Skin ADV
Venerdì 19 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Grazzano Visconti

Grazzano Visconti

di Carla Cicoli



17.10.2018 Preseglie

19.10.2018 Vobarno Valsabbia

18.10.2018 Vobarno Val del Chiese Storo

17.10.2018 Sabbio Chiese

17.10.2018 Gavardo

18.10.2018 Val del Chiese

17.10.2018 Bione

17.10.2018 Villanuova s/C Valsabbia

17.10.2018 Lavenone

18.10.2018 Valsabbia Provincia



14 Ottobre 2017, 08.37
Anfo
Amministrazioni

Il «vaso» di Anfo

di val.
Chi sia la novella “Pandora” ad Anfo, in questo momento, non è facile da capire. L’omologo “vaso”, però, sembra proprio che sia stato aperto

Il “siluramento” del vicesindaco (leggi qui) sembra non aver sortito ad Anfo l’effetto sperato, quello di calmare le acque attorno ad una vicenda di abusi (per ora presunti) sui terreni demaniali, che sembra coinvolgere il territorio in più punti.

In altro modo non si può leggere la lettera che l’Ex sindaco Gianpietro Mabellini, con l’avallo dell’intera minoranza e quello di una altro ex sindaco, Gianfranco Seccamani, hanno indirizzato al sindaco Umberto Bondoni e per conoscenza a prefetto e demanio.

Probabilmente in municipio non è ancora arrivata, noi siamo in grado di anticiparvela, eccola:

Oggetto: lettera 27/9/2017 prot. 2017/12517 Agenzia Demanio Direzione Regionale Lombardia

Con la presente il sottoscritto, Gianpietro Mabellini, in qualità di Capogruppo di Minoranza, in nome e per conto del gruppo, chiede copia della documentazione relativa alla pratica Baccoli in oggetto.
Cioè le comunicazioni del 6/6/2017 del 8/8/2017 e 26/9/2017 ed eventuale altro carteggio non riportato.
Rimango in attesa, con la segreta speranza che non sia vana.

Le ricordo che, da quando Lei è stato eletto ad oggi, alle mie richieste non è mai stata data risposta e per questo chiedo all'illustrissimo signor Prefetto un suo autorevole intervento al riguardo.

Chiedo, inoltre, di pubblicare sul sito le nuove MAPPE , se quelle attuali presentano dei grossolani errori e chiarire quali sono le mappe da utilizzare. Rimane sempre il dubbio da dove provengono queste nuove mappe mai utilizzate e da Voi tenute "segrete".
Un Amministrazione trasparente doveva, già da giugno, renderle pubbliche e provvedere al ritiro dal sito delle precedenti, segnalando l'errore anche alla Comunità di Valle. Evitando magari ulteriori errori.

Anche il sottoscritto, già Sindaco di Anfo, non era a conoscenza dello "svarione" che sembra incolpare la famiglia Baccoli di occupazione di suolo demaniale. I mappali 2215 e 2219 risultano, sulle mappe attualmente disponibili, sopra la strada e non sotto, come sostiene la Sua Amministrazione, e la cosa non e di poco conto, anche in riferimento alle altre proprietà.

Come richiesto dal Demanio, invito il Sindaco a procedere, senza ulteriori indugi, ad un accurato controllo di tutti i mappali di proprietà dello Stato e dove esattamente sono ubicati.
Sia chiaro che, se la famiglia Baccoli o altri, occupano suolo pubblico devono immediatamente liberare tali terreni.

Chiedo al signor Sindaco di intervenire rapidamente, con le stesse modalità e impegno riservato alla famiglia Baccoli a segnalare immediatamente al Demanio, almeno, le proprietà già note occupate dai privati, vedi piscina o il ponte sul fiume e altro. Non voglio pensare che il noto rimanga volutamente nel cassetto.
Chiedo inoltre venga pubblicata, una volta per tutte, la famosa "lista della spesa". Elenco degli abusi sventolato qualche tempo fa da persone che partecipano attivamente alle vostre riunioni.

Mi riservo di intervenire prossimamente sull'argomento, appena in possesso della documentazione.
Rimango in attesa ricordandole il "giuramento" da Lei fatto di rispettare le Leggi e la Costituzione, non vorrei sbagliarmi ma la Legge non le impone di rispondermi? Non vorrà violare la Legge, spero di no!.


Anfo, 13 ottobre 2017 - Gianpietro Mabellini
La lettera è stata sottoscritta dal gruppo di minoranza in municipio e dall’altro ex sindaco Gianfranco Seccamani.

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
13/10/2017 08:41:00
«Silurato» ad Anfo il vicesindaco Bufera sull'amministrazione comunale di Anfo, dove il vicesindaco, eletto col maggior numero di preferenze, è stato suo malgrado degradato a consigliere semplice. Alla base di tutto una vicenda nel mirino del Demanio, che potrebbe portare altri sviluppi


03/08/2014 07:22:00
Rocca d'Anfo, ok ai lavori per la riapertura La novità era già stata resa pubblica in occasione di un incontro avvenuto qualche giorno fa in municipio ad Anfo. Ora c'è anche il beneplacito del Demanio


24/04/2012 07:33:00
I soldi ci sono Non è più un problema di finanziamenti. I lavori per la messa in sicurezza della Rocca d'Anfo possono proseguire. Però l'intera area rimane interdetta.

26/02/2009 00:00:00
E siamo solo all'inizio La convenzione con l’Agenzia del Demanio, che permette all’Amministrazione comunale di Anfo e alla Comunità montana di Valle Sabbia di gestire i 500 mila metri quadrati di patrimonio storico della Rocca, risale al maggio del 2005.

23/01/2013 12:01:00
Lega Nord: serve il federalismo demaniale In merito al blocco della 237 del Caffaro all'altezza della Rocca d'Anfo interviene Fabio Rolfi, segretario provinciale della Lega Nord: «Responsabilità precise da parte del Demanio».



Altre da Anfo
10/10/2018

L'ultimo saluto a don Angiolino Cobelli

Saranno celebrati questo giovedì 11 ottobre nel Duomo di Salò i funerali del sacerdote che è stato pastore anche di alcune parrocchie dell’alta Valsabbia. Stasera la veglia funebre

02/10/2018

Maila, dottoressa in Psicologia

Tante congratulazioni a Maila Mabellini, di Anfo, che venerdì 28 settembre si è brillantemente laureata in psicologia all'Università Cattolica di Brescia (1)

02/10/2018

Rocca avanti tutta

Dalla regione Lombardia arrivano 800 mila euro per la Rocca d'Anfo. Serviranno per proseguire nell'opera di sistemazione di mura e camminamenti e per garantire sicurezza


24/09/2018

Trampolino

Sale con la moto sulla scarpata e poi salta dal muro. Con una manovra da stuntman, motociclista salodiano se la cava a buon mercato

(5)

20/09/2018

Precisazione sul concerto commemorativo Anfo - Bondo

Nel corso del Concerto per la pace andato in scena alla Rocca d'Anfo non è stato colto l'appello per la pace e la non violenza sottoscritto dai quattro corpi musicali


19/09/2018

I venerdì della Rocca

Inizierà questo venerdì, 21 settembre, il ciclo di eventi dedicato ad alcuni approfondimenti storici e culturali relativi ad Anfo e al territorio valsabbino 

17/09/2018

Note per la pace

Dopo la puntata di sabato con un concerto nella Rocca d'Anfo, la manifestazione "Note per la Pace" ha avuto il suo epilogo domenica a Bondo


15/09/2018

Mistero ad Anfo

Un rumore improvviso a cui fatto seguito uno sferragliare di lamiere, dopodiché si è udito qualcuno gridare “aiuto”. Poi più niente

12/09/2018

Ad Anfo il Concerto per la Pace

La kermesse dedicata al centenario della fine del primo conflitto mondiale continua questo sabato, 15 settembre, in Rocca con un grande evento internazionale 

07/09/2018

Ricordo di Getulio Alviani

Riportiamo il testo dell’intervento con cui Giancarlo Marchesi, durante il convegno organizzato lo scorso sabato ad Anfo, ha ricordato l’artista di fama internazionale - e amico - che iniziò la sua carriera a Vestone  (1)



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia