Skin ADV
Lunedì 20 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




18.11.2017 Gavardo

18.11.2017 Villanuova s/C

19.11.2017 Prevalle

19.11.2017 Villanuova s/C

19.11.2017

19.11.2017 Idro Garda

18.11.2017 Villanuova s/C Valsabbia

18.11.2017 Giudicarie Storo

19.11.2017 Storo

18.11.2017 Prevalle






07 Settembre 2017, 16.10
Bagolino
Incidente

In due a gambe all'aria

di red.
Non è chiaro come sia potuto accadere e certo questa volta non sarebbe a causa dell’asfalto consunto: due i motociclisti finiti in terra nel percorrere una curva lungo la Sp 669. Aggiornamento ore 7:30

L’incidente è avvenuto oggi pomeriggio poco dopo le 14.
A quell’ora, un gruppo di motociclisti austriaci tutti quanti in sella a coreografiche e costose moto “custom” stavano scendendo la Valle del Caffaro per raggiungere il lago d’Idro.

La caduta di due di loro, entrambi sessantenni, è avvenuta per cause ancora da chiarire lungo una delle curve in salita che permettono di arrivare alla santella del “Parantà”, dove poi si scende fino a Sant’Antonio.

Sono caduti, esattamente
, lungo la prima delle curve che “ospitano” il nuovo asfalto, quello particolarmente abrasivo e anticaduta, sistemato a bell’apposta dalla Provincia per limitare gli effetti deleteri dell’umidità che il qual tratto di strada sarebbe stata chiamata in causa come corresponsabile in numerose cadute in moto.
Questa vola la causa è stata certamente diversa.

Sul posto sono intervenute due ambulanze
da Ponte Caffaro e da Vestone, per il doppio ricovero avvenuto all’ospedale di Gavardo in entrambi i casi con codice “giallo”.

In loco anche gli operai del Servizio di manutenzione strade della Provincia, che hanno deposto in abbondanza del materiale assorbente, così da evitare ulteriori cadute sull’olio sversato copiosamente da una delle due motociclette.

------------------------------------------
Aggiornamento ore 7:30

Non siamo riusciti ad arrivare sul posto e le foto arrivate in redazione ci avevano tratto in inganno: ci sembrava che nel punto dove sono caduti i due motociclisti austriaci l'asfalto fosse stato posato da poco.
Non è così: proprio lì l'asfalto è ancora quello vecchio e consunto, la sede stradale è giocoforza rimasta scivolosa, soprattutto quando è bagnata.
Grazie ai lettori che ce l'hanno segnalato.

Ubaldo Vallini



Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73496 - 07/09/2017 17:50:26 (el capelà)
Il nuovo asfalto inizia esattamente qualche metro dopo la fine di questa curva, e infatti resta davvero incomprensibile il fatto che questa curva, che è la piu pericolosa di tutte, non sia stata interessata dall riasfaltatura...lo segnalai gia qua mese fa sempre qui su vss in occasione di un incidente. Grazie


ID73497 - 07/09/2017 18:43:51 (griso) Idem
Concordo con "el capelà"! Anche io segnalai questa anomalia, su quella curva bagnata non si sta in piedi!!!


ID73501 - 08/09/2017 12:57:37 (Giacomino) Sono giunto poco dopo sul luogo dell'incidente
per cui non sono al corrente della dinamica, sulla situazione dell'asfalto concordo con i commenti precedenti, in quel punto bastano due gocce di pioggia o dell'umidità delle ore notturne per scivolare di lato.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/10/2017 09:49:00
Caduta a Ponte Prada Eliambulanza in azione a Bagolino, per la caduta di una coppia di motociclisti, traditi forse dall’umidità accumulata sull’asfalto nell’affrontare una curva dalle parti di Ponte Prada, lungo la Provinciale 669 fra il lago d’Idro e Bagolino

02/06/2017 16:42:00
Caduta in moto ad Anfo L'asfalto reso viscido dalla pioggia fra le cause di una rovinosa caduta in moto di una coppia di milanesi

27/06/2017 14:56:00
Gambe all'aria al Parantà Una coppia di motociclisti svizzeri, complice l'asfalto reso scivoloso dalla pioggia, è caduta mentre percorreva una delle ultime curve del "Parantà", lungo la Sp669 fra Ponte Caffaro e Bagolino. La donna è stata soccorsa con l'eliambulanza 

22/01/2011 16:31:00
Caduta in moto al Cavallino Una banale caduta in moto ha rischato di avere conseguenze serie per il motociclista che nel pomeriggio si è trovato in difficoltà sulle montagne di Treviso.

10/07/2016 17:37:00
Caduta in moto ad Anfo e Lavenone Probabilmente a causa del violento temporale che imperversava sulla zona in quel momento, la caduta di quattro motociclisti su due moto avvenuta in due distinti episodi, uno lungo la 669 poco sopra salt'Antonio, l'altro a Lavenone. Modifica ore 18:15




Altre da Bagolino
16/11/2017

Nel lunario 2018 le leggende dell'Alta Valle Sabbia

Un anno nuovo "leggendario" all'insegna della tradizione valsabbina nel calendario curato dall’associazione culturale Eridio e Riflessi di Luce. Sabato a Vestone la presentazione

13/11/2017

Appena nati e già sull'onda

Ha debuttato in occasione della Rassegna dei Canti di Osteria di Bagolino il Coro Due Valli, che pesca i suoi componenti fra la Valle Sabbia e la Val Trompia

12/11/2017

I saltablocco

Succede quasi ogni anno, da una parte o dall’altra, prima che arrivi la neve: ignoti dotati di ruspa spostano i new-jersey in cemento che nel periodo invernale chiudono il tratto di provinciale che unisce il Gaver a Crocedomini (4)

10/11/2017

La scommessa

L'idea, ora che è stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro, è di farci passare sopra anche la ciclabile. In 15 anni è stata "collettata" tutta la Valle
(4)

09/11/2017

Nuovi fondi per la Protezione civile

I progetti di quattro gruppi di Protezione civile valsabbini hanno ottenuto, attraverso l’apposito bando, dei finanziamenti regionali per l’acquisto di nuovi strumenti di lavoro e per il miglioramento degli interventi

08/11/2017

Un altro tubo per la salute del lago

E' stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro. Con quest'ultima tratta, si completa il collettamento dei reflui per il fondovalle e le diramazioni principali, fino a Sabbio Chiese
(2)

08/11/2017

Biotestamento, apertura all'eutanasia?

Si è tenuto lo scorso giovedì presso il teatro dell'oratorio di Bagolino l'incontro, organizzato dalla Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi onlus e dalla parrocchia, dedicato al tema: "Fine vita: i dilemmi della bioetica. Dall'accanimento terapeutico all'eutanasia" (1)

07/11/2017

Il IV Novembre, una giornata che cambia identità

Si è tenuta anche quest'anno a Bagolino la "Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate" che si celebra il 4 novembre, organizzata dagli Alpini e dai Fanti dei rispettivi gruppi locali

30/10/2017

Il ricordo del grande incendio

Ottemperando a un voto espresso dalla comunità bagossa dopo il grande incendio del 1779, questa sera si terrà una messa e una commemorazione delle vittime della tragedia che segnò la storia di Bagolino

29/10/2017

Il paesaggio come teatro: è di scena Bagolino

Dalla ricerca condotta da alcuni studenti universitari una nuova luce sotto la quale osservare la città di Bagolino e l'ambiente in cui è inserita




Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia