Skin ADV
Giovedì 18 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Agnosine, il paese la sua gente

Agnosine e il suo municipio

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

La Reguitti

E’ stata l’azienda che per pi√Ļ di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, pi√Ļ di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

Dedicata ai santi Ippolito e Cassiano

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771



Il Santuario della Madonna di Calchere

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed √® stata eretta su una struttura precedente







11 Aprile 2013, 08.00
Agnosine
Punti di Vista

La valle e la sua industria

di Aldo Vaglia
√ą di piacevole lettura il libro su Agnosine, curato dal nostro direttore (Ubaldo Vallini) e da Giancarlo Marchesi; scritto a pi√Ļ mani da Mauro Abati, Alfredo Bonomi, Enzo Giustacchini, Gian Carlo Marchesi, Ubaldo Vallini

Parecchi gli argomenti trattati come suggerisce il titolo e sottotitolo:  Agnosine Ieri e Oggi, Storia, Economia, Società, Arte e Paesaggio.

La parte economica, seppure di stretta osservanza locale, riflette una situazione pi√Ļ generale dell’industria italiana che ha trovato nella valle la sua massima espressione.
Tutte le virt√Ļ e i difetti di un’industria diventata grande che, proprio per le sue dimensioni, ha perso efficacia e capacit√† di stare sul mercato.
√ą¬† una disamina della nascita dello sviluppo e della fine della manifattura locale, causata dalla crisi, ma non solo, quella analizzata da Giancarlo Marchesi. Che inizia dal tessile della bassa valle e investe via-via il siderurgico e l’ottone.

Due casi particolari con molti punti in comune sono la realt√† vestonese dell’Ave e la Reguitti di Agnosine. Entrambe operano in settori diversi dai tradizionali, hanno un contenuto tecnologico elevato si sono servite, nei tempi migliori, del contributo di eccezionali designer di livello mondiale (Artisti internazionali quali Getulio¬† Alviani o architetti del calibro di Gio Ponti collaboravano con le industrie valsabbine per disegnare interruttori e mobili).¬†
Il loro crollo o ridimensionamento non può perciò essere ascritto a quel fenomeno generale di perdita di mercato basato sulla mancanza di innovazione di processo o di prodotto, ma a scelte sbagliate del management .

Queste alcune interpretazioni che si ricavano dal racconto di Marchesi che si sofferma con particolare attenzione sulla Reguitti e la Rivadossi segnate dal medesimo destino.
Quello di essere state la ricchezza e il prestigio del paese ed essere oggi un inutile manufatto da smantellare senza saperne la destinazione e l’uso.

Il cambio di paradigma indispensabile per poter crescere e rimarginare le ferite si coglie nelle parole conclusive di Giancarlo:
“Il processo di adattamento dell’industria locale √® iniziato con ritardo e ha coinvolto una quota ancora insufficiente di imprese.
Tuttavia le aziende che sono state capaci di adottare strategie  innovative e di diversificazione dei mercati e innalzamento della qualità dei  prodotti hanno mostrato risultati migliori, anche nei settori tradizionali.
√ą importante che questo processo di ristrutturazione si allarghi e sia sostenuto dal sistema bancario, con le strutture e le professionalit√† adeguate a sfide che si giocano in primo luogo sui mercati internazionali”.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/11/2015 10:17:00
Notte di paura Undici anni fa, era la mezzanotte fra il 24 e il 25 novembre, quando la terrra ha tremato fra il Garda e la Valle Sabbia, seminando il panico. Vi riproponiamo un articolo scritto poche ore dopo dal nostro direttore Ubaldo Vallini


08/07/2016 09:12:00
Buon compleanno Direttore! Tanti auguri a Ubaldo Vallini, direttore di Vallesabbianews, che oggi, 8 luglio, spegne 55 candeline


08/07/2013 08:28:00
Buon compleanno Direttore Auguri a Ubaldo Vallini che oggi, 8 luglio, spegne 52 candeline

01/12/2016 07:19:00
Intervista al direttore Gli alunni della classe quinta della scuola Primaria di Barghe hanno intervistato il direttore: non quello della loro scuola stavolta, ma quello del nostro giornale, Ubaldo Vallini. Ed ecco cosa hanno scritto

08/07/2015 07:54:00
Buon compleanno direttore! Tanti auguri a Ubaldo Vallini, direttore di Vallesabbianews che oggi, 8 luglio, spegne 54 candeline



Altre da Agnosine
17/01/2018

Primo Open Day alla scuola dell'infanzia di Agnosine

Sabato mattina la scuola dell’infanzia “D. Bernardelli” apre le porte alle famiglie per presentare la struttura e il progetto educativo in vista delle iscrizioni

15/01/2018

XII Notte, un successone

Ad Anfo il sabato e ad Agnosine la domenica, una gran folla ad accompagnare gli “stellari” impegnati nella tradizione. VIDEO


11/01/2018

Continua ¬ęLa Dodicesima Notte¬Ľ

Sono in programma per questo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 gennaio, rispettivamente ad Anfo e ad Agnosine i due eventi conclusivi del festival organizzato dall’Associazione Culturale Choros per valorizzare le Stelle della Valle Sabbia e dell’Alto Garda¬†

27/12/2017

Il gemellaggio tra le Stelle del Nord

Il primo appuntamento della rassegna “La dodicesima notte”, dedicata ai Canti della Stella, in calendario sabato 30 dicembre a Mura, vedr√† il primo gemellaggio fra le Stelle del nord Italia

20/12/2017

Agnosine piange don Rinaldo Perini

Saranno celebrati venerdì 22 dicembre a Concesio i funerali del sacerdote per undici anni parroco di Agnosine

15/12/2017

Forza Anita

Da pi√Ļ di 7 anni Anita sta lottando contro un aneurisma che l’ha ridotta in stato vegetativo. A farle compagnia in questo lungo viaggio, ci sono mamma Piera, pap√† Agostino e tanti amici

04/12/2017

Ad Agnosine con Charlie

Un po’ a sorpresa, nella serata che qualche giorno da Agnosine ha dedicato all’informazione sulla raccolta differenziata, ha partecipato anche Charlie Cinelli

02/12/2017

Anna dei due trisnonni

La piccola Anna, nata a settembre dall'unione di papà Ivan e mamma Ambra, ha ancora due trisnonni viventi. Crediamo sia un evento eccezionale, certo di buon augurio


01/12/2017

Cena di classe 1975

I coscritti del 1975 di Agnosine e Bione si sono riuniti per una cena di classe in allegria

21/11/2017

Nei guai bracconiere di Levrange

Posizionava trappole del tipo “Sep” ed √® stato sorpreso dai carabinieri forestali di Vestone. In azione ad Agnosine e Ro√® anche i colleghi di Vobarno (15)

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia