Skin ADV
Lunedì 18 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Natale a Parigi

Natale a Parigi

by Kaiser



17.12.2017 Vestone Bagolino

17.12.2017 Sabbio Chiese

16.12.2017 Sabbio Chiese

17.12.2017 Bagolino

16.12.2017 Serle

16.12.2017 Capovalle

16.12.2017 Vestone Valsabbia

16.12.2017 Vobarno

16.12.2017 Bagolino

17.12.2017 Gavardo






16 Novembre 2017, 07.39
Anfo Valsabbia Provincia
Territorio

Avanti tutta

di red.
La stagione di visite della Rocca d'Anfo si è chiusa con il 30% di visitatori in piu' rispetto allo scorso anno

«E' questo un risultato che fa del gioiello napoleonico sul lago d'Idro, a quattro anni dalla sua riapertura, un vero elemento trainante per il turismo della Valle Sabbia e della provincia di Brescia, generando anche un importante indotto economico e occupazionale".

Questa la dichiarazione dell'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo e Citta' metropolitana Viviana Beccalossi, che ieri mattina a Brescia ha presentato i risultati della stagione di apertura al pubblico della Rocca d'Anfo.

Ed ecco i dati:
Nel periodo che va dal 7 maggio al 29 ottobre sono stati registrati 4.500 visitatori, l'88% dei quali italiani e provenienti da ben 29 province e 11 regioni diverse.
Gli stranieri (12%), provengono da 12 Paesi.

«Numeri confortanti, soprattutto considerando che sono stati ottenuti nonostante la diminuzione delle giornate di apertura, a causa della convivenza forzata con i lavori per la messa in sicurezza e riqualificazione del complesso monumentale» ha aggiunto Viviana Beccalossi.

«La Rocca - ha continuato Viviana Beccalossi - di proprieta' del demanio e concessa per 19 anni a Regione Lombardia, e' al centro di un importante programma di rilancio che, oltre alla riapertura al pubblico, ha attirato a partire dal 2016 investimenti per circa 4,5 milioni di euro. L'ultimo in ordine di tempo, solo poche settimane fa, ci ha visti stanziare 1 milione di euro per la progettazione complessiva degli interventi di messa in sicurezza anche per parte degli edifici storici, che come tutto il complesso subivano le conseguenze dovute ai distacchi di materiale dal versante. Siamo a meta' dell'opera con i lavori sulla caserma Anfo Superiore, mentre con la seconda parte si procedera' con la Batteria Statuto.
Per quanto riguarda i lavori sul versante, sono stati completati quelli del primo lotto, mentre per il secondo lotto siamo al 90% dell'opera».

«Molto soddisfatto» per i risultati ottenuti anche l'assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Mauro Parolini, che ha sottolineato «il valore della sinergia tra Regione e le realta' locali che si e' sviluppata attraverso gli interventi di valorizzazione della Rocca d'Anfo, che rendono piu' attrattiva l'intera area turistica».

«Ora - ha concluso Parolini - e' importate indirizzare i nostri sforzi nella promozione turistica di questo gioiello storico-architettonico e valorizzare gli investimenti che abbiamo messo in campo, anche attraverso l'integrazione di questo sito con gli altri elementi che definiscono la ricchezza del Lago d'Idro e della Valle Sabbia, per far cogliere anche a quest'area le grandi opportunita' di crescita che sta offrendo il mercato del turismo».

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/05/2017 08:21:00
Rocca: si riparte La riapertura della Rocca d'Anfo alle visite turistiche è stata presentata nel palazzo bresciano della Regione Lommbardia. Sabato prossimo, 13 maggio, il taglio del nastro ad Anfo

06/05/2016 14:03:00
Riapre la Rocca Da sabato e per i prossimi fine settimana estivi riprendono le visite guidate al complesso napoleonico di Anfo. Per l’apertura ufficiale saranno presenti il presidente lombardo Roberto Maroni e gli assessori Beccalossi e Parolini

03/08/2014 07:22:00
Rocca d'Anfo, ok ai lavori per la riapertura La novità era già stata resa pubblica in occasione di un incontro avvenuto qualche giorno fa in municipio ad Anfo. Ora c'è anche il beneplacito del Demanio


28/04/2015 16:57:00
«Si faccia piena luce» In merito all'incendio notturno che ha distrutto l'auto del sindaco di Prevalle, Amilcare Ziglioli, registriamo anche la solidarietà espressa da Viviana Beccalossi e Gianantonio Girelli


11/07/2013 07:00:00
Rocca d'Anfo, Beccalossi: «Urgente intervenire» Contestualmente al sopraluogo sull'Eridio, l'assessore Beccalossi ha effettuato un'ispezione al monumento storico garantendo un intervento urgente per la messa in sicurezza del sito



Altre da Anfo
11/12/2017

Opere in scala

L'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo Viviana Beccalossi, ha effettuato un sopralluogo al Politecnico di Milano dove è stato messo a punto un modello "reale" in scala 1:30 delle future opere di regolazione dell'Eridio
(3)

29/11/2017

Per il rilancio delle località montane

Ci sono anche alcuni enti valsabbini tra i protagonisti dell’iniziativa nata dalla collaborazione tra pubblico e privato per rilanciare il turismo nelle località montane e migliorarne i servizi (2)

27/11/2017

Estraneo ad ogni accusa

Il geometra Pietro Bondoni, di Anfo, che allora lavorava per l'assessorato provinciale alla viabilità, era stato accusato di abuso d'ufficio e turbativa d'asta. E' stato assolto con formula piena anche in appello
(2)

15/11/2017

Intervista al sindaco Bondoni

Il viaggio di Vallesabbianews all'interno dei Comuni valsabbini continua. Oggi siamo ad Anfo, un piccolo Comune ricco di storia e di cultura, dove il sindaco Umberto Bondoni ci ha parlato del suo primo anno di amministrazione

15/11/2017

«Preoccupazioni legittime, ma eccessive»

Sulla questione del trivellamento di un pozzo per l’acqua potabile ad Anfo, in occasione di un'intervista più ampia che pubblicheremo nelle prossime ore nella sezione Premium, il sindaco Umberto Bondoni dice la sua. Ecco un'anticipazione


11/11/2017

Trivelle anfesi

In accordo con l’amministrazione comunale a2a sta scavando ad Anfo un pozzo per uso potabile che, se l’ex sindaco, si troverebbe a ridosso di una vecchia discarica (26)

10/11/2017

Fra Idro e Anfo non era andata così

Nel 2011, probabilmente per evitare di dover fare degli espropri, l'idea di realizzare contemporaneamente collettore e ciclabile non andò in porto
(1)

10/11/2017

La scommessa

L'idea, ora che è stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro, è di farci passare sopra anche la ciclabile. In 15 anni è stata "collettata" tutta la Valle
(4)

09/11/2017

Anfo fra Medioevo e Rinascimento

Sarà presentata questo sabato 11 novembre presso il Museo della Rocca d’Anfo la trascrizione dei documenti dell’archivio comunale di Anfo, dal 1447 al 1624, effettuata dal prof. Franco Bianchini

08/11/2017

Un altro tubo per la salute del lago

E' stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro. Con quest'ultima tratta, si completa il collettamento dei reflui per il fondovalle e le diramazioni principali, fino a Sabbio Chiese
(2)



Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia