Skin ADV
Venerdì 19 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




Salamandra

Salamandra

di Carla Dusi



17.01.2018 Sabbio Chiese

17.01.2018 Barghe

17.01.2018 Barghe

18.01.2018 Vestone Valtrompia

17.01.2018

19.01.2018 Odolo

18.01.2018 Valsabbia

17.01.2018 Gavardo

18.01.2018 Valsabbia Provincia

19.01.2018 Salò Garda






07 Settembre 2017, 11.26
Anfo Storo
Incontri

La battaglia aerea sui cieli di Storo

di c.f.
Questo sabato 9 settembre presso il Museo della Rocca d’Anfo sarà presentata la ricerca storica riguardante la caduta dei bombardieri angloamericani nella Valle del Chiese

Per iniziativa del Gruppo Sentieri Attrezzati Idro '95, in collaborazione con il Circolo Culturale di filatelia numismatica e militaria di Salò, questo sabato 9 settembre alle 20.30, presso il Museo della Rocca d'Anfo, sarà presentata la ricerca storica di Francesco Bologni e Massimo Parolari, del Museo Grande Guerra in Valle del Chiese, riguardante la caduta dei bombardieri anglo americani nella Valle del Chiese, che durante la Battaglia del Brennero nella Seconda guerra mondiale passarono sui cieli delle Giudicarie.

“Nel 2014, in occasione del 70° anniversario dello schianto dell’aereo americano – spiegano i due ricercatori – abbiamo voluto fare una ricerca su questa storia, di cui ne sentivamo parlare fin da piccoli, per vedere se riuscivamo a trovare qualcosa in più delle testimonianze orali.
Inaspettatamente, grazie soprattutto a Internet, il materiale che abbiamo raccolto sulla storia dell’aereo caduto in località Nar, sopra Storo, in Valle del Chiese, è tantissimo e noi presenteremo una sintesi”.

Questa in breve la storia.
Il 10 dicembre 1944, al culmine della Seconda guerra mondiale, durante una missione di bombardamento, 18 aerei americani bimotore modello B25-J vennero intercettati da 15 caccia tedeschi BF 109 Messerschmitt sopra i cieli di Storo. Alle 11.15 ci fu uno scontro, dalla battaglia vennero colpiti due velivoli, uno americano e l’altro tedesco.

Il bombardiere americano B25-J con sei membri di equipaggio a bordo venne colpito a un motore, perse un’ala e si schiantò tra i fienili di Nar a pochi chilometri da Storo. Pochi secondi dopo i quattro componenti dell’equipaggio riuscirono a lanciarsi con i paracadute. Il co-pilota Royce E-Stephens e il pilota Herbert Herman, invece, morirono nello schianto al suolo.

 Il pilota del BF 109 tedesco era il Tenente Raffaele Valenzano, di Torino, appartenente alla RSI ebbe pure l’apparecchio colpito e si lanciò con il paracadute in zona malga Plaz sopra a Darzo.

Il suo aereo cadde nella zona di Faserno, dove di recente dopo molte ricerche è stato individuato il punto esatto della caduta e con l’aiuto del metaldetector sono stati recuperati alcuni oggetti di quell’aereo come una piccola targhetta con le scritte in tedesco e altri oggetti che saranno presentati nel corso della serata.

Saranno, inoltre, portati in visione alcuni cimeli appartenenti all’aereo americano, tutt’oggi conservati in memoria di quel fatto d’arma da alcune persone storiesi.

. in foto, l'equipaggio di un B25-J, Stephens è il primo a sinistra
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/09/2015 08:50:00
Gli internati politici durante la Prima Guerra mondiale Tra le varie pubblicazioni che erano consultabili alla mostra dedicata alla Grande Guerra allestita dal Gruppo Sentieri attrezzati di Idro, mi è parsa degna di particolare menzione la ricerca storica di Francesco Bevilacqua

03/07/2016 09:42:00
Ricordando El Alamein Un incontro fra due reduci della seconda guerra mondiale, entrambi sopravvissuti alla cruenta battaglia di El Alamein, si è tenuto domenica scorsa a Gavardo con la complicità del nipote sindaco di uno dei due

22/11/2016 10:22:00
«Vi racconto di come salvammo le campane dai tedeschi» Alcuni gavardesi coraggiosi riuscirono, durante la Seconda guerra mondiale, a salvare le campane di Gavardo dalla distruzione. Una storia che parla di coraggio e di speranza

06/08/2015 17:18:00
La Prima guerra mondiale nella Valle di Vestino Sarà presentata questo sabato 8 agosto nella sala consiliare di Valvestino la ricerca storica di Domenica Fava e una mostra per ricordare una guerra che coinvolse anche gli uomini della Valle di Vestino

13/10/2015 11:00:00
«Ti racconto la mia Guerra» A Storo i nipoti e i pronipoti dei soldati della Prima guerra mondiale hanno letto le lettere e i diari dei loro nonni scritti dai vari fronti del primo conflitto mondiale




Altre da Anfo
15/01/2018

XII Notte, un successone

Ad Anfo il sabato e ad Agnosine la domenica, una gran folla ad accompagnare gli “stellari” impegnati nella tradizione. VIDEO


12/01/2018

Accoglienza ad Anfo

Da un anno circa ad Anfo sono arrivati richiedenti asilo di diverse etnie: libanesi, senegalesi, nigeriani, sauditi, pakistani e congolesi

11/01/2018

Continua «La Dodicesima Notte»

Sono in programma per questo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 gennaio, rispettivamente ad Anfo e ad Agnosine i due eventi conclusivi del festival organizzato dall’Associazione Culturale Choros per valorizzare le Stelle della Valle Sabbia e dell’Alto Garda 

04/01/2018

Befane e ambasciatrici del lago

Prima il periplo di 30 chilometri, poi il Convegno Internazionale della Befana, in programma a Ponte Caffaro. E’ il programma del primo sabato di gennaio

27/12/2017

Il gemellaggio tra le Stelle del Nord

Il primo appuntamento della rassegna “La dodicesima notte”, dedicata ai Canti della Stella, in calendario sabato 30 dicembre a Mura, vedrà il primo gemellaggio fra le Stelle del nord Italia

19/12/2017

Natale in Rocca

La Rocca d’Anfo si prepara ad accogliere turisti e visitatori con un’apertura invernale straordinaria in occasione delle festività natalizie

11/12/2017

Opere in scala

L'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo Viviana Beccalossi, ha effettuato un sopralluogo al Politecnico di Milano dove è stato messo a punto un modello "reale" in scala 1:30 delle future opere di regolazione dell'Eridio
(3)

29/11/2017

Per il rilancio delle località montane

Ci sono anche alcuni enti valsabbini tra i protagonisti dell’iniziativa nata dalla collaborazione tra pubblico e privato per rilanciare il turismo nelle località montane e migliorarne i servizi (2)

27/11/2017

Estraneo ad ogni accusa

Il geometra Pietro Bondoni, di Anfo, che allora lavorava per l'assessorato provinciale alla viabilità, era stato accusato di abuso d'ufficio e turbativa d'asta. E' stato assolto con formula piena anche in appello
(2)

16/11/2017

Avanti tutta

La stagione di visite della Rocca d'Anfo si è chiusa con il 30% di visitatori in piu' rispetto allo scorso anno



Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia