Skin ADV
Sabato 21 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


[Estate]


28 Luglio 2014, 11.46
Agnosine Valsabbia
Viabilità

Buio pesto nelle gallerie al Cavallo

di Egidio Bonomi
Davvero poche le lampade in funzione all'interno delle gallerie che lungo la Provinciale numero 79 collegano la Val Trompia alla Valle Sabbia. Un disservizio di natura cronica

Eh, le gallerie sulla strada che collega Lume alla Valsabbia! Sono più i periodi di buio e di penombra che quelli illuminanti.

In questi giorni il problema si è ripresentato non senza qualche avvertita preoccupazione degli utenti della strada che transitano con intensità sul quell'arteria provinciale.

La prima galleria, dopo il lungo ponte del Passo del Cavallo, sui due lati ha lampade accese a lunghi intervalli, per cui resiste solo una parvenza di luce.

Nella seconda, successiva all'altro ponte sul Rio Serpendolo, le lampade del lato destro nel senso di marcia Lumezzane-Valsabbia sono tutte spente; sull'altro fronte ne saranno in funzione una ventina, sul totale (occhio e croce) di almeno un centinaio da quella sola parte.

Il pericolo più... pericoloso
è rappresentato dai numerosi ciclisti che si cimentano sulle lunghe salite sia provenendo dal Crocevia di Sarezzo, sia risalendo da Preseglie e Bione.
Raramente la loro presenza sotto le gallerie è segnalata da un lume anche minimo, una pila, o un catarifrangente.

Gli automobilisti che vi transitano frequentemente sono, ormai, ben consapevoli di questa situazione «drammatica» e tengono il centro della carreggiata per non urtare all'improvviso il ciclista nel buio.

Ciò che sorprende non poco, tuttavia, è il latto che i fari (a centinaia) dei due tunnel hanno vita breve: ogni volta che si provvede a renderli efficienti, in pochi giorni incominciano a declinare verso il buio, prima con qualche lampada, poi, via via, quasi ad effetto domino, fino a spegnersi quasi del tutto e, in alcune circostanze, anche completamente, regalando l'effetto poco desiderabile del buio-china.

A suo tempo i tunnel erano stati oggetto di migliorie - specie agli ingressi, quando si passa dal sole abbacinante al nero dell'interno - rivestendo i tratti iniziali con materiale chiaro in modo da offrire più luce di quella emanata elettricamente, ma se ogni poco l'impianto si guasta si plana sul palliativo.

La domanda è: se l'impianto crea continui problemi, non vale la pena rifarlo con criteri e tecnologia moderni che garantiscano ragionevole durata nel tempo?
Intanto, fra pochi giorni, si sgranerà l'importante, seguitissima manifestazione di enduro «Extreme» con la zona tra il Passo del Cavallo e la vicina Valsabbia invasa da 20-25 mila spettatori.

Come dire, traffico a... garganella in gallerie semi orbe.
A meno che, nel frattempo, non si corra ai ripari. Ci si passi l'antico auspicio: «Utinam!», Volesse il cielo! O meglio, la Provincia.

Egidio Bonomi dal Giornale di Brescia


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/07/2012 08:00:00
Il pericoloso buio delle gallerie al Passo del Cavallo Nei tunnel che consentono di scavallare il passo tra Valtrompia e Valsabbia l'illuminazione troppo spesso manca, anche dopo le riparazioni effettuate dalla Provincia. Una situazione troppo pericolosa per automobilisti, centauri e ciclisti

20/08/2013 08:00:00
Le 35 candeline della strada al Passo del Cavallo Il 12 agosto 1978 venne aperta quella strada provinciale 79 che mette tuttora in comunicazione Lumezzane e la Valtrompia con la Valsabbia, divenendo anche porta d'accesso privilegiata per i bacini lacustri di Iseo e Garda

16/09/2016 20:04:00
Le gallerie, il buio, la Rai Inviato da "Tempo & Denaro" di Rai 1, il giornalista Fabio Gallo e la sua troupe si sono collegati in diretta dalle gallerie del Passo del Cavallo, dove tre settimale fa ha perso la vita il ciclista quarantenne Marco Pernini

10/07/2018 14:48:00
«Lasciate ogni speranza voi ch’entrate» Quelle gallerie sono pericolose. Solo l’ultima di una lunga serie, è stata inviata alla nostra redazione da un appassionato delle due ruote a pedali

26/08/2016 06:09:00
E' un quarantenne di Pezzaze Ci sono volute ore per dare un nome al ciclista che nella serata di ieri è stato travolto e ucciso da un camion sotto le gallerie che da Agnosine portano al Passo del Cavallo. VIDEO




Altre da Valsabbia
19/07/2018

Lingue straniere, ecco come

Le lingue straniere ti incuriosiscono? Non sai da dove cominciare? Ellegi Service nella sua sede di Roè Volciano propone i corsi che fanno al caso tuo!

18/07/2018

Dispersione scolastica

Nel contesto adolescenziale del territorio valsabbino sono sempre più frequenti situazioni di evasione scolastica e di limitata partecipazione alle attività ricreative 

18/07/2018

Banca Valsabbina diventa azionista di Satispay

Banca Valsabbina, la principale banca bresciana, ha annunciato oggi l’ingresso nel capitale di Satispay, l’innovativo servizio di mobile payment

17/07/2018

C'era una volta la Posta a Ponte Caffaro

«Buongiorno. Vorrei disturbare un momento per sottoporre alla vostra attenzione una situazione che ormai inizia ad essere paradossale. Proprio così...»
(2)

17/07/2018

Grande partecipazione alla camminata dedicata alla salute mentale

In 150 si sono radunati la scorsa domenica mattina presso il Centro Sportivo di Sabbio Chiese per partecipare all’iniziativa organizzata nell'ambito della rassegna “Nuvole” 


16/07/2018

Armi patenti e droga

Fra i controllati dagli agenti della Locale della Valle Sabbia anche un motociclista con la pistola carica nel marsupio e una donna che guidava da sette anni senza mai aver conseguito la patente (3)

13/07/2018

Dalla Rocca alla Variante di Lavenone

Molti i temi toccati dagli amministratori valligiani in occasione della visita valsabbina da parte dell'assessore regionale. Obiettivo: velocizzare opere tanto attese
(3)

13/07/2018

Nuove opere? «Si comincerà entro i primi mesi del 2019»

Questa la previsione di Pietro Foroni, assessore regionale al Territorio, da noi incontrato in occasione di una sua visita in Valle Sabbia
(4)



12/07/2018

Affidate ad esterni le manutenzioni ospedaliere

Da qualche giorno la manutenzione degli impianti ospedalieri gestiti dall’Asst di Desenzano, viene affidata ai tecnici “somministrati” da Manutencoop Facility Management (1)

11/07/2018

Casa climatizzata? Si, ma...

L’aria condizionata è sempre più utilizzata nelle nostre case e da sempre, il dibattito verte su climatizzatore si, climatizzatore no, cerchiamo allora di fare chiarezza e trovare quali sono i consigli per utilizzarla nel modo corretto

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia