Skin ADV
Martedì 21 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



06 Febbraio 2018, 08.25
Anfo
Lettere

«Se durante la settimana non ci sono?

di Leonardo Leo
Buonasera gentile Direttore. Con questa mia vorrei sottoporre a Lei ed a chi legge, in special modo agli amministratori locali, un problema apparentemente piccolo e banale, ma che ritengo sia emblematico di quanto si tenga conto delle necessità dei cittadini...

L'argomento è la raccolta porta a porta dei rifiuti.
In particolare la raccolta dei rifiuti per i possessori di seconde case.

Da parecchi anni ho dei locali ad Anfo dove passo ogni fine settimana e mi ci trasferisco per tutto il periodo estivo.
 Amo questi luoghi e attendo pazientemente la pensione per potermici ritirare definitivamente.

Da ottobre a maggio mi è difficile fermarmi durante la settimana in quanto lavoro a Brescia e pertanto la domenica sera o il lunedì mattina occorre, ahimè, "scendere al piano".

Ma da marzo avrò un problema in più!
Il calendario della raccolta prevede delle date fisse in giorni infrasettimanali durante i quali non ci sarò.
Pertanto chiedo dove potrò lasciare i miei rifiuti??
In strada non mi sembra proprio il caso, affidarli a vicini tanto meno!!! Quindi??

Ho chiesto al numero di SECOVAL dedicato ma non hanno saputo darmi risposta, ho chiesto in comune idem!
Io pago regolarmente la TARI, anche maggiorata come seconda casa.
Che fare?

Secondo me basterebbe mettere dei cassonetti con scheda, da distribuire solo ai possessori di seconda casa, e il problema si risolverebbe.
Siamo in inverno non c'è molta gente, ma cosa accadrà quando con la bella stagione si apriranno più case?

Alcuni cassonetti differenziati, anche in comune con altre località, potrebbero risolvere il problema. Cosa ne pensa?

Cordialmente
Leonardo Leo

-----------------------------------------------------------
Non sono in grado di risponderle nemmeno io, caro lettore.
Dal punto di vista meramente organizzativo potrei suggerirle di portarsi i rifiuti "al piano" e consegnarli secondo le regole che trova lì.

Mi rendo conto però dell'iniquità di questa soluzione, visto che paga la Tari, per di più a tariffa maggiorata.

Del resto credo che sia impraticabile la sluzione da lei prospettata, quella di mettere dei cassonetti stradali dedicati a coloro che hanno il suo stesso problema, soprattutto ad Anfo dove è stata scelta la PaP "integrale", cioè senza più nessun cassonetto.

Ubaldo Vallini


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75110 - 06/02/2018 11:47:41 (And75) Isola Ecologica
Agli incontri hanno spiegato che i rifiuti, fuori dai giorni di raccolta, vanno portati all'isola ecologica del proprio comune (o, se non è presente, in quella del comune convenzionato con il proprio), dovrebbero avere degli orari piuttosto flessibili, soprattutto al sabato. Credo che in comune possano dare le spiegazioni del caso.


ID75111 - 06/02/2018 11:59:44 (And75) Per Anfo: Centro di Raccolta in Località ARCA (Comune di Idro)
ORARIO PERIODO ESTIVO (01/06 31/08) Lunedì 13:00 - 18:00Martedì 07:00 - 12:00 Mercoledì 13:00 - 18:00 Giovedì 13:00 - 18:00 Giovedì Venerdì 07:00 - 12:00 Sabato 09:00 - 13:00 15:00 - 19:00 Domenica 15:00 - 19:00 Ferragosto (15/08) 15:00 - 19:00 ORARIO PERIODO INVERNALE (01/09 - 31/05) Lunedì 09:00 - 13:00 Mercoledì 14:00 - 18:00 Venerdì 09:00 - 13:00 Sabato 09:00 - 13:00 14:00 - 18:00 Domenica 14:00 - 18:00 Fonte: www.differenzaincomune.it


ID75115 - 06/02/2018 13:20:02 (blurex)
Le seconde case con presenza discontinua qualche disagio ce l'hanno anche se con i nuovi orari delle isole dovrebbe essere limitato al residuo secco che NON può essere conferito nelle stesse.


ID75116 - 06/02/2018 14:17:56 (piccoli) vendi i locali caro Leo
incassi dei soldi e non hai il problema di smaltire i rifiuti


ID75117 - 06/02/2018 16:04:45 (robvi) L'isola ecologica
è senz'altro la soluzione migliore, oltretutto è aperta sia il sabato che la domenica.Per chi se la fosse persa, segnalo questa utile app: "Riciclario" per iPhone e android, con tutti i dati comune per comune, per ogni tipo di rifiuto. Attraverso l'app si possono anche fare segnalazioni ed attivare servizi a chiamata.


ID75124 - 06/02/2018 23:35:24 (ellelle) Grazie
Ringrazio per i consigli, resto però dell'idea che le amministrazioni dovrebbero tenere in considerazione il problema, a meno che anche loro non vogliano indicare la strada indicata dall' amico piccoli e liberarsi del peso di tanti fastidiosi intrusi! Grazie



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/02/2018 11:42:00
C'è ancora da spiegare Il “porta a porta” ha preso il via, ma forse non se n’è parlato abbastanza.
Aggiornamento ore 17 di domenica


11/05/2018 08:26:00
Videotour E’ iniziato in questi giorni il videotour di Vallesabbianews fra i centri valsabbini che quest’anno hanno introdotto la differenziata Porta a Porta

01/03/2018 15:13:00
Otto nuovi Comuni ai blocchi di partenza Tra questo giovedì 1 e sabato 10 marzo, in Valle Sabbia, proseguirà il percorso del “porta a porta”

01/02/2018 13:45:00
Finito il conto alla rovescia Il countdown è terminato: questo venerdì 2 febbraio, a Gavardo e Roè Volciano, inizia concretamente la grande sfida della raccolta porta a porta in Valsabbia, che proseguirà poi con gli altri 24 Comuni

05/01/2017 07:07:00
Ecco come sarà il «porta a porta» Il consigliere di riferimento Claudio Zanoni spiega come avverrà il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti a Vobarno e la scelta di effettuarlo "spinto"



Altre da Anfo
19/08/2018

L'ombelico del Mondo

Per un giorno intero, l'ombelico del mondo è stato Anfo, con una grande festa che ha coinvolto culture di tutto il mondo, improntata soprattutto alla gioia
(1)

17/08/2018

Ad Anfo la Festa dei popoli

Un momento di festa e di ritrovo all'insegna della multiculturalità e dei sapori del mondo quello organizzato questo sabato 18 agosto dalla Cooperativa Progetto accoglienza e integrazione insieme ad alcune associazioni e all'Unità pastorale del lago di Idro

17/08/2018

Eutrofizzazione e meromissi

«Che cosa sta succedendo al lago d’Idro?» il grido d’allarme arriva corredato di fotografie da un “residente estivo” dell’area dei Tre Capitelli, a Idro (3)

13/08/2018

La Carelàa, storia e folklore

Ieri la parata dei carèi ha animato le contrade anfesi, incuneandosi per le vie del borgo lacustre che fiancheggiano la provinciale del Caffaro

12/08/2018

Ad Anfo è il giorno dei «carèi»

Una festa che è anche rievocazione storica della civiltà rurale di montagna quella che andrà in scena oggi pomeriggio sulle sponde dell’Eridio

11/08/2018

Così è morto Jannes Possi

La salma del noto pasticcere bresciano, recuperata dagli uomini del Soccorso alpino della Valle Sabbia, è stata ricomposta nell'obitorio del Civile di Brescia


10/08/2018

Morto nel dirupo dopo un volo di 500 metri

Jannes Possi, noto pasticcere bresciano, è precipitato col suo Fiorino dalla strada che dal Baremone porta al Maniva. Un volo di circa 500 metri


08/08/2018

«Passaggiando 2018»

Dalla conoscenza del territorio alla conoscenza dell’istituto di credito: 400 i soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella che hanno partecipato

07/08/2018

Leva civica, un'opportunità per i giovani

Hanno aderito al bando regionale anche alcuni Comuni valsabbini. Ecco i posti disponibili e le modalità di partecipazione  (1)

31/07/2018

A Daria, che sembra una ragazzina

Tnti auguri a Daria, di Anfo, che proprio oggi, martedì 31 luglio, compie 45 anni




Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia