Skin ADV
Sabato 23 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










19 Febbraio 2010, 07.43
Anfo
Arte&Storia

Un libro per salutare

di Giancarlo Marchesi
Il commiato di don Angiolino diventa per Anfo l'occasione di riscoprire i tesori artistici racchiusi nella parrocchiale.
 
Anfo, il borgo posto sulla sponda occidentale del lago d’Idro nella porzione di costa compresa tra il monte Porle e il monte Suello, ora può contare su una pregevole guida artistica della parrocchiale dedicata ai S.S. Pietro e Paolo.
Nei giorni scorsi, infatti, in occasione della serata di commiato a don Angiolino Cobelli, che tra qualche settimana lascerà Anfo, è stata presentata la «Breve guida artistica» voluta dal Consiglio pastorale, per rendere omaggio a don Angiolino.
 
L’agile volume, che ha potuto contare sulla cura editoriale di Giancarlo Melzani, riprende saggi di diversi autori pubblicati dal 1989 al 2007 sulla rivista «Anforacconta», periodico della locale Pro Loco e su «Damphus», bollettino parrocchiale anfese.
L’obiettivo perseguito dal Consiglio pastorale con questa operazione editoriale è stato quello di fornire a parrocchiani e turisti un utile strumento per apprezzare pienamente i tesori artistici racchiusi nella suggestiva parrocchiale.
 
Il volume corona egregiamente gli sforzi compiuti dalla comunità anfese in questi ultimi lustri: dal 1996 al 2004, infatti, grazie alla generosità di alcuni privati, sono stati portati a termine dal laboratorio artistico dell’anfese Romeo Seccamani i restauri di ben quattro pale d’altare.
Ma non solo: questa piccola ma vivace realtà parrocchiale tra il 2006 e il 2007, con il concorso di tutta la popolazione, si è accollata l’onere di restaurare tanto l’organo quanto il prezioso crocifisso ligneo attribuito allo scultore veronese Valentino Bonesini.
 
La presentazione della guida è stata affidata al professor Carlo Sabatti, che da anni è impegnato in una personale ricerca sulla storia artistica di questa comunità.
Sabatti nel suo intervento ha toccato le tappe fondamentali legate alla costruzione, alle trasformazioni e agli ampliamenti architettonici che hanno caratterizzato la parrocchiale: dalla sua costruzione risalente al XV secolo all’ampliamento avvenuto nel 1847, al completamento del 1907.
Lo studioso ha poi intrattenuto la nutrita platea parlando sia dei diversi altari, che impreziosiscono la chiesa, sia del crocifisso risalente alla fine del Cinquecento.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/10/2018 09:04:00
L'ultimo saluto a don Angiolino Cobelli Saranno celebrati questo giovedì 11 ottobre nel Duomo di Salò i funerali del sacerdote che è stato pastore anche di alcune parrocchie dell’alta Valsabbia. Stasera la veglia funebre

05/02/2010 09:00:00
L’alta valle saluta don Angiolino Cobelli Il parroco di Idro, Anfo e Capovalle lascia l’alta valle per un nuova attività pastorale a Rivoli, in Piemonte. Attesa per una nuova unità pastorale con Lavenone e Treviso Bresciano.

20/06/2016 14:55:00
Salvato in extremis Era il 20 giugno 2008 ed era un venerdì, quella volta che l'Angiolino salvò l'amico Loris. Stava annegando proprio davanti all'Imbarcadero, ad Anfo


09/09/2008 00:00:00
Un malore si porta via l'Angiolino Dusi Erano le 17 e i lavori al capanno, almeno per quel lunedì, potevano essere considerati conclusi. Non per l’Angiolino Dusi. E chi riusciva a tenerlo fermo quello: 66 anni e ancora l’argento vivo addosso.

04/04/2014 07:00:00
80 candeline per nonno Angiolino Tanti auguri a nonno Angiolino Fumana, di Vallio Terme, che oggi, 4 aprile, raggiunge la fatidica soglia di 80 anni



Altre da Anfo

08/01/2019

Una nuova gara per il camping «Palafitte»

Il Comune di Anfo tenta il rilancio del campeggio – chiuso dal 2006 – con un nuovo bando a cui è stata apportata qualche modifica rispetto al precedente, andato a vuoto lo scorso ottobre  (7)

20/12/2018

Gravi due coniugi di Bondone

Cinque le persone coinvolte nel grave incidente che ha avuto luogo in galleria lungo la 237 del Caffaro, fra Idro e Anfo e che ha coinvolto due auto: una Golf e una Punto


19/12/2018

Frontale fra Idro e Anfo

Due le auto coinvolte che si sono scontrate violentemente in galleria. Areu ha inviato sul posto i mezzi di soccorso in codice rosso. Aggiornamento ore 20:45


19/12/2018

Il buongiorno si vede dal mattino

Tanti auguri a Nicola, di Lodrone, che proprio oggi, mercoledì 19 dicembre, compie il suo primo anno di vita




12/12/2018

Avviso pubblico dal Comune di Anfo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Anfo relativo al deposito degli atti relativi ad un'integrazione del Piano di Governo del Territorio

09/12/2018

«Lake Idro», non solo Valsabbia

La sinergia fra Valsabbia e Valle del Chiese sul fronte del turismo sta già dando i suoi frutti con numerose iniziative e aumento delle presenze (5)

06/12/2018

Le magie dell'Immacolata

Il borgo di Anfo sabato pomeriggio si veste a festa per regalare un’immersione nell’atmosfera natalizia con mercatini di Natale e molto altro


18/11/2018

Oasi di Baremone, patrimonio naturale

Serata molto partecipata quella organizzata venerdì sera dal circolo Ekoclub di Valle Sabbia ad Anfo per ammirare foto e filmati della flora e della fauna della montagna di casa

16/11/2018

Record di presenze in Rocca d'Anfo

Primi dati: sempre più "internazionale" la Valle Sabbia: con la Rocca d'Anfo a fare da traino, in aumento e diversificata la presenza di turisti sia stranieri sia italiani
(1)

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia