Skin ADV
Sabato 16 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










04 Febbraio 2018, 11.30
Bagolino
Tradizioni

Fämìä de 'nä òltä

di Marisa Viviani
Proseguono a ritmo sostenuto a Bagolino le iniziative collaterali al carnevale, che preparano il clima festoso dell'attesissima ricorrenza.

Altre feste minori, che però stanno crescendo e divenendo tanto coinvolgenti da non far rimpiangere la festa maggiore.
Tra le varie già collaudate con successo, c'è l'esordiente “Fämìä de 'nä òltä”, nata da una costola delle lezioni dialettali tenute negli anni scorsi e divenuta una promettente anticipazione di iniziative analoghe per il futuro.

Ideatrice di questa nuova proposta è Versilla Salvadori con l'appoggio morale e logistico del parroco don Paolo Morbio; interpellati sull'originale iniziativa i due creativi collaboratori così hanno commentato.

«L'idea è partita dall'esigenza di rinnovare le serate di incontro sul dialetto organizzate negli anni precedenti, dando un significato concreto anche al dialetto stesso, che un tempo era una vera lingua conosciuta e usata da tutti e che oggi invece rischia di perdere valore culturale, specialmente presso le giovani generazioni.
Abbiamo pensato quindi di ritrovarci in un ambiente dove ricreare momenti di vita contadina dei tempi passati e coinvolgere i ragazzi, che hanno risposto volentieri all'invito di partecipare a questo nuovo allestimento, in parte teatrale, in parte festaiolo.
Lo scopo è far conoscere e trasmettere le nostre tradizioni contadine e consolidare lo spirito della comunità».

Così la canonica si è trasformata per una serata in un palcoscenico su cui sono state rappresentate scene di vita della fämìä de 'nä òltä, con adulti e ragazzi in abiti tradizionali che svolgevano le attività consuete della vita contadina, per ritrovarsi in occasioni speciali riuniti attorno ad una tavola imbandita, per mangiare, cantare e suonare in allegria.

Mentre i fänzì preparavano i fästälì, le lgiàle sgranavano el formintù, le fómle cucivano e avvolgevano i glämós-cc, nella cozìnä la polèntä cuoceva nello stégnà e el bröt de gälìnä bolliva in un enorme pignatù.

E dopo i lavori della giornata, tutti a tavola, lä màre disponendo per la distribuzione del cibo, el pàre, compìto nel suo ruolo di capofamiglia, facendo gli onori di casa all'ospite, el préòst, impegnato a benedire il pasto e i commensali.
Al termine del pranzo ecco la festa, con il Coro Ciclamino e il gruppo mandolinistico “8 Corde”, chiamati a tenere allegra la compagnia con canti e musica popolare.

Così la rappresentazione della fämìä de 'nä òltä, tra finzione e realtà, tra serietà e divertimento, ha compiuto un altro passo verso l'appuntamento del carnevale, che a Bagolino si attende con entusiasmo da un anno all'altro, e sempre con nuove idee all'insegna del festeggiamento.

Questa iniziativa però, oltre al divertimento che è assolutamente scontato, punta anche a valorizzare la cultura tradizionale, a cominciare dalla difesa del dialetto e della socialità.
E questo è un bel modo per andare incontro ad un sano divertimento, imparando nel contempo la convivenza civile e solidale.
Una buona proposta insomma, da ripetere ed ampliare, con i complimenti per chi l'ha pensata e per chi ha collaborato all'allestimento e alla rappresentazione, e per chi ha presenziato come spettatore.

Marisa Viviani

Nella foto di Luciano Saia, la fämìä de 'nä òltä riunita attorno alla tavola per il pranzo e la festa contadina.


Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/02/2018 10:00:00
Il mondo del carnevale bagosso racchiuso in una mostra Sarà inaugurata questo sabato 10 febbraio a Ponte Caffaro una mostra dedicata al carnevale di Bagolino e alle sue tradizioni organizzata dall'Associazione artistica culturale Eridio

09/10/2018 08:38:00
La Transumanza, la tradizione continua Sempre più apprezzata e partecipata a Bagolino la manifestazione dal carattere rurale che celebra il rientro dei malghesi dagli alpeggi, ricca di tante iniziative collaterali

20/02/2017 09:02:00
In un opuscolo l'emozione del Carnevale di Bagolino “La bellezza salverà il mondo”, ha detto Dostoesvkij. E proprio nella bellezza investono i rappresentanti del gruppo Voci di Carnevale

10/02/2018 09:50:00
Il carnevale dei ragazzi Grande partecipazione alla festa dedicata a bambini e ragazzi di ogni età organizzata a Bagolino da "Voci del Carnevale" nell'ultimo giovedì prima dell'inizio della grande festa conclusiva

21/01/2017 15:47:00
Voci del Carnevale, l'impegno continua Anche quest’anno il gruppo “Voci del Carnevale” è attivo con incontri e iniziative per diffondere il vero spirito dell’evento e per evitare gli eccessi legati soprattutto all’abuso di alcol da parte di giovani, che già l’anno scorso hanno dato buoni risultati



Altre da Bagolino
14/02/2019

Apprezzata anteprima di «Exitus - Il Passaggio»

Tanta gente mercoledì sera al cinema Aurora di Ponte Caffaro all'anteprima del film “made in Trentino” ambientato tra Pinzolo e Pergine

12/02/2019

Due presentazioni per «Storie da suonatori»

Il libro che racconta la tradizione musicale del carnevale di Bagolino e Ponte Caffaro sarà presentato questo mercoledì a Brescia, nell’ambito di una rassegna di Aab, e venerdì in Comunità montana

08/02/2019

Con Ambra Marca un altro successo culinario bagosso

Dal talent di Tv8, che ha confermato l’autenticità della cucina valsabbina, alle competizioni della Federazione Italiana Cuochi all’Expo di Riva del Garda

05/02/2019

Porta a porta anche a Bagolino

Prendono il via questa sera a Bagolino gli incontri per spiegare alla popolazione le modalità operative della raccolta differenziata (10)



04/02/2019

Salta la fiaccolata, ma la pace resta nel cuore

Era iniziata fin dal 26 gennaio la lunga settimana della pace, che si era estesa poi fino al 2 febbraio con varie iniziative, concludendosi con una Fiaccolata per la Pace. Fiaccolata che non si è però svolta a causa del maltempo


03/02/2019

Impegno e sacrificio

Del successo di Sara Scalvini al programma Cuochi d’Italia, abbiamo parlato col professor Stefano Pirrone. Che è stato uno dei suoi insegnanti all’Alberghiero Perlasca di Idro


02/02/2019

Sara Scalvini, orgoglio della Valle

Non ce n'è stato per nessuno. La cuoca valsabbina ha fatto sua anche la finale. Una vittoria della sua abilità, ma anche del territorio che ha saputo così ben rappresentare
(10)

01/02/2019

Sara Scalvini agguanta la finale

A colpi di tradizione e simpatia la chef bagossa convince la giuria e vola alla finale del programma culinario di Alessandro Borghese su TV8 (3)

01/02/2019

Il giro dell'oca

E’ quello che bisogna percorrere per entrare nella via centrale di Bagolino e in piazza Marconi, a tre mesi dalla buriana che ha devastato boschi e viabilità (4)

31/01/2019

Sara Scalvini, stasera la semifinale

Questa sera a partire dalle 19.30, lo chef valsabbino Sara Scalvini si gioca l’accesso alla finale del programma culinario Cuochi d’Italia sul canale televisivo TV8

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia