Skin ADV
Martedì 23 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Scorcio di Gavardo

Scorcio di Gavardo

di Massimo Schivalocchi



21.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Capovalle Roè Volciano Valsabbia

22.10.2018 Roè Volciano

22.10.2018 Gavardo Vallio Terme

21.10.2018 Gavardo

23.10.2018 Lavenone

23.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Vobarno

22.10.2018 Vestone

23.10.2018 Vestone



01 Ottobre 2018, 10.22
Bagolino
Canti da osteria

L'autenticità di una passione

di Marisa Viviani
È in programma per il prossimo sabato, 6 ottobre, la terza Rassegna dei Canti da Osteria, organizzata dalla Pro loco di Bagolino in collaborazione con il Coro Beorum per mantenere viva l’antica tradizione del canto di gruppo 

Si terrà a Bagolino sabato 6 ottobre la 3ª Rassegna dei Canti da Osteria, organizzati dalla Pro loco con l'imprescindibile collaborazione del Coro Beorum, e il contributo dell'Associazione culturale “Habitar In Sta Terra”; sostengono l'iniziativa gli operatori commerciali di Bagolino.
 
La Rassegna dei Canti da Osteria origina dalla diffusa abitudine, in passato, del canto di gruppo, oggi sempre meno praticato, ma ancora vivo nella memoria delle genti e attivo in qualche zona. Come a Bagolino, dove la connaturata inclinazione alla musica ha consentito il mantenimento anche di questa consuetudine.
 
Tale rassegna nasce da una forte passione per il canto molto presente in questo paese, confermata dalla presenza di ben quattro cori stabili nel solo borgo di Bagolino; è una manifestazione che poggia quindi su una solida tradizione, che è giunta con continuità fino ai giorni nostri.
 
Per questo non sarà mai citata abbastanza l'affermazione dello storico del '700 Carlo Buccio nella sua “Storia di Bagolino”, che così recita: "Non v'è paese in cui odansi tanti strumenti, e si ami tanto il divertimento del suono come in Bagolino, in cui sembra forestiere chi non sa almeno toccarne alcuno (..) e non esservi paese che più esulti e goda de' carnovaleschi tripudi".
 
Ed è proprio alla tradizione del carnevale che si attribuisce oggi una significativa influenza all'attitudine alla musica, alla danza, al canto (e al divertimento) dei nativi di Bagolino; carnevale che, come è noto, affonda le sue profonde radici nei secoli passati, risalendo infatti al 1518 il documento più antico che ne attesta l'esistenza.
 
A Bagolino quindi non si è inventato nulla perché qui si canta da sempre, ed è bastata la passione irrefrenabile a cantare, per mettere in moto la macchina di una Rassegna dei Canti da Osteria che giunge oggi alla sua terza edizione (in realtà la quarta, considerando il 2015 l'anno d’esordio della manifestazione, prova generale degli umori del pubblico su questa proposta).
 
La Rassegna dei Canti da Osteria intende così riallacciare con il passato l'atmosfera di vicinanza e condivisione, quando la gente si ritrovava sulle aie, nelle stalle, nelle osterie, nelle strade, nelle sagre, nelle feste famigliari per rinnovare l'amicizia, i ricordi degli eventi, la gioia per le nascite, i matrimoni, i ritorni degli emigranti al loro paese, gli scampati pericoli, o semplicemente per trascorrere il poco tempo libero dimenticando la durezza dell'esistenza, la fatica, le preoccupazioni: cantando le gioie e i dolori che la vita dispensa.
 
Intento di questa iniziativa tutta bagossa è il mantenimento dell'abitudine al canto spontaneo di gruppo, il recupero dei repertori popolari e della modalità interpretativa tipica del luogo, e la consegna di tale patrimonio culturale alle nuove generazioni; e inoltre far cantare la gente, far riappropriare le persone del piacere di condividere momenti semplici di socialità.
 
La manifestazione si svolge nelle strade, nelle piazze, nei vicoli caratteristici, presso le osterie e i locali aderenti all'iniziativa, trovando nel paese di Bagolino l'ambientazione ideale per l'accoglienza dei gruppi corali e del pubblico. Anche in caso di pioggia, perché in questo paese le osterie ospitali per il canto non mancano e sono da sempre aperte alla tradizione musicale e corale.
 
Grazie quindi alla caparbia volontà degli organizzatori di portare avanti in Valle Sabbia, in provincia, e anche oltre se possibile, questo progetto di rilancio del canto corale spontaneo, contando soltanto sulla propria passione per il canto, senza santi in paradiso che la sostengano; come del resto avviene per molte iniziative di spessore culturale che si reggono soltanto sul lavoro volontario dei cittadini. In ogni caso benvenuti a tutti i santi che volessero constatare a Bagolino l'autenticità di una tradizione, unendosi alla gente cantando.

 
IL PROGRAMMA
 
Dodici quest'anno i gruppi di canto partecipanti alla 3ª Rassegna dei Canti da Osteria:
Coro Beorum, e Coro Ciclamino (Bagolino) - Cantamaggio di Molino d'Anzola (Bedonia – Parma) – Gli Zanni (Ranica – Bergamo) – Coro Due Valli (Val Sabbia e Valle Trompia – Brescia) – Cantori di Serle e Vallio Terme (Brescia) – Cantabont (Bondo - Sella Giudicarie – Trento) – Gruppo di Tradizione Cembrano (Val di Cembra – Trento) – Amici del Canto (Storo - Trento) - Antichi Valori (Valle del Chiese – Trento) - Voci della Nostra Terra (Persico Dosimo – Cremona) – Rocco il Cantastorie (Bagolino/Castenedolo – Brescia)
 
Nella giornata di sabato 6 ottobre:
 
- Ore 16.00: Presentazione presso Teatro Oratorio a cura di Gli Zanni di Ranica
- Ore 17.00-20.00: Cori in canto per il paese
- Ore 22.00: Canto delle Cento Voci (tutti) in P.zza Marconi, la piazza dell'Ariosa
- Fino ore 24.00: Canto libero con i cori
 
Dalle ore 15 in via Portici Castagnata del CAI con partecipazione dalle ore 17 del gruppo Cantabont.
 
Nella giornata di domenica 7 ottobre:
 
- Ore 11.00: In P.zza Marconi Antichi Valori; in P.zza Consiglio Voci della Nostra Terra; Rocco il Cantastorie battitore libero per le vie del paese 
- Ore 15.00: Gli stessi gruppi canteranno alternandosi nei quartieri di Ösnà e Cävrìl.
 
La 3ª Rassegna dei Canti da Osteria si svolgerà nell'ambito della manifestazione “La Transumanza”, organizzata da Pro Loco con la partecipazione delle Aziende Zootecnico-casearie di Bagolino. Per il programma dettagliato: proloco@bagolinoinfo.it tel. 0365/99904 - cell. 334/1324766.
 
Nelle foto, di Luciano Saia, momenti della Rassegna dei Canti da Osteria delle edizioni passate
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/10/2017 09:52:00
Scaldate l'ugola, si canta Non si chiamerà più Festival, ma Rassegna dei Canti da osteria la manifestazione canora che sabato 14 ottobre ospiterà i gruppi corali che canteranno per le vie di Bagolino, intrattenendo residenti, turisti, appassionati di canto popolare

18/10/2017 09:20:00
Canti e Transumanza, un'accoppiata vincente È stato veramente un successo. L'accoppiata di Canti di Osteria e Transumanza funziona, come ha ben dimostrato il fine settimana bagosso all'insegna dell'integrazione tra le due riuscitissime manifestazioni.

12/10/2017 11:25:00
Fine settimana a Bagolino fra canti e Transumanza Un doppio appuntamento terrà banco nel weekend nel paese montano valsabbino: la 2ª Rassegna dei Canti di Osteria e la festa dedicata al mondo rurale e al rientro delle mandrie dall'alpeggio


15/10/2016 08:00:00
Cantando s'impara I più esperti e informati già conoscevano, ma per il pubblico che per la prima volta ha assistito al 1° Festival dei Canti di Osteria che si è svolto nei giorni scorsi a Bagolino, la presentazione che ne hanno fatto Gli Zanni è stata una vera e propria lezione sul canto popolare

29/08/2018 10:01:00
Un festival per tramandare i canti d'osteria Cinque gruppi locali e altri cinque provenienti da altre regioni del nord Italia saranno protagonisti della prima edizione della rassegna di canti da osteria a Vallio Terme



Altre da Bagolino
20/10/2018

Giorgio e Giulia 71 anni insieme

Tanti auguri ai coniugi Giorgio e Giulia Pelizzari, originari di Bagolino ma residenti in città, che il 18 ottobre hanno festeggiato il loro anniversario di matrimonio


19/10/2018

«Storie vestonesi. Ricordi del Sergente»

Il libro che raccoglie gli scritti di Mario Rigoni Stern inviati a Felice Mazzi, curato da Giancarlo Marchesi, sarà presentato questo sabato a Ponte Caffaro nell’ambito della rassegna “Gente di Vallesabbia”

14/10/2018

La meridiana di Carlo

Alle numerose meridiane presenti sulle facciate di case e cascine di Bagolino, di recente se n’è aggiunta una con un bell’affresco e uno studio scientifico sulla misurazione del tempo (1)

13/10/2018

Scivolata a Ponte Prada

Ha fatto tutto da solo il motociclista che scendendo lungo la Sp 669, all’altezza di Ponte Prada, è finito contro il guard-rail (3)

11/10/2018

Parte il colpo, cacciatore ferisce il figlio

Sono di Pertica Bassa padre e figlio cacciatori protagonisti di un incidente di caccia avvenuto ieri sui monti del Gaver

10/10/2018

L'Onaf premia anche quest'anno i migliori Bagòss

Amerigo Salvadori tra i produttori e Alimentari da Nello per gli stagionatori i vincitori delle due categorie, premiati a Bagolino in occasione della Transumanza (1)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)

09/10/2018

La Transumanza, la tradizione continua

Sempre più apprezzata e partecipata a Bagolino la manifestazione dal carattere rurale che celebra il rientro dei malghesi dagli alpeggi, ricca di tante iniziative collaterali (2)


06/10/2018

Precipita con l'auto, salvo

Avrebbe fatto tutto da solo il 21 enne che nella notte ha distrutto l’auto precipitando a Cerreto di Bagolino (8)


04/10/2018

Benedetti camminatori

Come sempre, il primo sabato del mese, i Camminatori dell’Eridio si mettono in moto da Ponte Caffaro. Questa volta per un’occasione speciale



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia