Skin ADV
Lunedì 18 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Specchi riflessi

Specchi riflessi

di Renato Sorice



16.06.2018 Sabbio Chiese

17.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino

18.06.2018 Vestone

18.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino Valsabbia

16.06.2018 Vobarno Valsabbia Garda

17.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Casto Valsabbia

16.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Gavardo Valsabbia

16.06.2018 Anfo





27 Dicembre 2017, 09.00

In casa Toyota

Un crossover tutto spigoli e unicità

di Bruno Allevi
La Toyota arriva nel settore delle crossover compatte presentando la C-HR, una vettura dalle linee assolutamente uniche

Il nuovo prodotto giapponese è disponibile con 1 Motore a Benzina (1200 da 115 cv) oppure 1 Motore Ibrido Benzina + Elettrico (1800 da 122 cv), negli allestimenti Active, Business, Lounge, Style.

Esternamente le linee originali e sinuose sono “spalmate” su una carrozzeria lunga 436 cm dal tetto arcuato, con grandi ruote e passaruota bordati di nero. I “particolari” fari che si uniscono alla mascherina, i passaruota in bella evidenza e i fanali a forma di ala, che sembrano appena appoggiati alla carrozzeria, la Toyota C-HR fa di tutto per non essere banale.

Sono “strane” persino le maniglie posteriori: mimetizzate nell’angolo alto della porta e disposte in orizzontale. Il lunotto quasi orizzontale dà grinta alle forme. Al pari della carrozzeria, l’abitacolo della Toyota C-HR si presenta moderno e dalle forme originali: la plancia asimmetrica è dominata dallo schermo di 8’’, a sfioramento, che sembra emergere dalla fascia centrale.

Molti i dettagli in plastica nera lucida (che, quando la luce batte sopra diretta rivelano essere tempestati di microscopici brillantini) e le finiture non deludono; sotto le linee “fantascientifiche”, i comandi e la loro disposizione si rivelano molto convenzionali, e per questo facili da individuare. Anche il cruscotto, illuminato di blu, è molto completo: due elementi a lancetta con, al centro, uno schermo multifuzione a colori, che ripete anche le indicazioni del navigatore e mostra le informazioni dell'impianto multimediale.

Ed ora il momento del test drive: la Toyota C-HR guidata è stata la 1800 HSD Hybrid E-CVT Style da 31111 €. La Toyota si apre al mondo dei crossover compatti proponendo la sua soluzione avveniristica: la C-HR. Su strada, la C-HR è una vettura che si fa notare con le sue forme anticonformiste e per nulla convenzionali. E' pratica, maneggevole, lo sterzo è molto leggero e preciso, si parcheggia facilmente grazie all'ausilo dell'ottima retrocamera a colori. Il propulsore che equipaggia la C-HR è il motore Ibrido 1800 della Prius, prima ibrida Toyota e prima Ibrida a essere commercializzata al grande pubblico.

Questo motore, ormai molto conosciuto e apprezzato, permette alla C-HR, di essere prestazionalmente amica dell'ambiente, grazie a ottime doti unite a consumi molto molto contenuti. Per finire il listino prezzi: si va da 25700 € della 1200 Active per arrivare a 29700 € della 1200 Style 4WD (Benzina), si va da 28400 € della 1800 Active per arrivare a 30400 € della 1800 Style (Ibrida).
 
Per ulteriori informazioni sul mondo dei motori visitate il mio magazine www.besmotori.it
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/04/2014 11:15:00
La regina dei Crossover La Nissan ammoderna e rende più sportiva l’auto che ha aperto un segmento e una moda: le Crossover. Quest’auto è la Qashqai

25/09/2014 21:33:00
Estrosa e vivace citycar La Toyota presenta in Italia la seconda generazione della sua piccola citycar, l'Aygo

05/09/2017 10:28:00
Il ritorno del crossover La casa giapponese rispolvera il nome HR-V per rientrare nel segmento dei crossover compatti

10/10/2016 14:54:00
Unica e inimitabile La Toyota rivoluzione la prima auto ibrida al mondo, la Prius, modificando in parte sia l'esterne che l'allestimento interno

09/09/2014 08:00:00
Una crossover sbarcata dal futuro La Citroen lancia sul mercato la versione crossover della C4, la Cactu, un'auto con un vago aspetto da fuoristrada e dimensioni contenute che vanno così di moda



Altre da Motori
16/06/2018

Motori da... gustare a Bagolino

Hanno fatto tappa a Bagolino le mitiche vetture che hanno partecipato all’edizione 2018 della popolarissima gara internazionale di regolarità. Photogallery


14/06/2018

Le mitiche sono qui

Farà tappa venerdì in piazza Marconi a Bagolino il corteo delle auto d'epoca partecipanti alla gara internazionale di regolarità Summer Marathon 201, primo evento della stagione estiva del paese montano valsabbino

11/06/2018

Tutto pronto per la Baitoni - Bondone

La prossima domenica, 17 giugno, sarà animata dall'ormai tradizionale prova motoristica organizzata dalla scuderia Racing Team Quercia a cui è abbiato il quarto Memorial “Graziano Scalmazzini”

05/06/2018

Albertini conquista il 51° Rally del Salento

Dalle aspre valli della provincia bresciana, alle distese di olivi del cuore della provincia di Lecce, è ancora il duo valsabbino a dettare legge nel Campionato Italiano WRC (2)

28/05/2018

Esaltante weekend di Monaco

Un piazzamento in zona punti ha concluso la prima esperienza di Alberto Cerqui tra le strette curve del circuito di Monaco, teatro dello spettacolare secondo round della Porsche Mobil 1 Supercup 2018 corso come evento di supporto del Gran Premio di Formula 1 (1)

24/05/2018

Cerqui affronta il sogno a Monaco

Il pilota valsabbino sta per fronteggiare la gara più scenografica dell’intera Porsche Mobil 1 Supercup 2018, in programma il prossimo weekend sul circuito monegasco 

20/05/2018

Giro d'Italia in 10 giorni

Impresa riuscita a Roberto Comincioli il "pasticcere matto", di Roè Volciano, che in dieci giorni ha completato il giro della penisola in moto lungo le sue coste

16/05/2018

Cerqui subito a podio a Barcellona

Positivo weekend per Alberto Cerqui, impegnato sul circuito del Montmelò di Barcellona per la gara inaugurale della Porsche Mobil 1 Supercup 2018 (1)

11/05/2018

Cerqui, esordio spagnolo in Porsche

Stanno per spegnersi i semafori sulla stagione di Alberto Cerqui, che il prossimo weekend sarà impegnato a Barcellona sul circuito del Montmelò per il primo appuntamento della Porsche Mobil 1 Supercup 2018 (1)

09/05/2018

Partito!

"Chiuso per ferie del pasticcere matto", cosi recita il cartello esposto all'ingresso del bar-pasticceria "Coccinella" ai Tormini di Roè Volciano


Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia