Skin ADV
Giovedì 26 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Sale la nebbia

Sale la nebbia

by Roby



25.04.2018 Valsabbia Garda

26.04.2018 Roè Volciano Salò

24.04.2018 Salò Valsabbia Garda

25.04.2018 Odolo Provincia

24.04.2018 Anfo Valsabbia

25.04.2018

25.04.2018 Bagolino Salò

24.04.2018 Villanuova s/C Valsabbia

24.04.2018 Barghe

24.04.2018 Val del Chiese






27 Febbraio 2017, 08.47
Bagolino
Carnevale

Balarì pìcoi e Màscher

di Val.
La domenica del Carnevale di Bagolino è stata tutta dedicata ai Màscher e ai Balarì "picoi", con questi ultimi che fanno le prove per diventare a loro volta leggenda.
PHOTOGALLERY, VIDEO

Photogallery

Trascorsa l’Epifania i Màscher del Carnevale bagosso hanno subito iniziato a scorrazzare fra le vie del paese, il lunedì e il giovedì, mentre i Sonadùr accordavano gli strumenti e si intendevano per eseguire le storiche ballate.

Così fino a ieri quando
, insieme ai lazzi dei Màscher che si sono intensificati nel pomeriggio con l’apparizione dei carri trainati dai trattori, hanno fatto la loro prima apparizione i Balarì: “quei pìcoi” però.

La domenica pomeriggio è infatti dedicata a loro
: bimbi e ragazzini che fin da piccoli si allenano fra le viuzze del paese per diventare balarì provetti, in compagnia delle loro coetanee che invece - così vuole la tradizione - non potranno far parte della Compagnia dei Balarì grandi.

Una vera e propria “Compagnia” anche quella dei ragazzini,
attualmente composta di 72 elementi, che danzano al ritmo delle ballate e calzando i cappelli vivaci e preziosi che hanno reso celebre il Carnevale bagosso.

A gestirne il percorso, ad indicare i tempi e ordinare i cambi di ritmo, il “capo” ed il suo aiutante, Giovita e Massimo Scalvini.
Per quattro ore ieri hanno danzato seguendo un percorso tutto nuovo.

Si riproporranno oggi pomeriggio, dalle 14 alle 18, partendo da via San Giorgio per approdare alla fine in Piazza Marconi.

Oggi e domani, però, sono le giornate clou del Carnevale di Bagolino, coi Balarì che si ritroveranno alle 7 in San Giorgio per la messa. Inizierà sul sagrato della chiesa, in onore del parroco e seguendo le indicazioni di un altro Giovita, che di cognome però fa Fusi, la serie di ballate che si concluderà solo al martedì sera, con l’Ariosa in Piazza Marconi.

Photogallery

VallesabbianewsTV



Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/02/2015 07:00:00
«Alcuni giudizi che non vorrei dare» Eccoci qui, al mercoledì dopo le “Santissime Feste” del Carnevale di Bagolino, del carnevale dei Bagossi, del nostro carnevale

14/02/2018 08:56:00
La rivincita della tradizione La tradizione più vera del Carnevale di Bagolino, nei due giorni di baldoria accompagnata dall'esibizione dei balarì, ha fatto il paio con un'aumentata percezione di sicurezza


17/07/2014 06:56:00
Doppia vetrina per il carnevale di Bagolino Ci vuole una mostra per celebrare il Carnevale? Quello di Bagolino ne vale addirittura due. Apriranno entrambe ufficialmente questo sabato pomeriggio


11/01/2016 10:08:00
Carnevale di Bagolino, una proposta per tutti In vista della nuova edizione del Carnevale di Bagolino, per evitare gli eccessi legati soprattutto all’abuso di alcol da parte di giovani, il gruppo “Voci del Carnevale” terrà due incontri a Idro e a Vestone per illustrare le decisioni prese per arginare il fenomeno

13/02/2018 10:00:00
Il fascino della ritualità Due comunità in festa per il carnevale in questi due giorni a Bagolino e Ponte Caffaro con l’arrivo sulla scena delle eleganti maschere dei Balarì



Altre da Bagolino
25/04/2018

Cinquant'anni di poesia di Innocente Foglio

È stato presentato presso la libreria La Salodiana a Salò il nuovo volume del poeta di origini bagasse che raccoglie il suo lavoro poetico degli ultimi cinquant’anni

21/04/2018

Riaperta la strada del Gaver

Visto l’andamento meteo, dovrebbe essere la volta buona per la riapertura definitiva della viabilità dopo la temporanea apertura di una settimana fa (2)

20/04/2018

Bagolino festeggia il patrono

L’intera comunità coinvolta per festeggiare San Giorgio nella ricorrenza patronale a cui Bagolino ha dedicato la splendida chiesa definita “la cattedrale della montagna”


19/04/2018

Dopo la paura, il ritorno vittorioso alle competizioni

Caduta all’indietro mentre preparava l’albero di Natale, col rischio di rimanere paralizzata, Annamaria si è ripresa e col marito ha ripreso a ballare (1)

15/04/2018

Riaperto il Gaver

Dopo quasi 4 settimane di chiusura, riapre questa domenica mattina la strada per il Gaver (2)



14/04/2018

Due metri sotto la neve

E’ stato elitrasportato fino al Papa Giovanni di Bergamo, in gravi condizioni, il giovane di Bienno sorpreso da una valanga nei pressi del lago di Laveno. Poi è morto

13/04/2018

Travolto da un tronco

Scivola lungo un pendio e si porta dietro un tronco che lo schiaccia. Sessantanovenne di Bagolino finisce in ospedale con l’eliambulanza

12/04/2018

Gilmozzi: «L'escursione del lago non andrà oltre il metro e mezzo»

Chiara la presa di posizione della Provincia Autonoma di Trento su come dovrà essere regolato in futuro del lago d'Idro. L'intervento in occasione di un incontro con gli Amici della Terra
(6)

11/04/2018

103 candeline per nonna Rita

Tantissimi auguri a Rita Fusi di Ponte Caffaro che proprio oggi, mercoledì 11 aprile, compie la bellezza di 103 anni (1)

10/04/2018

Lettera a don Lorenzo Milani

Come rispondere a “Lettera a una professoressa”, se non con una “Lettera a don Milani”? Così devono aver pensato Quelli del Teatro di Gavardo, allestendo uno spettacolo in ricordo e onore di don Lorenzo Milani a 51 anni dalla morte




Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia