Skin ADV
Domenica 18 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Vicini a Venezia

Vicini a Venezia

by Vanna



16.11.2018 Valsabbia Provincia

17.11.2018 Barghe Valsabbia

16.11.2018 Storo

16.11.2018 Agnosine

16.11.2018 Anfo Valsabbia

16.11.2018 Villanuova s/C Garda

16.11.2018 Val del Chiese Storo

16.11.2018

17.11.2018 Preseglie Valsabbia

17.11.2018 Valsabbia



03 Febbraio 2013, 16.11

Assicurazioni

Novità per RCA dal 2013

di Laura
ll Decreto per le misure a favore della concorrenza e della tutela del consumatore nel mercato assicurativo ha annullato i 15 gg di tolleranza oltre la scadenza del premio
 
Fino al 31.12.2012 il proseguimento dell’assicurazione RCA sull’auto o moto era implicita, non bisognava infatti rifare il contratto di assicurazione e si avevano 15 gg di copertura ulteriore allo scadere del contratto, a meno che non si decidesse di dare la disdetta l’assicurazione si considerava rinnovata.
 
Il contratto Rca per le auto e moto dal 1° di gennaio di quest'anno non si rinnovererà più automaticamente. Scompare così il periodo di tolleranza di 15 giorni che tutelava il proprietario del veicolo.
In mancanza di una esplicita disdetta, nell’arco dei 15 giorni l’assicurato godeva della copertura pur non avendo ancora pagato il premio, nei 5 giorni successivi alla scadenza della polizza non veniva elevata nessuna contravvenzione.
 
L’articolo 22 del DL 179 del 18/10/2012, “Misure a favore della concorrenza e della tutela del consumatore nel mercato assicurativo”, ha modificato questa regola, cancellando il rinnovo automatico dell’assicurazione, prima, nella maggioranza dei casi, la polizza poteva essere annullata solo esplicitamente con un preavviso di almeno 30 giorni dalla scadenza.
 
L'obbiettivo delle nuove disposizioni è quello di aumentare la mobilità favorendo la concorrenza e creando, almeno in teoria, un abbassamento dei prezzi.
E’ stato stimato che le polizze auto che utilizzano il tacito rinnovo hanno una mobilità della clientela fissato intorno al 10%, dato che cambia rispetto alle assicurazioni dirette che non applicano tale clausola dove si registra il 30% in più di mobilità.
 
Se non verrà rinnovato il contratto si sarà, a tutti gli effetti, senza assicurazione che, essendo obbligatoria, porta al sequestro del veicolo ed a una salatissima multa (circa 800 euro).
Le compagnie di assicurazione hanno comunque l’obbligo di comunicare per iscritto la scadenza a tempo debito in modo da evitare il più possibile ritardi nel pagamento.
 
Va detto che lo stesso decreto obbliga anche le compagnie di assicurazione a mantenere le garanzie operanti per i 15 gg successivi alla scadenza contrattuale, ma comunque non oltre i 15 giorni.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID27858 - 03/02/2013 21:31:39 (nadirlo) attenzione, INFO INESATTE....
LA cosidetta MORA dei 15 giorni stata confermata,infatti l' Articolo 22 - Misure a favore della concorrenza e della tutela del consumatore nel mercato assicurativo ha lasciato L'impianto centrale dell'articolo 22 immutato, ma alcune disposizioni sono state modificate e sono state inserite talune nuove norme:Viene confermato il divieto di patti di tacito rinnovo per i contratti di assicurazione r.c. auto, ma si prescrive espressamente che la durata degli stessi di un anno, pi frazione su eventuale richiesta dell'assicurato, con automatica cessazione alla scadenza. Inoltre si introducono a carico dell'impresa l'obbligo di preavviso di scadenza da effettuarsi 30 giorni prima della conclusione del contratto nonch l'obbligo di mantenere operante la garanzia anche nei 15 giorni successivi alla scadenza stessa e fino all'effetto della nuova polizza.Altra inesattezza, il contratto precedentemente era disdettabile entro 15 gg



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/01/2018 06:44:00
Polizza infortuni, proteggiti dagli imprevisti Tutela le conseguenze economiche di un infortunio. Rivolgiti a Protex che apre i battenti


25/09/2007 00:00:00
L'Antirust avvia una indagine sul prezzo dei libri L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha deciso di avviare un’istruttoria nei confronti dell’AIE, l’Associazione Italiana Editori, per possibili intese restrittive della concorrenza.

24/02/2018 09:11:00
Protex Assicurazioni: protezione a 360° A Collio di Vobarno Protex Assicurazioni, propone prodotti assicurativi che non tutte le Compagnie sono in grado di offrirvi. E lo fa a prezzi certamente concorrenziali  


08/07/2016 07:03:00
Mercato settimanale a Storo, si cambia Da qualche tempo è al martedì, ma soffre della concorrenza di quello ben più blasonato di Ponte Caffaro. E allora lo si farà il sabato. Con un nuovo bando


24/09/2007 00:00:00
Dal produttore al consumatore E' stato inaugurato a Lavenone lo spaccio della “Comunità produttori terra tra i due laghi Garda-Valsabbia”. Il passaggio diretto dal produttore al consumatore sarà garanzia di genuinità al prezzo giusto.



Altre da Motori
15/11/2018

Vetture ibride ed elettriche?

Ellegi Service Srl è sempre in moto per la Formazione! A Roè ecco il corso CEI 11-27: PES PAV PEI per questa nuova sfida che coinvolge gli autotiparatori


29/10/2018

Chi ha tempo non aspetti tempo

Fra il 15 ottobre e il 15 novembre è possibile passare dalle gomme estive a quelle invernali. Dopo il 19 novembre è obbligatorio. Unica alternativa le catene da neve. Ne abbiamo parlato con Stefano di Scalo Gomme

22/10/2018

Albertini due volte campione italiano

È bastato il podio a Stefano Albertini e Danilo Fappani al Rally di Como per aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il titolo nazionale nel campionato Wrc (4)

14/10/2018

Rubinelli in corsa per il titolo

Il giovane pilota di Collio di Vobarno, del Team Tre Laghi 2 di Vestone, su Ktm 65 proverà ad aggiudicarsi entrambi i titoli ancora in palio

27/09/2018

Sul Garda il primo raduno internazionale di Lambrette

Questo fine settimana, sabato 29 e domenica 30 settembre, si svolgerà a Salò un raduno speciale dedicato solo ed esclusivamente alle Lambretta 125-150-175 prima serie

06/09/2018

Una nuova sfida per Cerqui a Vallelunga

Il prossimo weekend il pilota valsabbino sarà in pista all'Autodromo "Piero Taruffi" per il penultimo appuntamento stagionale della Porsche Carrera Cup Italia 2018 

03/09/2018

Alberto Cerqui sul podio di Monza

Il secondo posto tra i rookie e il nono assoluto dopo una rimonta strepitosa hanno concluso l'esaltante weekend appena trascorso per il pilota di Preseglie, impegnato nel penultimo round della Porsche Mobil 1 Supercup 2018  (1)

02/09/2018

Bis di Albertini al Rally del Friuli

Superando le difficoltà dovute alla pioggia, il pilota di Vestone con la Ford Fiesta WRC ha bissato la vittoria dello scorso anno (4)

31/08/2018

Albertini prova la fuga

Il pilota di Vestone, navigato da Danilo Fappani, su Ford Fiesta WRC, proverà a ripetere l’exploit della passata stagione al Rally del Friuli (1)

30/08/2018

Cerqui in pista a Monza

Il pilota valsabbino tornerà sul circuito il prossimo weekend nella gara di casa della Porsche Mobil 1 Supercup 2018  (1)

Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia