Skin ADV
Domenica 18 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Vicini a Venezia

Vicini a Venezia

by Vanna



17.11.2018 Barghe Valsabbia

18.11.2018 Salò Valsabbia Garda

18.11.2018 Storo

16.11.2018 Valsabbia Provincia

16.11.2018 Agnosine

16.11.2018 Storo

16.11.2018 Anfo Valsabbia

16.11.2018 Villanuova s/C Garda

16.11.2018 Val del Chiese Storo

17.11.2018 Preseglie Valsabbia



04 Ottobre 2018, 09.00
Bagolino
Tradizioni

La Transumanza, 9ª edizione per la Valle del Caffaro

di Marisa Viviani
Domenica a Bagolino la grande festa del rientro del bestiame dagli alpeggi, una tradizione della cultura rurale di montagna che si perpetua da secoli

Si svolgerà questa domenica 7 ottobre a Bagolino la 9ª edizione di "La Transumanza", manifestazione dedicata alla cultura agrosilvopastorale e casearia della Valle del Caffaro, organizzata da Pro Loco in collaborazione con le aziende zootecnico-casearie di Bagolino.

Partita nel 2009 un po' allo sbaraglio, la manifestazione è andata consolidandosi e arricchendosi di iniziative collaterali di intrattenimento per il pubblico, di cui la più importante è oggi la Rassegna dei Canti da Osteria che si svolge nella giornata di Sabato 6 Ottobre. Varie iniziative sono anche previste per la conoscenza e l'approfondimento delle tradizioni legate alla civiltà contadina in questa vallata, di cui la transumanza è soltanto un aspetto, forse il più appariscente e rappresentativo della vita e del lavoro degli allevatori di montagna.

La manifestazione a carattere di festa, si innesta sulla autentica tradizione della transumanza di mandrie e greggi dalle stalle di fondovalle alle malghe per la monticazione d'alta quota in estate, e viceversa al ritorno dai pascoli d'alpeggio alle stalle ad inizio autunno.

La transumanza del bestiame nella Valle del Caffaro è un fenomeno della vita contadina che si ripete da secoli senza soluzione di continuità, in quanto l'economia agricola basata sulla produzione lattiero-casearia è stata presente e resistente in questa zona alpina anche negli anni difficili dell'abbandono della montagna (anni dal '50 al '70 del secolo scorso); ancora oggi qui vengono allevate circa 1.000 bovine e 500 capre. In questa vallata infatti, sono ben 25 le aziende zootecnico-casearie tuttora in attività, che pur con adeguamenti di tipo strutturale e igienico-sanitario, producono formaggi secondo antiche procedure e tecniche di lavorazione artigianali.

È grazie alla continuità
e consistenza dell'allevamento di vacche da latte, infatti, che il prodotto caseario artigianale della zona, il FORMAGGIO BAGOSS, si è potuto affermare come produzione di eccellenza tra le migliori a livello nazionale. E non da sottovalutare nemmeno le produzioni caprine tipiche, seppur non titolate come il noto formaggio di Bagolino.

Va sottolineato quindi
che questa manifestazione, pur nella sua veste di festa popolare, è la rappresentazione realistica di una cultura della civiltà contadina che affonda le sue radici salde e profonde nella comunità di Bagolino. I documenti storici che attestano l'esistenza a Bagolino di una intensa attività agrosilvopastorale e la produzione di un pregevole formaggio, risalgono infatti al '500, per la precisione al 1569; secondo l'Archivio Storico di Bagolino, nella sezione Libri degli Ordini, le antiche carte testimoniano che il burro e il formaggio erano considerati omaggi di pregio, equiparati addirittura al valore di un vitello e di un camoscio.

La lunga e complessa storia della comunità di Bagolino, e la sua secolare tradizione agrosilvopastorale e casearia, autorizzano la manifestazione "LA TRANSUMANZA" a definirsi non una stereotipata messa in scena per turisti in cerca di emozioni, ma una dimostrazione di alcuni aspetti della vita contadina del passato che si estende al nostro presente.

LA TRANSUMANZA 2018

IL PROGRAMMA DI DOMENICA 7 OTTOBRE

Nel centro storico di Bagolino:

Ore 9,00 circa: Rievocazione di antichi mestieri lungo la via principale

Ore 10,00 circa: Transito delle mandrie e degli animali al seguito attraverso il paese

Ore 11,00 Canti da Osteria in P.zza Marconi (Gruppo Folk "Antichi Valori"- Val del Chiese-TN), P.zza Consiglio (Voci della Nostra Terra di Persico Dosimo-CR), e per le vie Rocco il Cantastorie (Bagolino/Castenedolo - BS)

Ore 15,00 circa: Rappresentazione di antichi mestieri e attività della civiltà contadina lungo le vie del centro storico

Ore 15,00 Musica e canti nelle piazze e vie con i gruppi musicali del mattino

Presso il Parco Pineta:

Ore 10,00: Mostra Mercato dell'Artigianato

Ore 11,00 circa: Arrivo delle bovine che saranno lasciate al pascolo

Ore 12,30 Stand gastronomico presso Parco Pineta

Ore 14,30 circa: Intrattenimento musicale con Marco e Valter

Ore 16,00 circa: L' ONAF premia il Miglior Formaggio Bagoss

Premiazione del Concorso Pittorico per bambini

Castagne e vin brulé



MANIFESTAZIONI COLLATERALI DI SABATO 6 OTTOBRE

Al mattino: Attività didattica con i ragazzi della scuola in collaborazione con Coldiretti

Mostra "La Tradizione continua" - presso Sala dell'Ecomuseo, via S.Giorgio 5, Bagolino – Sabato 6 e Domenica 7 (anche Sabato 13 e Domenica 14 Ottobre) – NB: VENERDÌ 5 Ottobre, ore 20,30 Inaugurazione Mostra

Concorso pittorico per bambini e ragazzi (da 7 a 11 anni) sul tema "Gli antichi mestieri"

Ore 14,45: Alla scoperta di Bagolino – Visita guidata - Ritrovo presso Pro Loco

Ore 15,00 Mostra Mercato dell'Artigianato lungo la via principale del paese

Ore 16,00: 3ª Rassegna dei Canti da Osteria: Presentazione a cura di "Gli Zanni" di Ranica (BG) presso Teatro Oratorio

Ore 22,00: Canto delle Cento Voci (tutti i cori) in P,zza Marconi, la piazza dell'Ariosa.


Nei giorni del 6 e 7 Ottobre nei locali che espongono l'adesione alla manifestazione si potranno degustare aperitivi, prodotti tipici e menù caratteristici.

Per Info: Pro Loco di Bagolino tel. 0365/99904 – cell. 334/1324



Nelle foto di Luciano Saia alcuni momenti di "La Transumanza" delle passate edizioni


Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/10/2018 08:38:00
La Transumanza, la tradizione continua Sempre più apprezzata e partecipata a Bagolino la manifestazione dal carattere rurale che celebra il rientro dei malghesi dagli alpeggi, ricca di tante iniziative collaterali

19/10/2012 08:32:00
La Transumanza, per valorizzare la ruralità di montagna Grande affluenza di pubblico domenica a Bagolino per i festeggiamenti per il rientro delle mandrie dagli alpeggi.

11/10/2012 07:27:00
Transumanza bagossa Due giorni di festa a Bagolino nel prossimo fine settimana, per festeggiare il rientro in paese delle mndrie scese dai pascoli in malga

12/10/2013 07:41:00
La transumanza Il vento gelido di ieri che sulle montagne ha trasformato la pioggerellina in neve ha dato l'ultimo segnale. E' l'ora del rientro. Accade da secoli e a Bagolino continua ade ssere un vento

30/08/2017 16:13:00
Domenica torna la «Desmalgada» Per il terzo anno consecutivo sull’altopiano di Boniprati avrà luogo la manifestazione che celebra il rientro delle mucche dagli alpeggi



Altre da Bagolino
16/11/2018

Sulle tracce della Brigata Giustizia e Libertà

Questa domenica,18 novembre, l’Associazione Culturale D.O.C. organizza un’escursione lungo i sentieri partigiani della Val Caffaro nel ricordo di uomini e donne della Resistenza 

14/11/2018

Sui sentieri partigiani

Fra l’Ossario Monte Suello e la Croce delle Pozze, la camminata organizzata per domenica prossima dall’associazione Doc sulle tracce dei partigiani di Giustizia e Libertà

14/11/2018

Boschi disastrati, come intervenire?

Se la normale gestione di un bosco è già di per sè complicata, figuriamoci quando centinaia di ettari di territorio sono stati sconquassati come è avvenuto nei giorni scorsi. Come fare? Ce lo dice l'esperto


14/11/2018

Verso una biblioteca del futuro

Una bella collaborazione quella nata tra il Sistema bibliotecario e il Fablab valsabbino, che ha dato vita ad una serie di laboratori gratuiti nelle biblioteche del territorio. Tutte le informazioni e come partecipare 

11/11/2018

Memorie della Grande guerra nella Valle del Caffaro

Nei giorni scorsi si è tenuta a Bagolino, la presentazione del libro “Memorie della Grande Guerra nella Valle del Caffaro” di Stefano Molgora, edito dal Comune di Bagolino per la Collana Zangladello

09/11/2018

Le donne nella Grande Guerra

È dedicato al ruolo delle donne durante il primo conflitto mondiale l’incontro di questo sabato 10 novembre a Ponte Caffaro della rassegna Gente di Vallesabbia

09/11/2018

Bagolino: danni per sette milioni

Cinquecento ettari di bosco raso al suolo, smottamenti, strade ancora chiuse... La città della montagna bresciana fa il conto dei danni subiti a causa del maltempo in soli due giorni


06/11/2018

Bagolino si riprende, ma restano molti problemi

È cessata l'emergenza a Bagolino, ma restano pesanti problemi che potranno essere risolti in tempi medio-lunghi e con investimenti consistenti. Pericolo per i fili elettrici a terra (3)


06/11/2018

Un Valsabbino a Londra

Due importanti appuntamenti in contemporanea per l’artista Angelo Bordiga, di Bagolino: Londra e Desenzano del Garda. (3)


04/11/2018

Un carniere di uccelli proibiti

Questo l'esito di un'operazione di contrasto al bracconaggio svolta nella mattinata di questa domenica 4 novembre ad opera degli agenti della Polizia Provinciale distaccamento di Vestone (12)



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia