Skin ADV
Lunedì 18 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.02.2019

16.02.2019 Casto Mura Valsabbia

17.02.2019 Pertica Bassa Pertica Alta

17.02.2019 Agnosine

16.02.2019 Garda

16.02.2019 Bione

16.02.2019 Vobarno Valsabbia

16.02.2019 Vallio Terme

16.02.2019 Bagolino Valsabbia

16.02.2019 Serle






19 Maggio 2018, 08.28
Bagolino
Lettere - Viabilità

Alla faccia della «macchia di barolo»

di val.
C'è un altro tassello poco edificante nella "viabilità di confine" fra Lombardia e Trentino, in quel di Ponte Caffaro

Ve lo ricordate il compianto Marco Scalvini quando era sindaco bagosso?
Se l’è inventata lui la questione dei “fondi per i comuni di confine”, di cui hanno e stanno beneficiando ancora oggi i Comuni dell’Arco Alpino che hanno la fortuna (e insieme la sventura) di essere confinanti con le ricche regioni autonome di Valle d’Aosta, Trentino/Alto Adige e Friuli.

Fra le analogie che era solito utilizzare per dare l’assalto a convenzioni da sradicare c’era anche quella della macchia di barolo per giustificare la geometria dei Comuni di “prima e di seconda fascia”.

«Vedete – diceva - come il rosso stinge sulla tovaglia bianca man mano che la macchia si allarga?
Ecco. Così deve essere anche coi benefici di cui godono le Regioni autonome: più intensi immediatamente a ridosso del confine e più radi man mano che ci si allontana. Per non far sentire i cittadini confinanti cittadini di serie B».

A che punto siamo oggi?

Lasciamo perdere al momento le vicissitudini della “rotonda quadra”, che ancora attendono soluzione.
La viabilità di confine, fra Ponte Caffaro e il Trentino, conosce anche un altro tassello poco edificante.

Ce lo segnala un lettore
, documentandolo con una serie di fotografie. Si trova lungo la bagossa via Campini, al confine col Trentino.
Qui è come se la famosa macchia di barolo avesse finito… la tovaglia.

Il distacco è netto: da una parte troviamo liscio e percorribile senza intoppi l’asfalto trentino, dall’altra, in uno stato pietoso, quello lombardo.

«L’altro giorno un’auto ha piegato i cerchi in lega, finendo in quelle buche, dove ti salvi sonio se sei uno “slalomista” provetto – aggiunge il lettore -. Ci sono buche profonde anche 10 cm, chissà come se la cavano con le bici e le motociclette. E’ così da un anno almeno, possibile che non si possa sistemare?».


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76095 - 19/05/2018 10:07:59 (sorech)
Beh non dimentichiamo che per la regione lombardia, ove secondo me la mafia alligna più che al sud, la Val Sabbia non esiste. Ergo queste strade sono solo immaginarie....


ID76096 - 19/05/2018 12:59:10 (Venturellimario)
Fatto Val di Ledro 15 giorni fa, lasfalto è sempre stato perfetto, ora...Hanno rifatto chilometri di strada tutta nuova, qui nemmeno sono capaci di rattoppare una buca.Ad Agrone quasi pronta tangenzialina che evita il centro abitato, completa di cavalcavia.Il magna magna paga i soliti “ignoti” e lascia col culo per terrà tutti gli altri


ID76100 - 20/05/2018 07:26:29 (cosba) asfalto
Ci si dovrebbe chiedere pure perché un asfalto posato da pochissimi anni sia già ridotto in quello stato. Quelle buche si creano anche solo con la pioggia!! Non sarà per caso che manchino i controlli qualità? Vogliamo pure pensare a connivenze?


ID76101 - 20/05/2018 07:48:46 (cosba) asfalto 2
Sempre a proposito di controlli di qualità, sulla stessa strada avete notato anche i cordoli del marciapiede? Sono in cemento ma si stanno sciogliendo!!!


ID76109 - 21/05/2018 09:34:05 (ulisse46) Luoghi comuni
Fatevi un giro al Passo di Resia e arrivate al confine tra Austria e Italia, in questo caso territorio altoatesino, e troverete la stessa identica situazione.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/08/2017 10:57:00
Dieci anni di Green Volley Ponte Caffaro Si svolgerà presso il centro sportivo in località Campini la due giorni dedicata alla pallavolo sull’erba organizzato per il decimo anno dal Volley Ponte Caffaro

03/01/2007 00:00:00
Da confine di Stato a strada comunale Da linea di confine a via di collegamento intercomunale. Al di là della sua utile funzione di transito per i veicoli, via Campini a Ponte Caffaro può vantare un passato carico di vicende storiche.

25/05/2016 15:00:00
Sport Day a Ponte Caffaro Sabato 21 maggio gli alunni delle Scuole Primarie di Ponte Caffaro e Bagolino si sono ritrovati al Campo Sportivo di Via Campini a Ponte Caffaro per la giornata conclusiva del progetto di avvicinamento allo sport

21/05/2018 10:00:00
A Ponte Caffaro lo Sport Day 2018 Lo scorso sabato gli alunni delle scuole primarie di Ponte Caffaro e Bagolino si sono ritrovati al campo sportivo di via Campini per la giornata conclusiva del progetto di avvicinamento allo sport proposto da ASD Polisportiva Caffarese ed SSD Bagolino 

05/12/2010 11:01:00
Fuori strada per un malore Stava tornando da una battuta di caccia, il 45enne di Ponte Caffaro che questa domenica mattina è finito fuori strada in via Campini.



Altre da Bagolino
16/02/2019

InEurope, con la Cassa Rurale

Daniele Tramontana, originario di Ponte Caffaro, è oggi in partenza per Marsiglia. Parteciperà ad un progetto di volontariato europeo

14/02/2019

Apprezzata anteprima di «Exitus - Il Passaggio»

Tanta gente mercoledì sera al cinema Aurora di Ponte Caffaro all'anteprima del film “made in Trentino” ambientato tra Pinzolo e Pergine

12/02/2019

Due presentazioni per «Storie da suonatori»

Il libro che racconta la tradizione musicale del carnevale di Bagolino e Ponte Caffaro sarà presentato questo mercoledì a Brescia, nell’ambito di una rassegna di Aab, e venerdì in Comunità montana

08/02/2019

Con Ambra Marca un altro successo culinario bagosso

Dal talent di Tv8, che ha confermato l’autenticità della cucina valsabbina, alle competizioni della Federazione Italiana Cuochi all’Expo di Riva del Garda



05/02/2019

Porta a porta anche a Bagolino

Prendono il via questa sera a Bagolino gli incontri per spiegare alla popolazione le modalità operative della raccolta differenziata (10)


04/02/2019

Salta la fiaccolata, ma la pace resta nel cuore

Era iniziata fin dal 26 gennaio la lunga settimana della pace, che si era estesa poi fino al 2 febbraio con varie iniziative, concludendosi con una Fiaccolata per la Pace. Fiaccolata che non si è però svolta a causa del maltempo


03/02/2019

Impegno e sacrificio

Del successo di Sara Scalvini al programma Cuochi d’Italia, abbiamo parlato col professor Stefano Pirrone. Che è stato uno dei suoi insegnanti all’Alberghiero Perlasca di Idro

02/02/2019

Sara Scalvini, orgoglio della Valle

Non ce n'è stato per nessuno. La cuoca valsabbina ha fatto sua anche la finale. Una vittoria della sua abilità, ma anche del territorio che ha saputo così ben rappresentare
(10)

01/02/2019

Sara Scalvini agguanta la finale

A colpi di tradizione e simpatia la chef bagossa convince la giuria e vola alla finale del programma culinario di Alessandro Borghese su TV8 (3)

01/02/2019

Il giro dell'oca

E’ quello che bisogna percorrere per entrare nella via centrale di Bagolino e in piazza Marconi, a tre mesi dalla buriana che ha devastato boschi e viabilità (4)

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia