Skin ADV
Sabato 23 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Divieto di sosta!

Divieto di sosta!

by Miriam



21.09.2017 Treviso Bs

21.09.2017 Giudicarie Storo

23.09.2017 Salò

21.09.2017 Lavenone

23.09.2017 Bagolino Anfo Valsabbia

21.09.2017 Bagolino

21.09.2017 Provincia

21.09.2017 Valsabbia

21.09.2017 Preseglie

23.09.2017 Agnosine






09 Settembre 2017, 11.01
Bagolino
Mostra Alfabetizzazione

Concorso «Crea il tuo libro», la Casa di Riposo di Bagolino sbaraglia tutti

di Marisa Viviani
Il libro più gradito dal pubblico è stato quello presentato dal Servizio Animazione della Casa di Riposo di Bagolino, dal titolo "La casa antica", realizzato su tavole di legno

Era stato indetto in concomitanza con la mostra "Alfabetizzazione", organizzata dall'Associazione Culturale Habitar in sta terra di Bagolino nell'agosto scorso. Il concorso "Crea il tuo libro" consisteva nell'ideazione e realizzazione di un libro, di soggetto, contenuto, materiale a scelta dei partecipanti. Impresa non facile, se si voleva produrre un pezzo originale, interessante, coinvolgente, insomma unico nel suo genere; un lavoro di intelligenza creativa e di saperi culturali nel significato più esteso del termine.

Ebbene, pur non essendo una richiesta semplicistica, i lavori presentati sono stati dieci in concorso e tre fuori concorso. Tutte le opere sono state giudicate degne di rilievo, molto interessanti per la scelta del soggetto (storia, architettura, alimentazione, favolistica, scienza e tecnica, psicologia, letteratura con approccio vario) e del materiale di realizzazione (legno, stoffa, lana, cartone, carta, pietra, plastica, metallo), tutte opere diverse, rette da un'idea guida estremamente originale e significativa; e tutte degnissime di una osservazione meticolosa dei particolari e delle finezze adottate per comprendere il significato dell'intuizione creativa che le aveva animate.

I lavori partecipanti, esposti presso la mostra "Alfabetizzazione" allestita presso la Casa Museo di Habitar in sta terra, sono stati infine sottoposti al giudizio dei visitatori, ai quali è stato richiesto di esprimere un solo voto di preferenza: scelta difficilissima dato il grande livello dei lavori presentati.

Il libro più gradito dal pubblico è stato quello presentato dal Servizio Animazione della Casa di Riposo di Bagolino, dal titolo "La casa antica", realizzato su tavole di legno; un libro apribile, che illustra le caratteristiche delle case di una volta, ai tempi della gioventù di chi quel libro aveva costruito, cioè i nostri anziani, madri e padri, nonne e nonni che in quelle case erano cresciuti e avevano vissuto per lunghissimi anni. Un libro che è nato dal ricordo, dal cuore, forse dal rimpianto, non certo per quelle case disagiate e per le dure condizioni di vita dei tempi passati, ma certo per le aspettative di un futuro migliore che gli anni giovanili portano con sé. E' stato forse per questo senso di rispetto e di affettuosa riconoscenza verso i nostri anziani che il pubblico ha voluto attribuire un particolare riconoscimento a quest'opera; oltre che per il minuzioso lavoro di costruzione manuale, assai difficoltosa per mani antiche, portatrici di tanti segni del tempo e della fatica.

Era doveroso dedicare un'attenzione specifica al libro vincitore, impossibile dilungarsi sugli altri libri, pur se altrettanto interessanti, creativi e apprezzabili. A tutti i partecipanti vada comunque un grande plauso per l'ideazione, la creatività, l'applicazione su una proposta di ricerca, studio e realizzazione non banali. Ed è proprio per la loro qualità e varietà che questi lavori verranno esposti anche presso la Casa di Riposo di Bagolino e presso le scuole, e sarà ancora possibile vederli o rivederli dedicando loro l'attenzione che meritano.

I partecipanti al concorso
sapevano che il premio ricevuto sarebbe stato soltanto l'apprezzamento del pubblico; in considerazione però della serietà profusa nella realizzazione dell'impegnativo compito, l'Associazione Culturale Habitar in sta terra ha deciso di donare ad ogni partecipante una copia degli Statuti di Bagolino del 1614, stampati in occasione del 400° della loro stesura; si tratta di un documento storico di grande rilievo per il comune bagosso, che su quelle norme e regole costruì una solida comunità. Anche quello fu un libro creativo, basato sulla saggezza, esperienza, concretezza di vita della gente di montagna, e chissà che non sia di ispirazione per far rinascere oggi una vera cultura della montagna basata sull'uso rispettoso delle risorse dell'ambiente montano, che la natura mette a disposizione e che la storia umana delle genti che ci hanno preceduto ha saputo costruire.

Complimenti a tutti i partecipanti al concorso "Crea il tuo libro" e a chi lo ha progettato e organizzato.


In foto: la copertina del libro "La casa antica", realizzato dal Servizio Animazione della Casa di Riposo di Bagolino

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/08/2017 15:20:00
«Alfabetizzazione» in mostra Sarà aperta al pubblico fino a fine agosto la mostra allestita dall'associazione culturale Habitar in sta terra presso la Casa Museo di Bagolino


28/12/2015 09:41:00
«VisitAzione Guidata» a Bagolino Una visita guidata insolita dell'antico borgo montano di Bagolino, ricca di significativi e multiformi intermezzi, quella organizzata per questo martedì 29 dicembre dall'associazione culturale Habitar in sta terra

29/09/2015 10:31:00
Famiglie al Museo Anche la Casa Museo dell'Associazione Habitar in sta terra di Bagolino aderisce domenica 4 ottobre all’iniziativa culturale della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo

25/05/2016 14:40:00
Ben fatto, Habitar! Nell'agosto di due anni fa, l'Associazione Culturale Habitar in sta terra di Bagolino organizzò una rappresentazione teatrale nello scenario naturale della Piana di Bruffione, con protagonista la “nostra” Marianna Folli

08/08/2016 10:00:00
Religiosità popolare: immagini, riti, preghiere In vista delle feste quinquennali della Madonna di San Luca, è stata inaugurata sabato scorso a Bagolino una mostra dell’associazione Habitar in sta terra dedicata alla religiosità popolare nella valle del Caffaro



Altre da Bagolino
23/09/2017

Lo scrittore, il poeta e il musicista

Appuntamento questa domenica pomeriggio alla tensostruttura di Crone, sul lago e per il lago d’Idro. Ospiti d’eccezione Mauro Corona, Innocente Foglio e Luigi Maieron

23/09/2017

Nuovi fondi per il collettore Anfo-Ponte Caffaro

All’interno di un finanziamento regionale destinato ai laghi prealpini, sono in arrivo in Valle Sabbia ben 1,6 milioni di euro per completare il sistema di depurazione (1)

21/09/2017

Maniva, tutto pronto per la nuova stagione

Dopo un inverno da dimenticare e un’estate da record di presenze, l’arrivo della prima neve sul Maniva è di buon auspicio per la prossima stagione invernale

17/09/2017

E' arrivata la neve

Ringraziamo il lettore che questa domenica mattina ha documentato per noi l'arrivo della neve sul Cornone del Blumone. Non siamo ancora in autunno che pare già cominciato l'inverno


13/09/2017

Inizio bagosso per l'anno scolastico provinciale

L’anno scorso era toccato a Provaglio Valsabbia di ospitare l’inaugurazione dell’anno scolastico a livello provinciale. Ieri tutti erano a Bagolino

12/09/2017

Sostituite quel ponte

Novità sulla "rotonda quadrata" di Ponte Caffaro: il vecchio ponte di confine verrà smantellato e ricostruito da un'altra parte. Al suo posto verrà edificata una nuova struttura, più ampia e robusta
(16)

09/09/2017

In Maniva la festa degli Amici di Cima Caldoline

Gli Amici di Cima Caldoline si ritrovano in Maniva domenica 10 settembre per l'appuntamento annuale con il raduno presso la Capanna Tita Secchi



08/09/2017

A Ponte Caffaro la «Madona del palpacül»

Si terrà questa domenica, 10 settembre, a Ponte Caffaro la tradizionale fiera della Madonna dell’Aiuto, le cui bancarelle attirano ogni anno diverse centinaia di visitatori (1)

07/09/2017

In due a gambe all'aria

Non è chiaro come sia potuto accadere e certo questa volta non sarebbe a causa dell’asfalto consunto: due i motociclisti finiti in terra nel percorrere una curva lungo la Sp 669. Aggiornamento ore 7:30
(3)

07/09/2017

Il tempo e l'anima

L’appuntamento di questo sabato alle 17, nella sala espositiva di Via Glisenti 43 a Vestone, è con le opere di Floriana e Giorgio Melzani

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia