Skin ADV
Mercoledì 13 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




11.12.2017 Vobarno

11.12.2017 Villanuova s/C

11.12.2017 Idro Bagolino Anfo Lavenone Valsabbia

12.12.2017 Idro

12.12.2017 Vestone

11.12.2017 Vestone

12.12.2017 Vestone Vobarno Sabbio Chiese Odolo Valsabbia

11.12.2017 Lavenone

12.12.2017 Gavardo Roè Volciano

11.12.2017 Valsabbia






03 Ottobre 2009, 18.14
Anfo
Incidente

Moto contro auto ad Anfo

di Ubaldo Vallini
Lunghe code questo sabato pomeriggio sulla 237 del Caffaro, a causa di un incidente, per fortuna senza gravi conseguenze, che fra Anfo e Ponte Caffaro ha coinvolto un'auto ed una moto.
 
Brutto incidente, per fortuna senza gravi conseguenze, quello che questo pomeriggio ha coinvolto una motocicletta ed un'automobile lungo la 237 del Caffaro in territorio di Anfo.
Erano circa le 16 ed un gruppo di amici partiti dalla Valle Camonica, tutti con la passione della motocicletta nel sangue, stavano risalendo la Valle Sabbia, ciascuno in sella alla sua fidata dueruote.
 
Arrivati però dove la via Sant'Antonio che sale dal lago nei pressi della località omonima si immette sulla Provinciale, uno di loro, un 27enne di Berzo Demo in sella ad una Kavasaki Z750, è andato a sbattere contro la Panda alla cui guida c'era una donna di Ponte Caffaro, con a fianco la nipote e la figlia di sette anni sul sedile posteriore.
 
Illese, anche se si sono prese un grande spavento, le tre donne in auto.
La peggio, dopo l'urto frontale, è toccata al motociclista che è stato sbalzato di sella, ha sbattuto contro il parabrezza dell'auto ed è atterrato in malo modo sull'asfalto dopo un volo di una decina di metri almeno.
 
Sul posto il 118 ha inviato l'eliambulanza che è atterrata nel prati lì vicino trasferendo poi il ferito nel nosocomio cittadino. I medici, dopo un controllo con la Tac, lo hanno dichiarato per fortuna fuori pericolo.
Sul posto sono intervenuti per i rilievi gli uomini della Stradale di Salò.
 
Secondo una prima ricostruzione, l'utilitaria Fiat si stava immettendo dalla via Sant'Antonio sulla Provinciale, intenzionata poi a proseguire in direzione di Idro. La visibilità su quell'incrocio non è eccezionale, nonostante la presenza di uno specchio, così la donna non si sarebbe accorta del sopraggiungere della motocicletta ed avrebbe invaso, attraversandola, la strada.
Il centauro che arrivava non ha fatto in tempo a schivarla e le è finito addosso.
 
I due mezzi sono stati posti sotto sequestro.
Per consentire i rilievi e lo sgombero dei mezzi, la 237 del Caffaro è rimasta bloccata per più di un'ora e si sono formate code chilometriche. Che non sono certo una novità, da quelle parti.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/04/2017 08:00:00
Agnosine e Berzo Demo, doppio test per il ponte pasquale I tracciati delle prossime due prove della Bresciacup 2017 sono già pronti e disponibili per le ricognizioni dei bikers. Ad Agnosine mancano solo le ultime rifiniture previste per il prossimo week end. Berzo Demo svela il nuovo tracciato che ospiterà la terza prova in programma il 1º maggio

07/05/2017 14:00:00
Frontale sulla 237 Strada completamente bloccata per un grave incidente successo nel primo pomeriggio di questa domenica sulla provinciale fra Anfo e la località Sant'Antonio

09/07/2015 17:49:00
Contro le scale per un malore Ha fatto tutto da solo il cremasco che in località Sant'Antonio, ad Anfo, ha invaso l'opposta corsia di marcia, sfiorato gli avventori del bar e distrutto una scaletta di ferro e travertino


07/11/2016 07:59:00
Fuori strada a Sant'Antonio Meno gravi del previsto, per fortuna, le condizioni di salute della giovane donna che nel pomeriggio di domenica è uscita di strada lungo la 237 del Caffaro, nei pressi della rotonda di Sant'Antonio. Intanto prendeva fuoco un camino ad Anfo

07/09/2014 06:31:00
Con l'Ape contro un furgone Esce dalla strada laterale proprio mentre passa un furgoncino e gli finisce addosso. Gravissimo un 74 enne di Ponte Caffaro




Altre da Anfo
11/12/2017

Opere in scala

L'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo Viviana Beccalossi, ha effettuato un sopralluogo al Politecnico di Milano dove è stato messo a punto un modello "reale" in scala 1:30 delle future opere di regolazione dell'Eridio
(3)

29/11/2017

Per il rilancio delle località montane

Ci sono anche alcuni enti valsabbini tra i protagonisti dell’iniziativa nata dalla collaborazione tra pubblico e privato per rilanciare il turismo nelle località montane e migliorarne i servizi (2)

27/11/2017

Estraneo ad ogni accusa

Il geometra Pietro Bondoni, di Anfo, che allora lavorava per l'assessorato provinciale alla viabilità, era stato accusato di abuso d'ufficio e turbativa d'asta. E' stato assolto con formula piena anche in appello
(2)

16/11/2017

Avanti tutta

La stagione di visite della Rocca d'Anfo si è chiusa con il 30% di visitatori in piu' rispetto allo scorso anno

15/11/2017

Intervista al sindaco Bondoni

Il viaggio di Vallesabbianews all'interno dei Comuni valsabbini continua. Oggi siamo ad Anfo, un piccolo Comune ricco di storia e di cultura, dove il sindaco Umberto Bondoni ci ha parlato del suo primo anno di amministrazione

15/11/2017

«Preoccupazioni legittime, ma eccessive»

Sulla questione del trivellamento di un pozzo per l’acqua potabile ad Anfo, in occasione di un'intervista più ampia che pubblicheremo nelle prossime ore nella sezione Premium, il sindaco Umberto Bondoni dice la sua. Ecco un'anticipazione


11/11/2017

Trivelle anfesi

In accordo con l’amministrazione comunale a2a sta scavando ad Anfo un pozzo per uso potabile che, se l’ex sindaco, si troverebbe a ridosso di una vecchia discarica (26)

10/11/2017

Fra Idro e Anfo non era andata così

Nel 2011, probabilmente per evitare di dover fare degli espropri, l'idea di realizzare contemporaneamente collettore e ciclabile non andò in porto
(1)

10/11/2017

La scommessa

L'idea, ora che è stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro, è di farci passare sopra anche la ciclabile. In 15 anni è stata "collettata" tutta la Valle
(4)

09/11/2017

Anfo fra Medioevo e Rinascimento

Sarà presentata questo sabato 11 novembre presso il Museo della Rocca d’Anfo la trascrizione dei documenti dell’archivio comunale di Anfo, dal 1447 al 1624, effettuata dal prof. Franco Bianchini



Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia