle aziende zootecnico-casearie e l'Associazione Culturale Habitar in sta terra.

Particolarmente partecipata la manifestazione principale, La Transumanza, che ha richiamato una moltitudine di partecipanti superiore a tutte le aspettative. Sostenuta da una notorietà che è andata consolidandosi gradualmente nel corso delle otto precedenti edizioni, La Transumanza 2018 si è caratterizzata per uno sforzo organizzativo eccezionale, soprattutto in rapporto all'esiguità dei mezzi economici e del personale a disposizione; a questo proposito va riconosciuto il merito a Pro Loco di Bagolino e ai suoi volontari per l'impegno profuso, sia nell'ideazione delle iniziative che nella loro attuazione concreta.

La bellissima giornata domenicale, soleggiata e calda fino a metà pomeriggio, ha visto la via principale, che attraversa tutto l'abitato di Bagolino, percorsa da un fiume di persone, che hanno potuto apprezzare l'accoglienza degli abitanti e la loro consueta disposizione alla festa; residenti e commercianti hanno addobbato con fantasia e gusto i locali e gli angoli più suggestivi, mettendo in mostra antichi attrezzi, arredi, manufatti vari e prodotti locali, caratterizzandoli secondo le peculiarità dell'ambiente montano e della storia specifica di questa comunità.

Il momento saliente della giornata è stato ovviamente rappresentato dalla sfilata del bestiame, condotto dagli allevatori di Bagolino; il paese è stato attraversato dalle mandrie di bovine da latte, da capre, cavalli per la curiosità e la gioia soprattutto dei bambini che hanno assistito all'insolito ed entusiasmante spettacolo, particolarmente coinvolgente per cittadini non abituati alla familiarità con il mondo contadino. Particolarmente gratificante per gli organizzatori la presenza dell'assessore regionale all'Agricoltura, Fabio Rolfi, in rappresentanza delle istituzioni.

La manifestazione è stata animata da figuranti in abiti tradizionali, che hanno rappresentato le consuetudini della vita della comunità bagossa del passato, sia per l'ambito rurale che per quello artigianale; una mostra molto apprezzata e visitata dal titolo "La tradizione continua", allestita presso la Sala dell'Ecomuseo, con l'esposizione dei quadri di Eugenio Busi e le foto storiche di Stefano Stagnoli e Unberto Formenti, ha tracciato un filo di continuità con il presente, che mantiene una forte connotazione come comunità di montagna.

Anche ai più piccoli è stata riservata un'attenzione particolare nella mattinata del sabato con attività didattiche in collaborazione con Coldiretti, e un concorso pittorico per bambini dai 5 agli 11 anni sul tema degli antichi mestieri.

Una valutazione tecnica specialistica ha valorizzato la produzione di Formaggio Bagoss; l'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi (ONAF) ha assegnato a produttori e affinatori della pregiata produzione un riconoscimento per la qualità (a questa premiazione verrà riservato un articolo specifico).

Nella giornata di sabato si è svolta la 3ª Rassegna dei Canti da Osteria, a cui hanno partecipato 12 gruppi corali. Anche questa manifestazione ha riscosso molto apprezzamento di pubblico, e sta assumendo un rilievo provinciale sempre maggiore, sia per la peculiarità della proposta canora, sia per la sua ambientazione in un paese ideale per la tradizione musicale e l'ospitalità degli amanti del canto.

Molto partecipata anche la Castagnata del CAI di Bagolino, con una presenza continuativa e imprevista di pubblico fino a serata inoltrata, a dimostrazione dell'apprezzamento della gente per l'accoglienza e la cordiale atmosfera create dall'associazione per ospitare gli amanti della montagna.

Bilancio quindi molto positivo per La Transumanza 2018. Appuntamento allora per l'anno prossimo, con un'organizzazione ancora più efficiente e con nuove iniziative in cantiere. Per il piacere di residenti e di visitatori.


Nelle foto di Luciano Saia:
Momenti della sfilata del bestiame;
aspetti della vita contadina del passato;
il Gruppo Tradizioni Cembrane, ospiti per la prima volta della Rassegna dei Canti da Osteria di Bagolino

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID77826 - 09/10/2018 10:42:32 (Bagosso)
Complimenti a tutti i volontari e collaboratori della manifestazione: Bagolino ha dato il meglio di se!


ID77845 - 09/10/2018 22:40:08 (Giacomino) E' stata davvero
una manifestazione speciale



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/10/2017 11:25:00
Fine settimana a Bagolino fra canti e Transumanza Un doppio appuntamento terrà banco nel weekend nel paese montano valsabbino: la 2ª Rassegna dei Canti di Osteria e la festa dedicata al mondo rurale e al rientro delle mandrie dall'alpeggio


14/10/2014 07:58:00
Con la transumanza ecco sua maestà il bagòss Il re della transumanza, a Bagolino, non poteva essere che il prelibato formaggio.
(VIDEO)


10/10/2018 09:40:00
L'Onaf premia anche quest'anno i migliori Bagòss Amerigo Salvadori tra i produttori e Alimentari da Nello per gli stagionatori i vincitori delle due categorie, premiati a Bagolino in occasione della Transumanza

19/10/2017 15:55:00
L'Onaf premia il miglior Bagòss Nel corso della manifestazione “La Transumanza” è stato assegnato dall’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggi il premio al Miglior Formaggio Bagòss 2017

18/10/2017 09:20:00
Canti e Transumanza, un'accoppiata vincente È stato veramente un successo. L'accoppiata di Canti di Osteria e Transumanza funziona, come ha ben dimostrato il fine settimana bagosso all'insegna dell'integrazione tra le due riuscitissime manifestazioni.



Altre da Bagolino
20/10/2018

Giorgio e Giulia 71 anni insieme

Tanti auguri ai coniugi Giorgio e Giulia Pelizzari, originari di Bagolino ma residenti in città, che il 18 ottobre hanno festeggiato il loro anniversario di matrimonio


19/10/2018

«Storie vestonesi. Ricordi del Sergente»

Il libro che raccoglie gli scritti di Mario Rigoni Stern inviati a Felice Mazzi, curato da Giancarlo Marchesi, sarà presentato questo sabato a Ponte Caffaro nell’ambito della rassegna “Gente di Vallesabbia”

14/10/2018

La meridiana di Carlo

Alle numerose meridiane presenti sulle facciate di case e cascine di Bagolino, di recente se n’è aggiunta una con un bell’affresco e uno studio scientifico sulla misurazione del tempo (1)

13/10/2018

Scivolata a Ponte Prada

Ha fatto tutto da solo il motociclista che scendendo lungo la Sp 669, all’altezza di Ponte Prada, è finito contro il guard-rail (3)

11/10/2018

Parte il colpo, cacciatore ferisce il figlio

Sono di Pertica Bassa padre e figlio cacciatori protagonisti di un incidente di caccia avvenuto ieri sui monti del Gaver

10/10/2018

L'Onaf premia anche quest'anno i migliori Bagòss

Amerigo Salvadori tra i produttori e Alimentari da Nello per gli stagionatori i vincitori delle due categorie, premiati a Bagolino in occasione della Transumanza (1)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)

06/10/2018

Precipita con l'auto, salvo

Avrebbe fatto tutto da solo il 21 enne che nella notte ha distrutto l’auto precipitando a Cerreto di Bagolino (8)


04/10/2018

Benedetti camminatori

Come sempre, il primo sabato del mese, i Camminatori dell’Eridio si mettono in moto da Ponte Caffaro. Questa volta per un’occasione speciale


04/10/2018

La Transumanza, 9ª edizione per la Valle del Caffaro

Domenica a Bagolino la grande festa del rientro del bestiame dagli alpeggi, una tradizione della cultura rurale di montagna che si perpetua da secoli



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia