Skin ADV
Lunedì 22 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.10.2018 Valsabbia

21.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Capovalle Roè Volciano Valsabbia

20.10.2018 Anfo

20.10.2018 Idro Valsabbia

20.10.2018 Bagolino

21.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Vobarno

20.10.2018 Gavardo

21.10.2018



21 Ottobre 2017, 09.52
Bagolino
Gastronomia

Alla corte di sua maestà il bagòss

di Ubaldo Vallini
Accademia Italiana della Cucina in "azione" a Bagolino, alla riscoperta delle virtù casearie della produzione nostrana

Impegnati nella ricerca e soprattutto nella tutela delle tradizioni della cucina italiana, dovendosi occupare quest’anno nella loro “Serata ecumenica” di formaggio, la “Delegazione Brescia” di cultori dell’Accademia Italiana della Cucina (una delle 280 sparse in tutto il mondo), col presidente Giuseppe Masserdotti in testa, non poteva che scegliere di esplorarne peculiarità e gusto in quel di Bagolino, terra di produzione del mitico bagòss, il re dei formaggi bresciani.

Gustoso quindi, ed oltremodo interessante, l’incontro conviviale che è andato in scena questo giovedì sera “Al Viandante”, che apre nel dedalo di viuzze che caratterizzano la “Città della montagna bresciana”, dove lo chef Sara Scalvini non si è risparmiata nella preparazione di un menu nel quale fosse il nobile prodotto caseario a farla da padrone.

Nella versione caprina
abbinato ai funghi porcini in un fagottino integrale; il più classico dei bagòss per mantecare un risottino con castagne e salamella; “formagella” di vacca per accompagnare la punta di vitello lessa in salsa verde e polenta; persino nel sorbetto, quando il detto “al villan non far sapere…” è stato declinato in un indovinato quanto inedito abbinamento fra pere e robiola, giusto per non smentire il carattere “di ricerca” proprio delle iniziative dell’Accademia.

I sodali, per l’occasione,
hanno potuto approfittare della presenza di due autorevoli interpreti della tradizionale produzione e commercializzazione di bagòss: Michele Stagnoli figlio del “grande alpino” Primo in rappresentanza dei produttori; Andrea Pelizzari dell’Alimentari Da Nello per la schiera degli “affinatori”, termine che va ben oltre l’attività di stoccaggio per la stagionatura.

Pezzo forte della serata, l’assaggio finale del bagòss su tre ordini di invecchiamento: il modo migliore per apprezzarne le qualità organolettiche, il sapore, il profumo, la consistenza... e capire come queste caratteristiche cambiano nel tempo.

Diecimila forme l’anno, ciascuna di 22/23 chilogrammi: un patrimonio tutto da salvaguardare... e da gustare.

In foto: dietro alle forme di bagòss Giuseppe Masserdotti, Sara Scalvini, Andrea Pelizzari e Michele Stagnoli.



Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73839 - 21/10/2017 15:26:00 (griso) Nuove generazioni crescono...
Complimenti ai due giovani intraprendenti imprenditori bagossi. Bravo Andrea per la tua nuova scommessa commerciale; bravissimo Michele per le tue grandi doti di esperto e colto agricoltore!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/03/2010 07:30:00
Col bagòss in laboratorio Un'equipe di esperti ha condotto un'indagine sui rischi batteriologici del bagòss. I risultati oggi in un convegno a Bagolino.

10/10/2018 09:40:00
L'Onaf premia anche quest'anno i migliori Bagòss Amerigo Salvadori tra i produttori e Alimentari da Nello per gli stagionatori i vincitori delle due categorie, premiati a Bagolino in occasione della Transumanza

28/11/2006 00:00:00
Spiedo e bagoss, la cucina è un business Le tradizioni culinarie della Valle Sabbia possono diventare un affare. E’ il caso di un macellaio di Vestone che cucina spiedi da record e di un cuoco che a livello artigianale produce mareconde, malfatti e casoncelli a base di bagòss.

11/01/2018 16:13:00
I tesori gastronomici lombardi Anche il Bagoss di Bagolino fra le tipicità gourmet della Lombardia portate a Roma da Coldiretti

14/10/2014 07:58:00
Con la transumanza ecco sua maestà il bagòss Il re della transumanza, a Bagolino, non poteva essere che il prelibato formaggio.
(VIDEO)




Altre da Bagolino
20/10/2018

Giorgio e Giulia 71 anni insieme

Tanti auguri ai coniugi Giorgio e Giulia Pelizzari, originari di Bagolino ma residenti in città, che il 18 ottobre hanno festeggiato il loro anniversario di matrimonio


19/10/2018

«Storie vestonesi. Ricordi del Sergente»

Il libro che raccoglie gli scritti di Mario Rigoni Stern inviati a Felice Mazzi, curato da Giancarlo Marchesi, sarà presentato questo sabato a Ponte Caffaro nell’ambito della rassegna “Gente di Vallesabbia”

14/10/2018

La meridiana di Carlo

Alle numerose meridiane presenti sulle facciate di case e cascine di Bagolino, di recente se n’è aggiunta una con un bell’affresco e uno studio scientifico sulla misurazione del tempo (1)

13/10/2018

Scivolata a Ponte Prada

Ha fatto tutto da solo il motociclista che scendendo lungo la Sp 669, all’altezza di Ponte Prada, è finito contro il guard-rail (3)

11/10/2018

Parte il colpo, cacciatore ferisce il figlio

Sono di Pertica Bassa padre e figlio cacciatori protagonisti di un incidente di caccia avvenuto ieri sui monti del Gaver

10/10/2018

L'Onaf premia anche quest'anno i migliori Bagòss

Amerigo Salvadori tra i produttori e Alimentari da Nello per gli stagionatori i vincitori delle due categorie, premiati a Bagolino in occasione della Transumanza (1)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)

09/10/2018

La Transumanza, la tradizione continua

Sempre più apprezzata e partecipata a Bagolino la manifestazione dal carattere rurale che celebra il rientro dei malghesi dagli alpeggi, ricca di tante iniziative collaterali (2)


06/10/2018

Precipita con l'auto, salvo

Avrebbe fatto tutto da solo il 21 enne che nella notte ha distrutto l’auto precipitando a Cerreto di Bagolino (8)


04/10/2018

Benedetti camminatori

Come sempre, il primo sabato del mese, i Camminatori dell’Eridio si mettono in moto da Ponte Caffaro. Questa volta per un’occasione speciale



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia