Skin ADV
Sabato 23 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Divieto di sosta!

Divieto di sosta!

by Miriam



21.09.2017 Treviso Bs

21.09.2017 Giudicarie Storo

23.09.2017 Salò

23.09.2017 Bagolino Anfo Valsabbia

21.09.2017 Lavenone

21.09.2017 Bagolino

21.09.2017 Provincia

21.09.2017 Valsabbia

23.09.2017 Agnosine

21.09.2017 Preseglie






07 Settembre 2017, 11.26
Anfo Storo
Incontri

La battaglia aerea sui cieli di Storo

di c.f.
Questo sabato 9 settembre presso il Museo della Rocca d’Anfo sarà presentata la ricerca storica riguardante la caduta dei bombardieri angloamericani nella Valle del Chiese

Per iniziativa del Gruppo Sentieri Attrezzati Idro '95, in collaborazione con il Circolo Culturale di filatelia numismatica e militaria di Salò, questo sabato 9 settembre alle 20.30, presso il Museo della Rocca d'Anfo, sarà presentata la ricerca storica di Francesco Bologni e Massimo Parolari, del Museo Grande Guerra in Valle del Chiese, riguardante la caduta dei bombardieri anglo americani nella Valle del Chiese, che durante la Battaglia del Brennero nella Seconda guerra mondiale passarono sui cieli delle Giudicarie.

“Nel 2014, in occasione del 70° anniversario dello schianto dell’aereo americano – spiegano i due ricercatori – abbiamo voluto fare una ricerca su questa storia, di cui ne sentivamo parlare fin da piccoli, per vedere se riuscivamo a trovare qualcosa in più delle testimonianze orali.
Inaspettatamente, grazie soprattutto a Internet, il materiale che abbiamo raccolto sulla storia dell’aereo caduto in località Nar, sopra Storo, in Valle del Chiese, è tantissimo e noi presenteremo una sintesi”.

Questa in breve la storia.
Il 10 dicembre 1944, al culmine della Seconda guerra mondiale, durante una missione di bombardamento, 18 aerei americani bimotore modello B25-J vennero intercettati da 15 caccia tedeschi BF 109 Messerschmitt sopra i cieli di Storo. Alle 11.15 ci fu uno scontro, dalla battaglia vennero colpiti due velivoli, uno americano e l’altro tedesco.

Il bombardiere americano B25-J con sei membri di equipaggio a bordo venne colpito a un motore, perse un’ala e si schiantò tra i fienili di Nar a pochi chilometri da Storo. Pochi secondi dopo i quattro componenti dell’equipaggio riuscirono a lanciarsi con i paracadute. Il co-pilota Royce E-Stephens e il pilota Herbert Herman, invece, morirono nello schianto al suolo.

 Il pilota del BF 109 tedesco era il Tenente Raffaele Valenzano, di Torino, appartenente alla RSI ebbe pure l’apparecchio colpito e si lanciò con il paracadute in zona malga Plaz sopra a Darzo.

Il suo aereo cadde nella zona di Faserno, dove di recente dopo molte ricerche è stato individuato il punto esatto della caduta e con l’aiuto del metaldetector sono stati recuperati alcuni oggetti di quell’aereo come una piccola targhetta con le scritte in tedesco e altri oggetti che saranno presentati nel corso della serata.

Saranno, inoltre, portati in visione alcuni cimeli appartenenti all’aereo americano, tutt’oggi conservati in memoria di quel fatto d’arma da alcune persone storiesi.

. in foto, l'equipaggio di un B25-J, Stephens è il primo a sinistra
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/09/2015 08:50:00
Gli internati politici durante la Prima Guerra mondiale Tra le varie pubblicazioni che erano consultabili alla mostra dedicata alla Grande Guerra allestita dal Gruppo Sentieri attrezzati di Idro, mi è parsa degna di particolare menzione la ricerca storica di Francesco Bevilacqua

03/07/2016 09:42:00
Ricordando El Alamein Un incontro fra due reduci della seconda guerra mondiale, entrambi sopravvissuti alla cruenta battaglia di El Alamein, si è tenuto domenica scorsa a Gavardo con la complicità del nipote sindaco di uno dei due

22/11/2016 10:22:00
«Vi racconto di come salvammo le campane dai tedeschi» Alcuni gavardesi coraggiosi riuscirono, durante la Seconda guerra mondiale, a salvare le campane di Gavardo dalla distruzione. Una storia che parla di coraggio e di speranza

06/08/2015 17:18:00
La Prima guerra mondiale nella Valle di Vestino Sarà presentata questo sabato 8 agosto nella sala consiliare di Valvestino la ricerca storica di Domenica Fava e una mostra per ricordare una guerra che coinvolse anche gli uomini della Valle di Vestino

13/10/2015 11:00:00
«Ti racconto la mia Guerra» A Storo i nipoti e i pronipoti dei soldati della Prima guerra mondiale hanno letto le lettere e i diari dei loro nonni scritti dai vari fronti del primo conflitto mondiale




Altre da Anfo
23/09/2017

Nuovi fondi per il collettore Anfo-Ponte Caffaro

All’interno di un finanziamento regionale destinato ai laghi prealpini, sono in arrivo in Valle Sabbia ben 1,6 milioni di euro per completare il sistema di depurazione (1)

18/09/2017

Si ribalta col trattorino, 20 metri di volo in Rocca

Un volo di venti metri, fin sulle sottostanti scale di granito. Ferito piuttosto gravemente un operaio di 60 anni, che non sarebbe però in pericolo di vita

31/08/2017

Un gardesano a Porta Pia

Il semplice e gradevole saggio di Maggi, "Un gardesano a Porta Pia", edito da Liberedizioni, verrà presentato presso il Museo della Rocca d’Anfo questo sabato 2 settembre alle 17. Presente l'autore che dialogherà con Marcello Zane


29/08/2017

Avviamenti lavorativi

L’analisi degli avviamenti lavorativi consente di mettere in evidenza quanti nuovi rapporti di lavoro si sono istaurati, in un dato periodo, con uno o più datori di lavoro. E nel caso del turismo? E in Valle Sabbia?


28/08/2017

Botto alla curva del Reperone

Ha preso paura, ha “pinzato” e raddrizzato e con la moto è finito oltre la riga bianca, nella fiancata di una Bravo

23/08/2017

Bondoni risponde a Seccamani

Egregio Direttore facendo seguito alla sua comunicazione voglio rispondere alla lettera inviatale dall'ex sindaco Gianfranco Seccamani (5)

23/08/2017

«La doppia verità»

Ancora una lettera di Gianfranco Seccamani che ha per tema le scelte amministrative su Anfo. Comune del quale Seccamani è stato sindaco. Questa volta abbiamo chiesto al sindaco attuale di dare una risposta. Pubblichiamo anche quella




14/08/2017

Carelàa

La comunità anfese si è immersa nelle sue antiche tradizioni rurali, in occasione dell’edizione 2017 della «Giornata de la carelàa»
• VIDEO


12/08/2017

Un tuffo nel passato con la «Carelàa»

Questa domenica i caratteristici vicoli di Anfo, suggestivo borgo posto sulla sponda destra dell’Eridio, saranno animati dalla sfilata degli storici carèi, una sorta di «fuoristrada» dell’antica civiltà contadina

11/08/2017

«Segantones» alla riscossa

Anfesi sul campo da gioco questo venerdì pomeriggio, per l'ottava edizione di una sfida a pallone fra scapoli ed ammogliati. Aggiornamento ore 10


Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia