10 Agosto 2018, 06.41
Anfo Lavenone
Incidente

Morto nel dirupo dopo un volo di 500 metri

di val.

Jannes Possi, noto pasticcere bresciano, è precipitato col suo Fiorino dalla strada che dal Baremone porta al Maniva. Un volo di circa 500 metri


L’ultima volta Jannes Possi, 46 enne residente in via Brolo a Brescia, era stato visto intorno alle 15 di ieri nella zona del Baremone e l’allarme è scattato quando la moglie ha segnalato il mancato rientro a casa, preoccupata per il fatto che si fosse fatto buio e che sulla zona si fosse scatenato un forte temporale.

Le notizie sono ancora frammentarie
Intorno alle 21 al Baremone sono saliti i Vigili del fuoco, i carabinieri salodiani e gli uomini del Soccorso Alpino della Valle Sabbia.

Da Como si è alzato in volo anche l’eliambulanza nel tentativo di individuarlo dall’alto, ma sulla zona c’era troppo vento ed il mezzo aereo ha fatto presto rientro.

Nella notte il ritrovamento nel fondo del burrone nel quale era finito con la sua auto, precipitata dal tratto pericolosissimo di strada che dalle gallerie del Baremone arriva al Passo della Berga, dalla parte di Vaiale, in territorio di Lavenone.



Aggiungi commento:
Vedi anche
11/08/2018 07:48

Così è morto Jannes Possi La salma del noto pasticcere bresciano, recuperata dagli uomini del Soccorso alpino della Valle Sabbia, è stata ricomposta nell'obitorio del Civile di Brescia

12/11/2015 07:13

Forse oggi l'autopsia Potrebbe essere eseguito in giornata l'esame necroscopico sulla salma di Fulvio Ferremi, il falegname 65enne di Preseglie deceduto lunedì alla Poliambulanza di brescia non si sa bene per che cosa

30/07/2014 10:10

In Baremone una festa dello sport Si svolgerà domenica prossima la manifestazione sportiva non competitiva Anfo-Baremone organizzata dalla Polisportiva Anfo in collaborazione con l'Agonistica Valsabbia

11/11/2015 07:05

Cos'è successo a Fulvio Ferremi? Potrebbe avere dei risvolti giudiziari pesanti e su fronti diversi la triste vicenda di un 65enne di Preseglie, deceduto lunedì alla Poliambulanza di Brescia dopo una settimana di ricovero.  La famiglia ancora attende che venga consegnata la salma

10/06/2018 16:29

Malore ad Anfo Eliambulanza in azione sui cieli della Valle Sabbia, per soccorrere una donna in arresto cardiaco



Altre da Anfo
07/08/2020

«Yoga by the lake»

È l’iniziativa promossa dalla Pro loco di Anfo con lezioni gratuiti di yoga in riva al lago d’Idro per tutto il mese di agosto, grazie alle insegnanti dello Studio Yoga di Brescia

06/08/2020

Ottoni sulla Rocca

Per la rassegna Brescia Buona Festival, questa domenica 9 agosto all'alba sullo sfondo della Rocca d'Anfo, il concerto del Mascouline Quartet

06/08/2020

«Egregio signor sindaco... »

Non si placano le polemiche ad Anfo, certo alimentate dalle elezioni non troppo lontane. Dopo la lettera del consigliere dimissionario Oscar Zanardi e quella di risposta del sindaco, pubblichiamo anche quella sottoscritta per il gruppo di minoranza da Gianpietro Mabellini

06/08/2020

Sul lago il Covid sta lasciando il segno

Non mancano le proposte per un turismo consapevole sul lago d'Idro e in Valle Sabbia. Mancano però un bel po' di turisti

04/08/2020

Una ciclopedonale per l'Eridio

Un tracciato sicuro per ciclisti e pedoni per girare attorno al lago. Un progetto ormai storico e futuristico insieme, che con gran fatica comincia a prendere corpo

01/08/2020

Ma quale amministrazione pinocchiesca

Il sindaco di Anfo Umberto Bondoni e la maggioranza che lo sostiene, rispondono con una lettera alle accuse di immobilismo e false promesse lanciate dal consigliere dimissionario Oscar Zanardi

31/07/2020

Due tappe valsabbine per Brescia Buona Festival

Si svolgeranno anche in Valle Sabbia due eventi di questa prima edizione della rassegna promossa da Fondazione ASM e dalle cooperative sociali che aderiscono alla rete di “Brescia Buona”, per la direzione artistica di Cieli Vibranti

25/07/2020

Alla Rocca d'Anfo per una nuova convenzione

Visita istituzionale in Valsabbia dell’assessore alla Cultura e all’Autonomia di Regione Lombardia Stefano Bruno Galli, in vista di un nuovo programma di valorizzazione della fortezza napoleonica

22/07/2020

«Amministrazione pinocchiesca, mi dimetto»

Prima vicesindaco, poi semplice consigliere, Oscar Zanardi ora si dimette dall’Amministrazione comunale di Anfo. Pubblichiamo la lettera consegnata in municipio ed alcune sue precisazioni

09/07/2020

Cacciatori e Alpini, connubio perfetto per l'ambiente

Due giornate di lavoro per ripulire e sistemare l’area verde ad Anfo in località Gatole a Baremone