Skin ADV
Domenica 17 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Natale a Parigi

Natale a Parigi

by Kaiser



17.12.2017 Vestone Bagolino

15.12.2017 Vestone Agnosine Casto Valsabbia

16.12.2017 Sabbio Chiese

17.12.2017 Sabbio Chiese

15.12.2017 Sabbio Chiese Prevalle

16.12.2017 Serle

16.12.2017 Vestone Valsabbia

16.12.2017 Capovalle

15.12.2017 Muscoline

15.12.2017 Vobarno






01 Ottobre 2016, 16.24
Bagolino
Folklore

E Festival fu

di Marisa Viviani
Dopo l'anticipazione dello scorso anno, ecco che in occasione della Transumanza che verrà festeggiata sabato 8 ottobre a Bagolino ci sarà anche la prima edizione del Festival dei Canti d'osteria

Ci sono riusciti, quelli che a Bagolino il canto corale l'hanno in menu a colazione, pranzo e cena, ad organizzare il 1° FESTIVAL DEI CANTI DI OSTERIA, di cui l'anno scorso si era avuta una anticipazione in quella stessa manifestazione che va sotto il nome de LA TRANSUMANZA, e che SABATO 8 OTTOBRE ospiterà la prima edizione di tale progetto canoro.

Non giriamoci tanto intorno, l'idea di fare di Bagolino un centro propulsore del canto che tradizionalmente si faceva nelle osterie, è maturata nella cerchia del Coro Beorum, il gruppo corale che ricerca e interpreta i canti popolari un tempo abitualmente cantati nelle osterie, ma anche nelle strade, nelle feste, ai matrimoni, durante il lavoro agricolo, ecc.

C'è grande entusiasmo attorno a questo progetto
, che parte un po' alla garibaldina, ma con aspettative ambiziose perché conta sull'interesse e sulla collaborazione di gruppi musicali collaudati e di esperti di etnomusicologia, che lavorano da tempo per la salvaguardia della musica popolare.
Come l'Associazione Culturale Gli Zanni di Ranica (BG), che dalla bergamasca ha esteso le sue conoscenze nel campo della tradizione musicale regionale anche al di fuori dell'Italia, chiamata a Bagolino a presentare questo primo festival del canto e dei cori d'osteria.
Anche quest'anno saranno cinque i gruppi corali che canteranno alternandosi in vari punti del paese:

Coro Beorum e Coro Ciclamino di Bagolino
, Cantori di Serle e Vallio Terme, Amici di Sabbio Chiese, e i graditissimi ospiti di Cantamaggio Alta Val Ceno di Molino d'Anzola (Comune di Bedonia, Parma).
E' quest'ultimo coro, conosciuto alla manifestazione del Premio Fedeltà alla Montagna, organizzato dall'Associazione Nazionale Alpini nel 2015 a Bedonia, che ha stretto una forte amicizia con gli alpini e i cori di Bagolino, trovando in questa comunità una sintonia comunicativa e musicale ottimale e un ambiente ideale per il canto corale.

E' ormai difficoltoso infatti trovare luoghi in cui poter cantare insieme senza suscitare un dissimulato, se non un palese fastidio da parte dei presenti, come se il canto fosse assimilabile ai rumori più molesti e irritanti che la società attuale ci propina quotidianamente, senza peraltro provocare efficaci proteste da parte dei cittadini.

Cantare è una delle più alte espressioni della vita sociale degli esseri umani, è cultura, è arte, è sentimento, è passione, è storia, personale e collettiva, è comunità; oggi la scienza riconosce addirittura i benefici per la salute fisica e mentale procurati dal canto corale, insieme ad altri, in gruppo insomma: così il canto è terapia, contro lo stress, il dolore, la solitudine. (1)

La connaturata passione per la musica, il canto, il ballo (e il divertimento) dei bagossi, ha fatto quindi di Bagolino il luogo ideale per il canto corale; il paese è perciò in grado di ospitare una manifestazione popolare come questo FESTIVAL DEI CORI DI OSTERIA, destinato certamente ad affermarsi, e speriamo a restare l'espressione semplice della pura passione per il canto.

I cori partecipanti infatti si esibiranno gratuitamente,
compreso il coro che proviene dalla provincia di Parma per il solo piacere di cantare e far cantare il pubblico; una frugale cena presso l'oratorio sarà la sola ricompensa all'impegno canoro, anche se succulentamente condita da canti (e annaffiata da libagioni per idratare l'ugula sottoposta a superlavoro).

Il 1° FESTIVAL DEI CANTI DI OSTERIA è una delle proposte comprese nella manifestazione LA TRANSUMANZA, organizzata dalla Pro Loco di Bagolino con la collaborazione degli allevatori locali per la sfilata delle mandrie e dell'Associazione Culturale Habitar in sta terra per la realizzazione del festival.

L'esibizione dei cori inizierà alle ore 16 con ritrovo in P.zza Mercato e si concluderà alle ore 19,30 con un canto a cori riuniti in P.zza Consiglio; da questo orario in poi il gruppo folkloristico Antichi Valori intratterrà il pubblico con il suo repertorio di brani popolari sottolineati dal suono di una insolita strumentazione musicale. Il programma dettagliato della manifestazione canora sarà comunicato in seguito.

Durante le giornate delle manifestazioni (sabato 8 e domenica 9 ottobre) sarà possibile degustare l'Apericena dell'Agricoltore in tutti i locali convenzionati.
Il programma si prospetta interessante, e si terrà anche in caso di pioggia all'interno dei bar aderenti all'iniziativa. Partecipate quindi, perché, come dice il saggio “Là dove senti cantare fermati, gli uomini malvagi non hanno canzoni.” 

Marisa Viviani

(1) “Una società come la nostra che ha nella globalizzazione il suo unico punto di forza, che è sottoposta dai mass media alla costante distrazione; bombardata incessantemente da stimoli i più disparati; tormentata dal tedio e dalla noia; erosa spiritualmente e psicologicamente, potrà sperare di salvarsi soltanto riappropriandosi delle sue radici più autentiche, delle sue tradizioni più genuine. Con il ritorno al canto popolare la società contemporanea potrà sperare di riuscire a mantenere vivo il suo carattere nel contesto della cultura imperante, come il fermento di un possibile rinnovamento spirituale che dal passato deve trarre ispirazione ed esempio.” (Giovanni Acciai, compositore, direttore di coro, docente, studioso di paleografia musicale: un'autorità nel campo del canto corale) 
Nelle foto di Luciano Saia: I cori riuniti cantano nelle strade di Bagolino (manifestazione del 2015) - In locandina: Il programma de LA TRANSUMANZA 2016

Nelle foto di Luciano Saia: I cori riuniti cantano nelle strade di Bagolino (manifestazione del 2015) - In locandina: Il programma de LA TRANSUMANZA 2016

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/10/2016 09:27:00
1° Festival dei Canti di Osteria, si parte Gli estimatori dei canti popolari, tradizionali, folklorici e di montagna si ritroveranno questo sabato 8 ottobre a Bagolino in occasione della festa della Transumanza

03/10/2017 09:52:00
Scaldate l'ugola, si canta Non si chiamerà più Festival, ma Rassegna dei Canti da osteria la manifestazione canora che sabato 14 ottobre ospiterà i gruppi corali che canteranno per le vie di Bagolino, intrattenendo residenti, turisti, appassionati di canto popolare

18/10/2017 09:20:00
Canti e Transumanza, un'accoppiata vincente È stato veramente un successo. L'accoppiata di Canti di Osteria e Transumanza funziona, come ha ben dimostrato il fine settimana bagosso all'insegna dell'integrazione tra le due riuscitissime manifestazioni.

15/10/2016 08:00:00
Cantando s'impara I più esperti e informati già conoscevano, ma per il pubblico che per la prima volta ha assistito al 1° Festival dei Canti di Osteria che si è svolto nei giorni scorsi a Bagolino, la presentazione che ne hanno fatto Gli Zanni è stata una vera e propria lezione sul canto popolare

12/11/2015 17:00:00
Un festival per i canti di strada? Riusciranno gli appassionati del canto popolare spontaneo a trasformare la prima uscita dei gruppi corali nelle strade e nelle osterie in un vero e proprio festival?



Altre da Bagolino
17/12/2017

Borgo dei Presepi, si entra nel vivo

Continua la programmazione di "Bagolino, Borgo dei Presepi" con una nutrita serie di manifestazioni, che proseguono fino al 6 gennaio, coordinate da Pro Loco di Bagolino. Ecco la seconda parte del programma

17/12/2017

Fatale caduta al Dosso Alto, muore 55enne di Vestone

Il corpo senza vita di Pierangelo Turri Zanoni è stato ritrovato nella tarda serata di ieri in fondo a un canalone ghiacciato nella zona del Dosso Alto, fra Valtrompia e Valsabbia

16/12/2017

Dottor Beltrami

Congratulazioni per Daniele Beltrami, di Ponte Caffaro, che questo giovedì 14 dicembre si è laureato a pieni voti alla facoltà di Scienze dell'Università di Firenze in Scienze faunistiche e Gestione delle risorse ambientali


15/12/2017

«Impronte di stampa»

L’ultima iniziativa “collaterale” all’esposizione de “Il vitello d’oro” di Emilio Isgrò a Bagolino è in programma per domani, sabato 16 dicembre

11/12/2017

Opere in scala

L'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo Viviana Beccalossi, ha effettuato un sopralluogo al Politecnico di Milano dove è stato messo a punto un modello "reale" in scala 1:30 delle future opere di regolazione dell'Eridio
(3)

11/12/2017

13 dicembre, le colombine di Santa Lucia

Si ripete anche quest’anno la tradizione dei maestri fornai di Ponte Caffaro delle mitiche colombine di Santa Lucia

09/12/2017

«Borgo dei Presepi», parte prima

Ecco il programma, diviso per settori, delle manifestazioni inserite nella prima parte di "Bagolino Borgo dei Presepi"

08/12/2017

Cade mentre prepara l'albero e vola in ospedale

Brutta avventura a Bagolino per una donna di 61 anni che mentre preparava l’albero di Natale è caduta in una scarpata ed ha picchiato la testa. Per fortuna non sarebbe grave

07/12/2017

Gaver pronto per la neve alternativa

Lo splendido scenario naturalistico del Gaver non teme confronti e a ciaspole, pelli di foca e sci da fondo, abbina e-bike e sleddog
(1)

06/12/2017

Non solo grandi città per l'arte in mostra

Collegata all'iniziativa Insoliti incontri, a Bagolino l'associazione Habitar in sta terra ha allestito una mostra dedicata alle opere censurate, cancellate o distrutte



Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia