Skin ADV
Giovedì 04 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Giugno in fiore

Giugno in fiore

by Aldo



02.06.2020 Lavenone

02.06.2020 Bagolino Odolo Preseglie

02.06.2020 Capovalle

03.06.2020 Garda

03.06.2020 Villanuova s/C Prevalle

02.06.2020 Odolo

02.06.2020 Garda

04.06.2020 Bagolino Val del Chiese Storo

02.06.2020 Vobarno

03.06.2020 Gavardo



15 Gennaio 2016, 07.16
Anfo
Amministrazioni

Anfo dovrà pagare

di Ubaldo Vallini
La vecchia querelle fra l'Amministrazione anfese ed alcuni tecnici che avevano progettato opere per il paese è arrivata ad un punto cruciale: per evitare il pignoramento di beni il Comune dovrà pagare. E sono più di centomila euro

Tre progetti già dotati di tutte le autorizzazioni, pronti per essere appaltati.
La vecchia Amministrazione comunale li aveva richiesti, ma quella nuova, risultato delle elezioni di cinque anni fa, non voleva più saperne, men che meno di pagare i progettisti.

Si tratta di 102 mila euro, più gli interessi e le spese legali, che ora il Comune di Anfo dovrà liquidare ai tre professionisti.
Una cifra importante per il piccolo comune rivierasco.
Tempo pochi mesi per farlo, prima che a carico del municipio possa maturare la fase del pignoramento.

E’ quanto ha previsto la Corte d’Appello del Tribunale di Brescia alla quale il Comune si è appellato dopo la sentenza sfavorevole del primo grado di giudizio.
I giudici nelle scorse settimane, pur non intervenendo nel merito della controversa questione, hanno rifiutato agli avvocati del Comune la “sospensiva”, richiesta in attesa di un pronunciamento che invece avverrà fra dicembre e gennaio del 2019, in tre distinte sentenze, una per ogni ricorso.

Un progetto è quello che prevede il prolungamento della passeggiata a lago fra Anfo e la zona del Liperone, per il quale l’ingegner Giampietro Stagnoli dovrà ricevere 51.609 euro.
L’altro è dell’architetto Ilaria Carè e riguarda il restauro per la fruizione del Forte di Cima Ora, per 11.515 euro.
Il terzo contempla la valorizzazione ambientale ed alcuni interventi per la fruizione del lago d’Idro, del geometra Francesca Mussi, da liquidare in 39.613 euro.

Tutte pianificazioni in linea con quanto l’Amministrazione Bonardelli aveva previsto nel piano di messa in sicurezza e di valorizzazione del lago d’Idro coi soldi della Regione.
Accordo che il nuovo sindaco Gianpietro Mabellini aveva inizialmente rifiutato di applicare, salvo poi rivedere i suoi piani, ma questa è un’altra storia.

«Pagheremo ed abbiamo già previsto come, ma non ci diamo certo per vinti – ci ha detto ieri il sindaco Mabellini -. Nell’attesa che la Corte d’Appello si pronunci nel merito della questione, infatti, siamo certi di poter individuare altre responsabilità in merito a questa vicenda.
E siamo convinti che alla fine questi soldi faranno rientro nelle casse comunali, ci volesse anche il pronunciamento della Cassazione».


Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
02/05/2011 09:00:00
Un tribunale che fa acqua In merito alla posizione assunta dal Tribunale Superiore delle Acque «caso Eridio» ecco un interessante articolo apparso su Anfo Racconta.

13/06/2007 00:00:00
Provaglio Valsabbia, si ricorrerà in Tribunale A Provaglio Vallesabbia, le elezioni del sindaco riserveranno una coda in tribunale. Tutto ha inizio con la lettera, protocollata in municipio venerdì 25 maggio.

19/11/2014 07:33:00
«Tutto regolare, il Comune paghi» Il sindaco di Anfo non voleva pagare i tecnici per l'esecuzione di alcuni progetti, contestandoli nel merito, ma anche per il fatto che uno di loro era consigliere comunale. Il Tribunale gli ha dato torto


21/03/2010 09:40:00
«Controricorso»: Idro si sfila L'amministrazione comunale di Idro annulla la delibera che dava mandato all'avvocato di resistere al ricorso pendente davanti al tribunale delle acque.

03/08/2014 07:22:00
Rocca d'Anfo, ok ai lavori per la riapertura La novità era già stata resa pubblica in occasione di un incontro avvenuto qualche giorno fa in municipio ad Anfo. Ora c'è anche il beneplacito del Demanio




Altre da Anfo
13/05/2020

In memoria alla cara sorella Ada Liberini

Riceviamo e pubblichiamo il ricordo che Eleonora Liberini ha scritto per la scomparsa della sua cara sorella Ada, suora laica delle Angeline di Sant’Angela Merici

12/05/2020

Lettera anonima ad Anfo, la minoranza scrive al sindaco

«Egregio signor Sindaco, vengo a Lei per chiedere un Suo intervento, anche se dubito verra’ fatto...»


11/05/2020

Quando ipocondria fa rima con idiozia

Lettera anonima con minacce, per nulla velate, quella arrivata ieri al Camping Pilù di Anfo. Una vigliaccata sul tema “Covid” della quale i carabinieri cercheranno il responsabile

11/05/2020

La Rocca d'Anfo su Le Monde

L’edizione online del noto giornale francese alcuni giorni fa ha pubblicato un articolo dedicato alla fortezza napoleonica valsabbina che ha incantato l’architetto Philippe Prost

06/05/2020

L'Unità pastorale sul web

È quella di Santa Maria ad Undas che raggruppa le parrocchie di Anfo, Capovalle, Idro e Treviso Bresciano che ha sfruttato gli strumenti online per mantenere i contatti con i fedeli durante questo periodo di distanziamento forzato


06/05/2020

Tutto da solo

Eliambulanza in azione lungo la 669 che da Sant’Antonio sale verso Bagolino, per soccorrere un uomo di 77 anni andato a sbattere con l’auto contro un muretto

26/04/2020

Problemi per il consiglio comunale in streaming

Non è piaciuta al capogruppo della minoranza di Anfo la richiesta perentoria del segretario comunale per la prova di collegamento per il consiglio comunale online

23/04/2020

Primi decessi ad Anfo e Provaglio, erano in Rsa

Ovunque diminuiscono i numeri del contagio e anche la triste conta giornaliera dei morti. Così anche in Valle Sabbia, con Ats che ieri ha inserito due decessi: uno ad Anfo e uno a Provaglio Valsabbia

01/02/2020

In visita alla Rocca d'Anfo

Prima dell’inverno, noi studenti delle classi prime dell'istituto Perlasca di Idro abbiamo visitato la Rocca d'Anfo, la fortezza napoleonica più grande d'Italia

28/01/2020

I Gioielli sotto casa

Da giovedì 30 gennaio su Cremona1 TV quattro puntate dedicate alle bellezze della Valle Sabbia, nell’ambito dei progetti di promozione turistica dell’Agenzia territoriale per il turismo e della Comunità montana

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia