Skin ADV
Lunedì 18 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Natale a Parigi

Natale a Parigi

by Kaiser



17.12.2017 Vestone Bagolino

17.12.2017 Sabbio Chiese

16.12.2017 Sabbio Chiese

17.12.2017 Bagolino

16.12.2017 Serle

16.12.2017 Capovalle

16.12.2017 Vestone Valsabbia

16.12.2017 Vobarno

16.12.2017 Bagolino

17.12.2017 Gavardo






11 Novembre 2017, 09.49
Anfo
Ambiente

Trivelle anfesi

di val.
In accordo con l’amministrazione comunale a2a sta scavando ad Anfo un pozzo per uso potabile che, se l’ex sindaco, si troverebbe a ridosso di una vecchia discarica

Poco tranquille le acque ad Anfo, non quelle del lago, ma quelle che si agitano in municipio e che come primo risultato avevano portato alla sostituzione del vicesindaco, reo, a quanto pare, di aver chiesto al Demanio di controllare un presunto abuso.

Se la vicenda del Belvedere, che già abbiamo trattato su queste colonne, era stata da noi indicata come “vaso di Pandora” per le amministrazioni anfesi, questa che riguarda il pozzo che a2a sta trivellando in mezzo al paese per collegarlo all’acquedotto comunale potrebbe rivelarsi essere un vaso di tutt’altro genere.
Perché di spazzatura si tratta.

Secondo l’ex sindaco Gianpietro Mabellini, infatti, a circa 20/30 metri dallo scavo esisteva un tempo una discarica comunale.

«Erano i tempi della Seconda guerra mondiale e tutta la raccolta dei rifiuti del paese, che a quel tempo era porta a porta, confluiva in una grande buca – ci racconta -. Quella discarica è ancora lì e non è mai stata bonificata: quando era quasi piena l’operaio del Comune provvedeva ad incendiarla per creare ulteriore spazio.
Quando è stata considerata satura gli è stato messo sopra uno strato di terra e nulla più».

Scavare per credere, verrebbe da dire, visto che sia in municipio sia in a2a di questo sito sembra non ne abbiano mai sentito parlare.
Mabellini, questa sua ricostruzione, l’ha messa anche nero su bianco, in una richiesta di accesso agli atti inviata al sindaco, al prefetto e all’Arpa.

Riguarda tutti gli incartamenti sui lavori del pozzo
e non manca una nota polemica:
«Come al solito il sindaco non risponderà, mai ottenuta una risposta da quando è stato eletto, per questo chiedo l’aiuto all’illustrissimo sig. Prefetto. I cittadini di Anfo vogliono sapere che tipo di acqua verrà fornita e che tiopi di vincoli ci sono attorno a questo pozzo»

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID74058 - 11/11/2017 12:15:24 (Tc) ...
possibile che nessun vecchio anfese si ricordi di tale ipotizzata discarica? Solo il sindaco?


ID74061 - 11/11/2017 12:47:49 (gianpietro mabellini) Gianpietro Mabellini
non preoccuparti, prendi pure in giro il sottoscritto ma, ricordati, RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. io mi firmo tu no.


ID74063 - 11/11/2017 14:52:11 (griso) Indagini
Dalle operazioni di trivellazione con un macchinario come quello in fotografia, si recupera materiale sufficiente di scarto per verificare con precisione l'eventuale presenza di materiale proveniente da discarica. Basterebbe un accurato controllato per scagionare ogni dubbio.


ID74064 - 11/11/2017 15:13:32 (Tc) Giampietro Mabellini
mi dispiace per te ma io non ho preso in giro nessuno,ho solo espresso una constatazione,un esternazione e risposta come la tua,che poi sei un sindaco e' degna dei bambini dell'asilo...Luca Bodei.


ID74065 - 11/11/2017 15:27:40 (Tc) errata corrige...
sorri intendevo EX SINDACO...


ID74067 - 11/11/2017 17:39:23 (piedemerda)
Tc tu ti sei firmato , e tanto di cappello, ma sei stato obligato a farlo? l'EX sindaco si è registrato con il suo nome e risponde per fatto sicuro ( se vero ) lo dimostri, tu non credo debba scusarti senza offesa a rendere, lui dimostri quello che ha dichiarato per fugare ogni dubbio, allora si che gli batterem le mani.


ID74068 - 11/11/2017 18:19:55 (gianpietro mabellini) Gianpietro mabellini
Inizia subito, sei già in ritardo


ID74070 - 11/11/2017 20:43:51 (griso) Indagini 1
Salendo la valle ho fatto tappa in quel di Anfo incuriosito dal cantiere; bene che vada quel pozzo scenderà di almeno 70 mi sotto piano campagna, quota minima garantita per poter intercettare una falda acquifera proveniente dal conoide del canalone a monte che alimenta il lago. A quella quota, circa 50 mt sotto il livello del lago, qualsiasi discarica a cielo aperto di ormai qualche secolo fa, non credo proprio potrebbe beneficiarne la purezza.


ID74071 - 11/11/2017 21:12:12 (gianpietro mabellini) Gianpietro mabellini
Hai titoli accademici per firmare le analisi????? Procedi.


ID74073 - 12/11/2017 00:22:41 (piedemerda)
e tu? dimostra il fatto che tanto ti indigna, se hai titoli accademici per dimostrarlo con le analisi fallo.


ID74074 - 12/11/2017 06:57:40 (gianpietro mabellini) Gianpietro Mabellini
Stai sereno la verita' e' nelle mani di ARPA. E' perfettamente inutile polemizzare, anche se sei informato


ID74076 - 12/11/2017 11:08:38 (anfobs)
Secondo me la discarica era tra il pontile del battello e la rocca. Comunque se ci fossero stati tanti rifiuti li avrebbero trovati anche durante gli scavi per realizzare le abitazioni li accanto. E poi, durante la guerra, che genere di immondizia c'era? La plastica non esisteva, i contenitori di vetro erano riutilizzati, gli scarti alimentari quasi inesistenti....


ID74079 - 12/11/2017 13:05:53 (gino)
Meno male che a2a sta cercando di costruire un pozzo per la distribuzione di acqua potabile....manco fosse una centrale nucleare!


ID74081 - 12/11/2017 13:48:52 (gianpietro mabellini) Gianpietro mabellini
Meno male!!!!!!


ID74086 - 12/11/2017 16:41:07 (roberto74) Domanda senza polemica....
Ma visto che si parla di discarica mai bonificata perché il Mabellini si è scagliato contro chi è in carica da un anno e non contro chi, lui per primo, lo sono stati negli ultimi dieci (5 Come sindaco e 5 come maggioranza)? Vorrei capire questo passaggio....grazie.


ID74087 - 12/11/2017 17:02:38 (gianpietro mabellini) Gianpietro mabellini
Perché Mabellini vuole bere solo acqua pura, non purificata. Sugli anni vedo che non sei molto informato. Spero tu lo sia di più sulla discarica


ID74088 - 12/11/2017 17:12:34 (gianpietro mabellini) Gianpietro mabellini
Ma nei tuoi conteggi, dei miei anni, ti dimentichi quelli del tuo sindaco cioè tre legislature di cui una da vicesindaco. Era solo una piccolissima precisazione.


ID74091 - 12/11/2017 19:47:55 (roberto74) Mabellini....
Vedo che lei si scalda parecchio....ma non sono di Anfo. Seguo la politica locale anche degli altri comuni con un certo interesse e quando noto anomalie o stranezze pongo una domanda come posso fare da libero cittadino. Bene, visto che lei è bene informato, risponda ai suoi concittadini restringendo il periodo ai 5 anni di sindaco. Durante il suo mandato cosa ha fatto in merito a questa discarica? Immagino che avrà chiesto, sollecitato, sollevato polveroni...sbaglio?


ID74093 - 12/11/2017 19:52:40 (roberto74) Però....
...andando a documentarmi meglio, come lei mi ha chiesto, ho notato che bazzica nella politica anfese dall'80....non è il caso di farsi da parte? Capisco che dopo tanti anni nella maggioranza possa bruciare essere passato dall'altra parte, però mi pare che il suo attuale antagonista lo sia da solo due anni. Criticare in questo modo chi è al potere da due anni da parte di chi lo è stato molto di più....


ID74095 - 12/11/2017 19:57:28 (gianpietro mabellini) Gianpietro Mabellini
giro la domanda al sindaco attuale perche' quando sono stati rilasciati i permessi a costruire, nella zona, lui era vicesindaco e doveva vigilare. Guarda che non mi scaldo per niente. Anche perche' mi e' rimasto ancora il calore degli incendi della discarica.


ID74097 - 12/11/2017 19:59:27 (roberto74) Come volevasi dimostrare....
Tanti anni di maggioranza ma la colpa è sempre degli altri....


ID74098 - 12/11/2017 20:01:19 (gianpietro mabellini) Gianpietro Mabellini
E poi la volete capire che il mio problema e' la qualita' dell'acqua che devo bere con tutti i cittadini di Anfo.


ID74099 - 12/11/2017 20:03:39 (roberto74) Esatto...
Si guarda al proprio orticello....ma appena si allarga la domanda....puff....la si rigira a proprio piacimento....bene, attendiamo con pazienza quanto Arpa avrà da dire in merito...e come finirà....


ID74102 - 12/11/2017 20:35:01 (gianpietro mabellini) Gianpietro Mabellini
mi sembra proprio una saggia conclusione.


ID74104 - 12/11/2017 21:01:10 (roberto74) Tranquillo...
Se ci saranno novità non mancherò....


ID74105 - 12/11/2017 23:18:44 (gianpietro mabellini) Gianpietro Mabellini
Serenamente.............attendiamo fiduciosi.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/10/2015 18:50:00
Tamponamento al Pozzo Galeotta fu la pioggia, ma anche esitazione di uno e distrazione dell'atro, sembra, nel tamponamento che ha coinvolto due auto nei pressi della rotonda "del Pozzo", fra i territori volcianese e salodiano


14/08/2014 13:43:00
Scontro al Pozzo Per fortuna senza danni per le persone l'incidente che è avvenuto questa mattina intorno alle 11 nell'ultimo tratto di via Odorici che da Roè Volciano porta alla rotonda del Pozzo, sulla 45Bis


15/11/2017 07:51:00
«Preoccupazioni legittime, ma eccessive» Sulla questione del trivellamento di un pozzo per l’acqua potabile ad Anfo, in occasione di un'intervista più ampia che pubblicheremo nelle prossime ore nella sezione Premium, il sindaco Umberto Bondoni dice la sua. Ecco un'anticipazione


23/06/2015 13:30:00
Carambola al Pozzo L'asfalto reso viscido dalla pioggia, oltre all'imprudenza, all'origine dell'incidente avvenuto lungo la via che scende da Roè Volciano a pochi metri dalla rotonda "del pozzo"


27/10/2012 07:36:00
Scontro fra auto Per fortuna senza gravi conseguenze l'incidente con cinque feriti che ha avuto luogo ieri sera in località Pozzo, in territorio comunale di Roè Volciano



Altre da Anfo
11/12/2017

Opere in scala

L'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo Viviana Beccalossi, ha effettuato un sopralluogo al Politecnico di Milano dove è stato messo a punto un modello "reale" in scala 1:30 delle future opere di regolazione dell'Eridio
(3)

29/11/2017

Per il rilancio delle località montane

Ci sono anche alcuni enti valsabbini tra i protagonisti dell’iniziativa nata dalla collaborazione tra pubblico e privato per rilanciare il turismo nelle località montane e migliorarne i servizi (2)

27/11/2017

Estraneo ad ogni accusa

Il geometra Pietro Bondoni, di Anfo, che allora lavorava per l'assessorato provinciale alla viabilità, era stato accusato di abuso d'ufficio e turbativa d'asta. E' stato assolto con formula piena anche in appello
(2)

16/11/2017

Avanti tutta

La stagione di visite della Rocca d'Anfo si è chiusa con il 30% di visitatori in piu' rispetto allo scorso anno

15/11/2017

Intervista al sindaco Bondoni

Il viaggio di Vallesabbianews all'interno dei Comuni valsabbini continua. Oggi siamo ad Anfo, un piccolo Comune ricco di storia e di cultura, dove il sindaco Umberto Bondoni ci ha parlato del suo primo anno di amministrazione

15/11/2017

«Preoccupazioni legittime, ma eccessive»

Sulla questione del trivellamento di un pozzo per l’acqua potabile ad Anfo, in occasione di un'intervista più ampia che pubblicheremo nelle prossime ore nella sezione Premium, il sindaco Umberto Bondoni dice la sua. Ecco un'anticipazione


10/11/2017

Fra Idro e Anfo non era andata così

Nel 2011, probabilmente per evitare di dover fare degli espropri, l'idea di realizzare contemporaneamente collettore e ciclabile non andò in porto
(1)

10/11/2017

La scommessa

L'idea, ora che è stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro, è di farci passare sopra anche la ciclabile. In 15 anni è stata "collettata" tutta la Valle
(4)

09/11/2017

Anfo fra Medioevo e Rinascimento

Sarà presentata questo sabato 11 novembre presso il Museo della Rocca d’Anfo la trascrizione dei documenti dell’archivio comunale di Anfo, dal 1447 al 1624, effettuata dal prof. Franco Bianchini

08/11/2017

Un altro tubo per la salute del lago

E' stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro. Con quest'ultima tratta, si completa il collettamento dei reflui per il fondovalle e le diramazioni principali, fino a Sabbio Chiese
(2)



Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia