Skin ADV
Mercoledì 22 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




21.08.2018 Gavardo

20.08.2018 Garda

20.08.2018 Valtenesi

21.08.2018 Garda

20.08.2018 Bione

21.08.2018 Preseglie

21.08.2018 Villanuova s/C

20.08.2018 Sabbio Chiese Provaglio VS Barghe

20.08.2018 Agnosine

20.08.2018 Valsabbia



15 Agosto 2014, 08.00
Bagolino
Concerti

Emozioni

di Marisa Viviani
Un concerto di suggestivo effetto quello andato in scena lunedì 11 agosto a Bagolino, con protagonista il Duo Perfetto, con il violinista di casa Daniele Richiedei e il chitarrista Matteo Mantovani

Se a Bagolino qualcuno non conosceva ancora Daniele Richiedei nella veste del grande violinista che è, ebbene, l'altra sera ha potuto rendersene conto, quando il musicista di casa ha colpito tutti con un saggio della sua tecnica, abilità, versatilità, passione musicale: prima ha ammutolito gli spettatori, poi li ha fatti scatenare in applausi entusiastici.

In verità non era soltanto Daniele a suonare per il suo pubblico, ma anche Matteo Mantovani, ottimo chitarrista che forma un
Duo Perfetto con il nostro violinista, con il quale suona ormai da quasi dieci anni, inizialmente in forma di esercitazione estemporanea e di improvvvisazione, oggi in forma più professionale in cui trova spazio, sì, il piacere di suonare creativamente, ma anche la preparazione e il perfezionamento dei brani proposti. Chissà quindi che la denominazione di Duo Perfetto che è scaturita spontaneamente non diventi davvero il nome di questa collaborazione musicale, come era già successo due anni fa per il Trio Campato in Aria (Richiedei, Ottolini, Castrini), nome improvvisato sull'erba della Piana di Bruffione e poi mantenuto.*

Provvidenziale in questa occasione la pioggia, che ha costretto il
Duo ad esibirsi presso la Sala Polifunzionale anziché in piazza, dove lo spettacolo sarebbe stato certo di suggestivo effetto, ma l'ascolto ne sarebbe stato penalizzato; nel chiuso di una sala è infatti possibile un raccoglimento ideale per apprezzare il suono con le sue innumerevoli variazioni e sottigliezze, che diversamente in un ambiente dispersivo si sarebbero perdute.
Pubblico attentissimo dunque, come raramente si ritrova, soprattutto in concerti destinati ad una platea musicalmente non selezionata, ed estasiato per la qualità dell'esecuzione e per i brani proposti, uno più bello dell'altro; tra i quali il primo,
Camminando sul lato soleggiato della strada (destinato ai negri perché quello ombreggiato era riservato ai bianchi – USA 1920) si configura come messaggio civile oltre che musicale.

Apprezzatissimi tra i vari, l'omaggio a Charlie Parker, Bob Marley, Bob Dylan, Ray Charles, Paolo Conte, e una straordinaria versione di
Eleanor Rigby dei Beatles, originalmente interpretata dal Duo; tra le finezze delle esecuzioni ha figurato anche il celebre brano Moon River, che Daniele Richiedei ha suonato a pizzico con il suo violino, come una chitarra o un mandolino, cosa che nei tempi della mostra Liuteria Popolare nella Valle del Caffaro rappresenta un richiamo non casuale alla tradizione musicale degli strumenti a corda in questo paese.

La coppia di musicisti si intende alla perfezione e questa sintonia di sensibilità musicale è stata percepita dal pubblico che ha assiepato la sala fin oltre la porta sulla strada, seguendo appassionatamente tutto il concerto e chiedendo ripetutamente il bis, concesso due volte, l'ultimo dei quali un brano del Missisipi in interazione vocale con il pubblico. Tra i pezzi proposti anche
Cinema, parole e musica dello stesso Matteo Mantovani, chitarrista e voce del Duo, prossimo anche all'uscita del suo CD (Piccoli Momenti di Kaos il possibile titolo, preso da una sua canzone).
Grande soddisfazione del pubblico per l'alta qualità della musica, e molto interessante il mix di generi e stili che mescola appunto influenze musicali diverse, dal blues alla classica, dal gipsy al rock, al jazz al folk in una contaminazione non facile ai fini di validi risultati e che presuppone preparazione e sensibilità musicali non comuni: come nel caso del nostro
Duo Perfetto.

Daniele Richiedei e Matteo Mantovani sono due valenti musicisti, contenti del loro lavoro e della loro grande passione per la musica; si presentano come due persone semplici, simpatiche e comunicative, due giovani come tanti ambiremmo veder agire e partecipare in questo nostro Paese. Gabriella, una interprete parlamentare espertissima che il mondo l'ha visto e conosciuto in lungo e in largo, seduta vicino durante il concerto, era entusiasta della musica e commossa dalla figura di questi due giovani musicisti, Vorrei abbracciarli, diceva, sono una bella rappresentanza della nostra gioventù; e noi condividiamo il giudizio.
Potenza della musica, della buona musica, che aiuta a vivere e far vivere con dignità e passione. Quanto al
Duo Perfetto, già ci mancano le emozioni che ha saputo trasmettere.

 

 

 

 

 

 

* Vedi “Campati per aria, ma coi piedi per terra” - Vallesabbianews, Bagolino, 16/8/2012


 

 

 

 

 

 

 

 

In foto: Il Duo Perfetto costituito dal violinista Daniele Richiedei e dal chitarrista Matteo Mantovani

 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/05/2012 10:00:00
Da «Pas en Amùr» a … vivere per la musica Oggi ci occupiamo di Daniele Richiedei, violinista bagosso capace di affrontare ogni genere musicale, in particolare la musica contemporanea.

08/01/2010 18:22:00
Al Milestone il pubblico premia il violinista Richiedei Grande performance del violinista valsabbino al Milestone di Piacenza, dove si è disputata una delle semifinali del concorso nazionale Chicco Bettinardi

10/06/2018 07:00:00
Concerto finale master improvvisazione È in calendario questa domenica sera presso il Conservatorio di Brescia il concerto degli studenti della masterclass di improvvisazione condotta dal violinista Daniele Richiedei

14/02/2018 09:04:00
Daniele Richiedei al Grande con Myung-Whun Chung Il violinista di Bagolino si esibirà a Brescia con l’Ensemble del Teatro Grande insieme al grande direttore d’orchestra stavolta nell’inusuale veste di pianista

10/08/2016 09:48:00
L'anima colta e popolare di violino e fisarmonica Dall’etnico al folk, dal tango argentino alla tradizione popolare francese, senza rinunciare a qualche escursione nel jazz nel concerto del violinista bagosso Daniele Richiedei in coppia con il fisarmonicista Fausto Beccalossi questa sera a Salò



Altre da Bagolino
17/08/2018

Pesca grossa per Carlotta

Una trota da record quella pescata da una bimba di 4 anni nelle acque di un torrente in quel di Bagolino

17/08/2018

Eutrofizzazione e meromissi

«Che cosa sta succedendo al lago d’Idro?» il grido d’allarme arriva corredato di fotografie da un “residente estivo” dell’area dei Tre Capitelli, a Idro (3)

16/08/2018

Detenzione ai fini di spaccio

Nei guai un 19 enne di Bagolino, sorpreso a Storo dai carabinieri con l’hashish negli slip (2)

15/08/2018

C'è la fibra ottica, ma telefonare è sempre un problema

A quattro anni dalla posa della fibra ottica, la telefonia nell'alta Valle del Caffaro ancora ripercorre canoni tecnici obsoleti
(2)

15/08/2018

Proposte per tutti a Bagolino

Dai tradizionali mercatini alle escursioni, dalla musica agli intrattenimenti culturali nella ricca proposta per la settimana di Ferragosto nel borgo montana valsabbino

13/08/2018

Le cozze del lago d'Idro

Anche le acque dolci del lago sono un ambiente adatto per la crescita di particolari molluschi, come quello ritrovato sulle rive dell’Eridio a Ponte Caffaro. Lo sapevate? (4)

11/08/2018

Smarriti in Bruffione

Brutta avventura per due turisti stranieri che si erano persi in alta montagna, recuperati dal Soccorso alpino con l’ausilio dell’elicottero per i voli notturni


11/08/2018

La Grande Guerra è ancora tra noi

Nel centenario della fine del primo conflitto mondiale, l’associazione Habitar in sta terra di Bagolino dedica due mostre e una serie di iniziative per ricordare i tragici fatti della guerra


09/08/2018

A caccia di stelle cadenti

Si trasferirà quest’anno alla Piana del Gaver l’appuntamento per la notte di San Lorenzo del 10 agosto organizzato dalla Pro loco di Bagolino

07/08/2018

Morte e rinascita del cigno

È stata inaugurata sabato scorso, 4 agosto, a Bagolino, la Mostra "Morte del Cigno", che vede tre donne esporre le proprie opere
• Photogallery




Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia