Skin ADV
Giovedì 13 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

12.12.2018 Prevalle

11.12.2018 Gavardo

12.12.2018 Provaglio VS

11.12.2018 Bagolino

12.12.2018 Agnosine

12.12.2018 Idro

11.12.2018 Vobarno Gavardo

11.12.2018 Val del Chiese Storo

12.12.2018 Gavardo






02 Ottobre 2018, 09.22
Bagolino
Ricorrenze

I 110 anni dell'incoronazione della Madonna di Lourdes

di Marisa Viviani
Ricorre questo fine settimana, a Ponte Caffaro, l'anniversario dell'incoronazione della Vergine. Per l’occasione presso la Parrocchia di San Giuseppe sono in programma diverse celebrazioni 

Nel fine settimana, da venerdì 5 ottobre a domenica 7 ottobre, presso la Parrocchia di San Giuseppe si terranno celebrazioni solenni per i 110 anni dello storico avvenimento. Il bollettino parrocchiale "La Voce di Ponte Caffaro" (1) ha ricostruito gli avvenimenti salienti di quell'evento; ne riportiamo alcuni.
 
Il 4 ottobre del 1908, il vescovo di Ravenna Pasquale Morganti incoronò la statua della Madonna di Lourdes; una lastra di marmo posta in una nicchia dell'altare porta incisa la data dell'incoronazione, insieme al nome di Francesco Stagnoli e Domenica Melzani, i coniugi che nel 1901 avevano donato la statua alla Chiesa di San Giuseppe.
 
Don Pietro Torri, parroco di recente nomina, aveva promosso con molto fervore la devozione alla Madonna di Lourdes e si era attivato per l'incoronazione, che avvenne così proprio nel 50° anniversario delle apparizioni mariane. I festeggiamenti per tale evento furono grandiosi; il paese venne addobbato lungo tutta la strada principale a formare una galleria di rami intrecciati e fiori, arrivarono centinaia di persone anche dai paesi vicini, e la sera un memorabile spettacolo di fuochi d'artificio illuminò tutto il Pian d'Oneda e il Lago d'Idro.
 
Il culto della Madonna di Lourdes si radicò fortemente presso la popolazione di Ponte Caffaro e l'11 febbraio, data dell'apparizione della Madonna, viene tuttora celebrato come festività solenne. Fu proprio in virtù di questa grande devozione che dopo molti decenni, nel 1983, la popolazione massicciamente partecipò alla raccolta di fondi per restituire alla Madonna di Lourdes la corona rubata quello stesso anno il 10 febbraio. Il 9 ottobre 1983, infatti, il Vescovo di Brescia Giuseppe Almici incoronò per la seconda volta l'amata statua della Madonna, che in questo 2018 potrà così celebrare il suo 110° anno dall'incoronazione.
 
Il 5 ottobre 1908, il giorno seguente l'incoronazione della Madonna di Lourdes, il Vescovo Pasquale Morganti aveva consacrato anche la Chiesa di San Giuseppe di Ponte Caffaro; il 5 ottobre 2018 ricorre quindi anche il 110° anniversario dell'antico avvenimento, rappresentando in tal modo le due celebrazioni un momento significativo per i fedeli di Ponte Caffaro e un motivo di onore per la loro comunità, nata da una costola della storica comunità di Bagolino e perciò ben più giovane, ma estremamente orgogliosa delle conquiste conseguite a costo di molti sacrifici.
 
Ecco elencate, a onore dei fedeli e dei cittadini di Ponte Caffaro, alcune tappe significative della crescita della loro comunità:
 
1860: Attorno alla Chiesa di San Giacomo è insediato un piccolo nucleo di famiglie
 
1863: Il Comune di Bagolino assegna a 241 famiglie i terreni appena bonificati del Pian d'Oneda; la popolazione sale di colpo a circa 600 abitanti; si evidenzia subito la necessità di una chiesa più grande e più vicina rispetto alla Chiesa di San Giacomo.
 
1872: Viene nominato un nuovo parroco, don Giacomo Lombardi, uomo di grandi capacità organizzative che raccoglie l'entusiasmo della popolazione per edificare una nuova chiesa e si attiva per la sua realizzazione, anche se il denaro è pochissimo, ma la disponibilità a lavorare per il progetto è tanta.
 
1875: Il 13 settembre viene posata la prima pietra della futura Chiesa di San Giuseppe, tra festeggiamenti che coinvolgono anche i vicini paesi trentini.
 
1877: Il 17 settembre la chiesa viene inaugurata con una benedizione; l'edificio costruito con immani sacrifici da parte della popolazione, povera ma dignitosa e lavoratrice, è ancora spoglio e dotato soltanto dell'altare maggiore; negli anni successivi verranno edificati gli altari laterali, il campanile e la canonica, e poco alla volta la chiesa sarà decorata e arredata con il contributo della popolazione e delle parrocchie vicine.
 
Nata da grandi sacrifici, la Chiesa di San Giuseppe è per la popolazione di Ponte Caffaro un luogo di profondo affetto; la celebrazione dei 110 anni dell'incoronazione della Madonna di Lourdes sarà quindi un momento di forte partecipazione e di entusiasmo per l'importante evento. Il parroco don Paolo Morbio, molto attento ai bisogni delle sue due parrocchie e alle ricorrenze religiose particolarmente significative per le comunità, attende con commozione di rievocare con i suoi parrocchiani la storica incoronazione e di celebrarne la sacra funzione. Ecco pertanto il programma dei festeggiamenti.
                                                                                                                                      
 
VENERDÌ 5 OTTOBRE
 
Ore 20,00 S.Messa di Apertura delle celebrazioni (La Statua della Madonna di Lourdes verrà tolta dalla grotta)
 
SABATO 6 OTTOBRE
 
Ore 10,00 e Ore 15,00 Rosario
 
Ore 18,00 S.Messa
 
Ore 21,00 Concerto della Corale San Giuseppe, del Chorus Children, del Coro Torricella
 
DOMENICA 7 OTTOBRE
 
Ore 8,30 e Ore 10,30 S.Messa
 
Ore 16,00 Ragazzi in Oratorio
 
Ore 18,00 S. Messa e Processione animata dalla Banda di Cimego
 
 
Nota (1): "La Voce di Ponte Caffaro" n° 4, 2018
 
Foto proprie della Parrocchia di Ponte Caffaro:
- L'altare della Madonna di Lourdes
- Particolare della statua
- L'altare maggiore parato a festa per la ricorrenza 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/02/2008 00:00:00
Ponte Caffaro festeggia i 150 anni di Lourdes Ricorre l’11 febbraio di quest’anno il 150° anniversario dell’apparizione della Vergine a Lourdes. Questa ricorrenza è particolarmente sentita a Ponte Caffaro dove sono state predisposte solenni celebrazioni.

03/10/2012 08:00:00
Ponte Caffaro accoglie don Fabio Domenica pomeriggio il nuovo parroco farà il suo ingresso nella parrocchia di San Giuseppe a Ponte Caffaro e prenderà il via la nuova unità pastorale dell'Eridio.

28/04/2008 00:00:00
A Lourdes il debutto di «Virgo» Debutterà nella Sala dell’Emiciclo del santuario di Lourdes, il 1° maggio, in apertura del mese mariano, nel 150° anniversario delle apparizioni della Madonna, il nuovo spettacolo della Corte degli Artisti, dedicato alla Vergine.

04/07/2008 00:00:00
Giovani voci polacche per i 150 anni di Lourdes In occasione del 150° anniversario delle apparizioni della Madonna di Lourdes, si terrà questo sabato mattina, 5 luglio, un concerto di un coro giovanile polacco chiamato “Coro Cantus” presso il Parco della Salute della casa di riposo di Vobarno.

08/09/2017 12:24:00
A Ponte Caffaro la «Madona del palpacül» Si terrà questa domenica, 10 settembre, a Ponte Caffaro la tradizionale fiera della Madonna dell’Aiuto, le cui bancarelle attirano ogni anno diverse centinaia di visitatori



Altre da Bagolino
12/12/2018

Una mostra sui diritti umani

Nel giorno del 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani gli alunni della classe quinti della Primaria di Ponte Caffaro hanno realizzato una mostra frutto di un interessante progetto didattico
. Galleria Fotografica


12/12/2018

Aspettando Santa Lucia

La Santa più amata dai bambini farà tappa, nella giornata di oggi – 12 dicembre – in diversi paesi valsabbini. Non mancheranno, come da tradizione, tè, vin brulè, cioccolata calda e piccoli doni  

11/12/2018

E luce fu

E luce fu. Ma non Quella. Più semplicemente quella della rete elettrica, danneggiata in estate a causa di un fulmine  (1)

10/12/2018

Le Colombine di Santa Lucia

Una tradizione che è nel cuore dei Caffarese che ogni anno si rinnova nel giorno della festa della santa più amata dai bambini (1)


09/12/2018

«Lake Idro», non solo Valsabbia

La sinergia fra Valsabbia e Valle del Chiese sul fronte del turismo sta già dando i suoi frutti con numerose iniziative e aumento delle presenze (5)

08/12/2018

Segui la Stella Cometa, arriverai al Borgo dei Presepi

Con la cerimonia di accensione dell'albero di Natale questo sabato pomeriggio in piazza Marconi, prendono il via anche a Bagolino le iniziative che accompagneranno tutto il periodo natalizio

03/12/2018

Artiglieri di Ponte Caffaro in festa

Domenica 2 dicembre gli Artiglieri di Ponte Caffaro hanno festeggiato la loro patrona Santa Barbara

01/12/2018

Artiglieri in festa per Santa Barbara

Questa domenica 2 dicembre la sezione di Ponte Caffaro degli Artiglieri d'Italia festeggia la loro patrona con una festa a cui sono invitate tutte le associazioni d'Arma della zona

29/11/2018

Fondi regionali per frane e viabilità

Anche cinque comuni valsabbini fra i beneficiari dei finanziamenti del bando regionali per i piccoli comuni per la manutenzione straordinaria di strutture e infrastrutture pubbliche


29/11/2018

Bagolino: danni per 12 milioni di euro

A un mese dall'evento eccezionale che in tutta la Valle Sabbia ha spazzato via centinaia di ettari di foreste e non solo, Bagolino, il Comune più colpito, ha concluso la stima dei danni




Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia