Skin ADV
Domenica 25 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




23.02.2018 Vallio Terme Garda

23.02.2018 Idro Bagolino Anfo Lavenone Valsabbia

24.02.2018 Prevalle

23.02.2018 Val del Chiese Storo

24.02.2018 Valsabbia

25.02.2018 Vobarno

23.02.2018 Vallio Terme Serle Paitone Prevalle

23.02.2018 Valsabbia Provincia

23.02.2018 Gavardo Prevalle Muscoline

24.02.2018 Bagolino






10 Febbraio 2018, 08.00
Bagolino
Carnevale

In attesa delle danze dei balarì

di val.
Domenica l’anteprima con i “balarì picoi”, mentre negli ultimi due giorni di carnevale entrano in scena le compagnie di ballerini e suonatori sia nel capoluogo sia nella frazione a lago, con qualche novità

Ci siamo. Se è vero che il Carnevale impazza a Bagolino fin da dopo l’Epifania, coi mascher e i bagossi tutti fedeli al motto che recita «dopo le sante feste del Nadàl, le santissime de Carneal», l’attesa si fa febbrile con l’avvicinarsi degli ultimi due giorni utili per festeggiare, quando entra in scena la parte più nobile e caratteristica della festa rappresentata dai balarì.

Più di cento quelli che si danno il primo appuntamento in San Giorgio il lunedì, per la messa delle 6.30. Al termine, la Compagnia di ballo eseguirà la prima delle caratteristiche ballate e la farà in onore al prevosto don Paolo. Non aspettateli sul sagrato fra la parrocchiale e la canonica, quest’anno: la Compagnia, infatti, ha deciso di esibirsi in piazza dalla parte opposta.

Andranno avanti per due giorni, dandosi il cambio in tutti i cortili e fra le vie del centro storico, accompagnati dai solerti sonadùr: a Cavril il lunedì e a Osnà il martedì, con l’Ariosa ballata tutti insieme a fine giornata in Piazza Marconi.

Identico il Carnevale che si svolge anche nella frazione di Ponte Caffaro, con la differenza che la messa è celebrata lunedì mattina alle 7. La compagnia dei ballerini si esibirà lunedì nella parte più esterna del paese, martedì nel centro, con il ballo conclusivo dell’Ariosa alle 19 nei pressi del bar Maggiolino.

A Ponte Caffaro quest’anno l’associazione artistica culturale Eridio, presieduta da Lorenzo Bacchetti, ha allestito una mostra «Carnevale: tra storia e tradizione», che verrà inaugurata questo sabato alle 15 nei locali della ex Valsabbina in Piazza Caduti e rimarrà aperta fino a martedì 13.

Ci saranno i costumi attuali e d’epoca, le maschere e il famoso cappello. Ci sarà anche un documento del 1518 già riportato sul volume «Bagolino, storia di una comunità» che certifica la presenza del Carnevale.

Nella giornata di domenica un assaggio del carnevale bagosso si avrà con l’esibizione, sia a Bagolino sia a Ponte Caffaro dei mini ballerini, o come dicono i bagossi “balarì picoi”. Nella frazione a lago ritorneranno in scena anche nel pomeriggio del martedì.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/02/2015 16:00:00
I mini ballerini aprono del danze del Carnevale Il carnevale bagosso si perpetua anche a Ponte Caffaro dove la tradizione ha seguito i bagossi scesi a colonizzare il Pian d’Oneda

22/02/2017 09:30:00
Maschèr, balarì e sonadùr Tutto è pronto da tempo per il Carnevale di Bagolino, nel capoluogo e nella frazione di Ponte Caffaro. Una tradizione che affonda le radici.., nel dna dei bagossi

05/02/2015 08:00:00
Le musiche del rito carnevalesco Sarà presentato questo sabato, 7 febbraio, al borgo di San Giacomo a Ponte Caffaro, un cd documento dedicato ai due suonatori più anziani del Carnevale di Bagolino, Andrea Bordiga e Pietro Fusi

13/02/2018 10:00:00
Il fascino della ritualità Due comunità in festa per il carnevale in questi due giorni a Bagolino e Ponte Caffaro con l’arrivo sulla scena delle eleganti maschere dei Balarì

07/02/2016 12:04:00
Musica e danze con i balarì e i mini balarì Questa domenica a Bagolino e a Ponte Caffaro, tempo permettendo, aprono in anticipo le danze i gruppi dei ballerini piccoli, mentre i grandi entrano in scena lunedì dopo la messa dell’alba nella parrocchiale



Altre da Bagolino
24/02/2018

La grande guerra tra miti e antimiti

Cosa è stata la Grande Guerra di cui in questi anni celebriamo il centenario? In Biblioteca a Bagolino sono stati ripercorsi quei fatti, i precedenti e i successivi, cercando le analogie con un presente che per certi versi spaventa
(1)

23/02/2018

Cantiere a fine estate

La lunga fase progettuale per dotare il lago d'Idro di nuove opere di regolazione sarebbe arrivata al dunque e i tecnici prevedono di aprire i cantieri per la fine di questa estate
(19)

16/02/2018

I 94 di zia Giulia

Tanti auguri a Giulia Pelizzari, di Brescia, ma originaria di Bagolino, che oggi, 16 febbraio, compie 94 anni

15/02/2018

Il ponte e il Carnevale

L’hanno detto a chiare lettere, i mascher di Ponte Caffaro, cosa ne pensano del nuovo manufatto di collegamento col Trentino
(2)

15/02/2018

Formazione per le associazioni grazie alla Cassa Rurale

Prenderanno il via a marzo quattro percorsi formativi rivolti alle associazioni promossi dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato di Brescia

14/02/2018

Daniele Richiedei al Grande con Myung-Whun Chung

Il violinista di Bagolino si esibirà a Brescia con l’Ensemble del Teatro Grande insieme al grande direttore d’orchestra stavolta nell’inusuale veste di pianista

14/02/2018

Fra le maschere, i falsari

I controlli attivati a Bagolino in occasione del Carnevale, hanno permesso alle Forse dell'ordine di "pizzicare" in flagranza di reato anche due noti falsari
(3)

14/02/2018

La rivincita della tradizione

La tradizione più vera del Carnevale di Bagolino, nei due giorni di baldoria accompagnata dall'esibizione dei balarì, ha fatto il paio con un'aumentata percezione di sicurezza
(2)

13/02/2018

Il fascino della ritualità

Due comunità in festa per il carnevale in questi due giorni a Bagolino e Ponte Caffaro con l’arrivo sulla scena delle eleganti maschere dei Balarì

12/02/2018

Per Eugenio sono 78

Buon compleanno a Eugenio, di Bagolino, che oggi, 12 febbraio, spegne 78 candeline


(1)



Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia