Skin ADV
Lunedì 18 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Specchi riflessi

Specchi riflessi

di Renato Sorice



16.06.2018 Sabbio Chiese

17.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino

18.06.2018 Vestone

18.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino Valsabbia

16.06.2018 Vobarno Valsabbia Garda

17.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Casto Valsabbia

16.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Gavardo Valsabbia

16.06.2018 Anfo





17 Novembre 2017, 14.45

In casa Renault

Ecco la Kadjar, la gemella francese

di Bruno Allevi
La Renault entra nel segmento dei Crossover di medie dimensioni con la Kadjar, che deriva da una leggenda del settore, la Qashqai, che è Nissan ma fa parte del Gruppo Renault

La vettura francese
è disponibile con 1 Motore a Benzina (1200 Turbo da 130 cv) o con 2 Motori Turbodiesel DCI (1500 da 110 cv; 1600 da 130 cv), negli allestimenti Life, Zen, Intens, Bose, Hypnotic Energy.

Esternamente la Kadjar, riprende anteriormente il family feeling della casa della losanga: mascherina centrale a V con una bordatura cromata, il logo Renault al centro e i i gruppi ottici affusolati agli estremi, come a stendere e allungare verso i passaruota la mascherina stessa. Posteriormente, la coda è sportiva e muscolosa. Belli i grandi gruppi ottici trapezoidali che si allungano anche qui verso i passaruota.

L’abitacolo della vettura transalpina è ampio e arioso, e l’accesso agevole anche per i passeggeri posteriori. Accattivante la plancia, nella quale spicca la zona attorno al guidatore con il cruscotto virtuale (che, aprendo la porta per salire, mostra un disegno del frontale dell’auto) e la consolle centrale con il nuovo sistema R-Link2, una veste grafica personalizzabile e comandi più rapidi (lo schermo a sfioramento di 7 pollici è di tipo capacitivo, come quello dei tablet). Quasi a separare la zona conducente dal lato passeggero, a destra dei comandi del climatizzatore c’è un “maniglione” che fa molto fuoristrada. Le finiture sono di buon livello, con materiali morbidi.

Con i suoi 472 litri di capacità minima (1478 quella massima), il vano bagagli è ampio; ha il piano in due parti che si possono sollevare (per accedere a un doppiofondo alto poco meno di 10 cm), rimuovere o fissare più in basso per guadagnare spazio prezioso in altezza. C'è anche l’originale possibilità che consiste nel posizionare in verticale una delle due parti del piano, realizzando una separazione fra la zona anteriore del baule e quella posteriore.

Nella nuova Kadjar giocano a favore della praticità anche le levette (in prossimità della bocca di carico) per reclinare con un solo gesto ciascuna delle due frazioni degli schienali. La soglia di carico a ben 79 cm da terra non è altrettanto pratica. Utile, per contro, il sedile del passeggero richiudibile a tavolinetto (optional o di serie a seconda degli allestimenti) che porta a quasi due metri e mezzo lo spazio utile per il carico di oggetti molto lunghi. E, sotto il paraurti, può nascondersi un gancio di traino a scomparsa (optional).

Ecco il momento del test drive: la Renault Kadjar provata è stata la 1500 DCI 110 cv EDC 4x2 Hypnotic Energy da 31893 €. Renault con la Kadjar va a riempire un vuoto nel segmento dei Crossover medi, presentando un mezzo sportivo, elegante, al passo con i tempi. Molto confortevole e spazioso, Kadjar si lascia guidare facilmente sia in città che su percorsi extraurbani o autostradali, suo vero pane quotidiano. Preciso è lo sterzo, maneggevole è la vettura, facile è il parcheggio. Ottimo è il Cambio Automatico EDC che equipaggia la versione guidata.

Stranoto nelle caratteristiche e nelle doti è l'ormai leggendario 1500 DCI Turbodiesel Renault da 110 cv, ottimo motore per quest'auto e che rende la Kadjar un'ottima vettura per chi ha bisogno di spazio e non vuole rinunciare a comfort e sportività. Infine il listino prezzi: si va da 20500 € della 1200 4x2 Life per arrivare a 27750 € della 1200 4x2 Hypnotic Energy EDC (Benzina); si va da 22500 € della 1500 DCI 110 cv 4x2 Life per arrivare a 32150 € della 1600 DCI 130 cv 4x4 Hypnotic Energy (Diesel).

Per ulteriori informazioni sul mondo dei motori visitate il mio magazine www.bestmotori.it
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/09/2017 16:00:00
La regina è di nuovo in scena La Renault rinnova un'auto che, sul mercato da 21 anni (la prima serie è del 1996), ha creato il genere, molto apprezzato delle monovolumi medie. Quest'auto è la Scenic.

30/06/2017 08:52:00
Quando Sporter fa rima con grandeur La Renault prosege il rinnovamento della gamma Megane, affiancando alla berlina, la versione station wagon, denominata Sporter

06/03/2016 15:00:00
Tutta nuova la Megane La Renault presenta in Italia la quarta generazione della sua berlina media, la Megane, che si presenta sul mercato in una nuova versione dopo 21 anni di successi


25/12/2014 06:59:00
Natale con Clio Dicembre è il momento giusto per scegliere Renault Clio.
Scarica e stampa il coupon dedicato ai nostri lettori, da Manelli avrai il 22% di sconto

15/12/2014 10:10:00
La due posti più famosa che ci sia La Smart Fortwo arriva alla terza generazione. La nuova declinazione della vettura due posti più famosa al mondo, sviluppata insieme al gruppo Renault, è completamente rinnovata



Altre da Motori
16/06/2018

Motori da... gustare a Bagolino

Hanno fatto tappa a Bagolino le mitiche vetture che hanno partecipato all’edizione 2018 della popolarissima gara internazionale di regolarità. Photogallery


14/06/2018

Le mitiche sono qui

Farà tappa venerdì in piazza Marconi a Bagolino il corteo delle auto d'epoca partecipanti alla gara internazionale di regolarità Summer Marathon 201, primo evento della stagione estiva del paese montano valsabbino

11/06/2018

Tutto pronto per la Baitoni - Bondone

La prossima domenica, 17 giugno, sarà animata dall'ormai tradizionale prova motoristica organizzata dalla scuderia Racing Team Quercia a cui è abbiato il quarto Memorial “Graziano Scalmazzini”

05/06/2018

Albertini conquista il 51° Rally del Salento

Dalle aspre valli della provincia bresciana, alle distese di olivi del cuore della provincia di Lecce, è ancora il duo valsabbino a dettare legge nel Campionato Italiano WRC (2)

28/05/2018

Esaltante weekend di Monaco

Un piazzamento in zona punti ha concluso la prima esperienza di Alberto Cerqui tra le strette curve del circuito di Monaco, teatro dello spettacolare secondo round della Porsche Mobil 1 Supercup 2018 corso come evento di supporto del Gran Premio di Formula 1 (1)

24/05/2018

Cerqui affronta il sogno a Monaco

Il pilota valsabbino sta per fronteggiare la gara più scenografica dell’intera Porsche Mobil 1 Supercup 2018, in programma il prossimo weekend sul circuito monegasco 

20/05/2018

Giro d'Italia in 10 giorni

Impresa riuscita a Roberto Comincioli il "pasticcere matto", di Roè Volciano, che in dieci giorni ha completato il giro della penisola in moto lungo le sue coste

16/05/2018

Cerqui subito a podio a Barcellona

Positivo weekend per Alberto Cerqui, impegnato sul circuito del Montmelò di Barcellona per la gara inaugurale della Porsche Mobil 1 Supercup 2018 (1)

11/05/2018

Cerqui, esordio spagnolo in Porsche

Stanno per spegnersi i semafori sulla stagione di Alberto Cerqui, che il prossimo weekend sarà impegnato a Barcellona sul circuito del Montmelò per il primo appuntamento della Porsche Mobil 1 Supercup 2018 (1)

09/05/2018

Partito!

"Chiuso per ferie del pasticcere matto", cosi recita il cartello esposto all'ingresso del bar-pasticceria "Coccinella" ai Tormini di Roè Volciano


Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia