Skin ADV
Venerdì 20 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Costa Rei, Sardegna

Costa Rei, Sardegna

di Elena Silvestri

[Estate]


21 Ottobre 2017, 09.52
Bagolino
Gastronomia

Alla corte di sua maestà il bagòss

di Ubaldo Vallini
Accademia Italiana della Cucina in "azione" a Bagolino, alla riscoperta delle virtù casearie della produzione nostrana

Impegnati nella ricerca e soprattutto nella tutela delle tradizioni della cucina italiana, dovendosi occupare quest’anno nella loro “Serata ecumenica” di formaggio, la “Delegazione Brescia” di cultori dell’Accademia Italiana della Cucina (una delle 280 sparse in tutto il mondo), col presidente Giuseppe Masserdotti in testa, non poteva che scegliere di esplorarne peculiarità e gusto in quel di Bagolino, terra di produzione del mitico bagòss, il re dei formaggi bresciani.

Gustoso quindi, ed oltremodo interessante, l’incontro conviviale che è andato in scena questo giovedì sera “Al Viandante”, che apre nel dedalo di viuzze che caratterizzano la “Città della montagna bresciana”, dove lo chef Sara Scalvini non si è risparmiata nella preparazione di un menu nel quale fosse il nobile prodotto caseario a farla da padrone.

Nella versione caprina
abbinato ai funghi porcini in un fagottino integrale; il più classico dei bagòss per mantecare un risottino con castagne e salamella; “formagella” di vacca per accompagnare la punta di vitello lessa in salsa verde e polenta; persino nel sorbetto, quando il detto “al villan non far sapere…” è stato declinato in un indovinato quanto inedito abbinamento fra pere e robiola, giusto per non smentire il carattere “di ricerca” proprio delle iniziative dell’Accademia.

I sodali, per l’occasione,
hanno potuto approfittare della presenza di due autorevoli interpreti della tradizionale produzione e commercializzazione di bagòss: Michele Stagnoli figlio del “grande alpino” Primo in rappresentanza dei produttori; Andrea Pelizzari dell’Alimentari Da Nello per la schiera degli “affinatori”, termine che va ben oltre l’attività di stoccaggio per la stagionatura.

Pezzo forte della serata, l’assaggio finale del bagòss su tre ordini di invecchiamento: il modo migliore per apprezzarne le qualità organolettiche, il sapore, il profumo, la consistenza... e capire come queste caratteristiche cambiano nel tempo.

Diecimila forme l’anno, ciascuna di 22/23 chilogrammi: un patrimonio tutto da salvaguardare... e da gustare.

In foto: dietro alle forme di bagòss Giuseppe Masserdotti, Sara Scalvini, Andrea Pelizzari e Michele Stagnoli.



Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73839 - 21/10/2017 15:26:00 (griso) Nuove generazioni crescono...
Complimenti ai due giovani intraprendenti imprenditori bagossi. Bravo Andrea per la tua nuova scommessa commerciale; bravissimo Michele per le tue grandi doti di esperto e colto agricoltore!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/03/2010 07:30:00
Col bagòss in laboratorio Un'equipe di esperti ha condotto un'indagine sui rischi batteriologici del bagòss. I risultati oggi in un convegno a Bagolino.

28/11/2006 00:00:00
Spiedo e bagoss, la cucina è un business Le tradizioni culinarie della Valle Sabbia possono diventare un affare. E’ il caso di un macellaio di Vestone che cucina spiedi da record e di un cuoco che a livello artigianale produce mareconde, malfatti e casoncelli a base di bagòss.

11/01/2018 16:13:00
I tesori gastronomici lombardi Anche il Bagoss di Bagolino fra le tipicità gourmet della Lombardia portate a Roma da Coldiretti

14/10/2014 07:58:00
Con la transumanza ecco sua maestà il bagòss Il re della transumanza, a Bagolino, non poteva essere che il prelibato formaggio.
(VIDEO)


02/03/2008 00:00:00
Il Bagòss si sposa bene con il mirto Fonduta di formaggio Bagòss con mirto sardo e scaglie di tartufo bresciano, casoncelli di Barbariga, manzo all’olio di Rovato accompagnato da polenta di Castegnato, tortino di cioccolato su salsa di vaniglia e arancio.



Altre da Bagolino
18/07/2018

A Ponte Caffaro la festa di San Giacomo

Oltre alla celebrazione liturgica, domenica nel pomeriggio le iniziative culturali dell'Associazione Artistica culturale Eridio, Amici di San Giacomo e Centro valsabbino di ricerche storiche, con il patrocinio dell'Ecomuseo della Valle del Caffaro

18/07/2018

Annamaria e Leuterio campioni italiani di ballo

I due coniugi hanno conquistato il titolo gareggiando nei Campionati italiani di categoria della Federazione Italiana Danza Sportiva, che si sono svolti a Rimini dal 5 al 15 luglio scorsi  (1)

17/07/2018

Alla scoperta del mondo rurale

Mungere le capre nelle Pertiche e un’esperienza in malga a Bagolino fra le proposte rivolte ai turisti sul lago d’Idro

17/07/2018

C'era una volta la Posta a Ponte Caffaro

«Buongiorno. Vorrei disturbare un momento per sottoporre alla vostra attenzione una situazione che ormai inizia ad essere paradossale. Proprio così...»
(2)

17/07/2018

L'alpino Stefano è «andato avanti»

Si terranno questo giovedì a Ponte Caffaro i funerali di Stefano Salvadori, uno degli alpini più anziani delle penne nere caffaresi


17/07/2018

Giovedì in festa con «Ponte Caffaro by Night»

Torna puntuale anche quest’anno l’iniziativa messa in campo dall’associazione “Amici del Turismo” e dal Comune di Bagolino per animare l’estate di Ponte Caffaro 


16/07/2018

Tra serpi, draghi e mostri vari

All'attacco del sentiero che conduce all'Eremo di San Gervasio, in località Fól, una sorpresa attende il camminatore che si accinge a intraprendere la salita: una serie di serpenti linguacciuti, draghi strabici, bestie orcute, fauni ghignanti, che solo nominarli potrebbero turbare le sensibilità più delicate  (1)

14/07/2018

Povera vecchia Guzzi

E’ andata a fuoco dopo la caduta. Per fortuna pochi danni fisici per la donna che era alla guida della motocicletta (1)



11/07/2018

Daniele e la specializzazione in... agrofauna

Complimenti a Daniele Beltrami, di Ponte Caffaro, che nei giorni scorsi ha superato brillantemente l'abilitazione statale di Agronomo con specializzazione in Gestione della fauna selvatica e del territorio (1)

10/07/2018

Eremo di San Gervasio, luogo del cuore

Questa la cornice del Raduno alpino di Bagolino, un evento tradizionale a cui i bagossi sono legati da un’affezione che si trasmette di generazione in generazione 

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia