08 Gennaio 2009, 00.00
Agnosine
Area Pirla

La parola ai giudici

Quale futuro per l’area di oltre 75mila metri quadrati in localit√† ¬ęPirla¬Ľ di Agnosine, al confine con Odolo? Una vicenda che ha avuto pesanti ripercussioni amministrative per il centro valsabbino.
Ora deciderà il Tar.

Quale futuro per l’area di oltre 75mila metri quadrati in localit√† ¬ęPirla¬Ľ di Agnosine, al confine con Odolo? Lo scorso gennaio il Comune valsabbino, nel quadro di un riassetto urbanistico del suo territorio, aveva deliberato di destinarli a nuovi insediamenti produttivi, ma nove mesi pi√Ļ tardi, lo scorso settembre, ha fatto marcia indietro.

Decisione, questa, subito avversata con un ricorso al Tar. E allora: l’area verr√† lottizzata e resa disponibile per le aziende che intendono l√¨ costruire nuovi capannoni, o al contrario non potr√† essere toccato un solo filo d’erba, lasciando immutata l’attuale classificazione di zona collinare a vocazione agricola?
Lo sentenzieranno i giudici di via Malta che in queste ore decidono sul ricorso promosso dall’avvocato Fausto Pasotti per conto della ¬ęTSL Immobiliare¬Ľ di Lumezzane (interessata alla lottizzazione), contro la delibera del Consiglio comunale di Agnosine che annulla il Piano integrato per l’insediamento produttivo-industriale.

La spinosa questione √® stata discussa ieri mattina nella camera di consiglio del Tribunale amministrativo al quale l’avvocato Pasotti ha chiesto, in via cautelare, di sospendere subito l’azione revocatoria del Comune di Agnosine, e in seguito di annullarla.
All’accoglimento dell’istanza si √® opposto il Comune difeso dagli avvocati Italo Ferrari, Gianfranco e Francesco Fontana. Il verdetto √® atteso in giornata.

Questione spinosa, si diceva. Su di essa, infatti, √® scivolata e caduta la Giunta guidata dall’ex sindaco Santino Campagnoli alla quale il dissenso manifestato dall’ex vicesindaco Maria Ricchini e da altri aveva fatto mancare il necessario sostegno. Un inciampo che verosimilmente Campagnoli ha pagato con la mancata rielezione alle amministrative dello scorso aprile e che, contestualmente, vacante l’organo collegiale di governo del Comune, ha determinato il mancato disco verde al Piano integrato in questione.

Frattanto sulla vicenda della ¬ęPirla¬Ľ il nuovo sindaco di Agnosine, Giorgio Bontempi, ha dichiarato che le delibere relative a quell’area devono essere riesaminate con particolare cura alla luce delle nuove regole dettate dal Piano di governo del territorio.
Quanto poi agli aspetti tecnico-burocratici dell’azione del Comune, ha tagliato corto: l’annullamento della contestata delibera √® atto dovuto perch√© la sua mancata approvazione entro i termini temporali di legge (come in questo caso) la rendono inefficace.

esseci dal Giornale di Brescia


Aggiungi commento:
Vedi anche
09/10/2008 00:00:00

La Pirla resta all'agricoltura Niente pi√Ļ area industriale ed artigianale alla “Pirla”, l’area di 75mila metri quadrati in territorio di Agnosine sulla quale si √® arenata e poi √® saltata l'amministrazione retta da Santino Campagnoli.

09/01/2009 00:00:00

Un atto legittimo lo stop alla Pirla Il Tar non ha accolto il ricorso della “Tsl Immobiliare” di Lumezzane contro la decisione del Comune di Agnosine di annullare il Piano integrato d’intervento urbanistico in localit√† “Pirla” al confine con Odolo.

14/05/2009 00:00:00

Un sistema valsabbino pi√Ļ efficiente E' servito per capire meglio di cosa si tratta, l'incontro pubblico fra gli amministratori di Agnosine e di Odolo, sul tema della stazione di smistamento la cui edificazione √® prevista in localit√† Pirla, a due passi dal confine odolese.

09/01/2009 00:00:00

Parte l'operazione ¬ęGavardo Tre¬Ľ Tredici milioni di euro per realizzare 18 mila metri quadrati di capannoni alle porte di Gavardo. 182 mila metri cubi di attivit√† produttive che daranno lavoro ad oltre 60 addetti. Questi i “numeri” rilevanti dell’operazione “Gavardo Tre”.

23/08/2007 00:00:00

Il ¬ęPirla¬Ľ non s'ha da fare “Il programma integrato della Pirla mai sar√† approvato solo perch√® verr√† inserito nel Pgt. In questo modo si finisce col limitare lo sviluppo produttivo del paese .
Parola di Giorgio Bontempi che ad Agnosine guida l'opposizione.



Altre da Agnosine
05/07/2020

Le 7 candeline di Riccardo

Tantissimi auguri al piccolo Riccardo di Agnosine che proprio oggi, domenica 5 luglio, compie i suoi primi 7 anni

28/06/2020

Caduto da fermo

E’ finito in ospedale con codice giallo, un 58 enne di Agnosine caduto a terra mentre aspettava che si alzasse la saracinesca del garage

22/06/2020

Fabio Lozito capogruppo dell'anno

√ą stato assegnato al capogruppo di Agnosine il premio “Milesi” per il 2019. Premiato anche un alpino di Moniga e il gruppo di Valvestino

11/06/2020

L'urto poi le fiamme

Sequenza terribile per un frontale avvenuto sotto la prima delle gallerie che da Agnosine portano al Passo del Cavallo. Le due persone coinvolte sono state salvate dai primi ad accorrere

10/06/2020

Di Roberto vive ancora il sorriso

Saranno celebrati questo venerdì a Prevalle i funerali di Roberto Taroli, il 21enne travolto e ucciso dalla sua stessa auto lunedì scorso a Binzago di Agnosine

09/06/2020

Muore travolto dalla sua stessa auto

L’incidente √® avvenuto a Binzago, frazione di Agnosine. La vittima √® un 21enne di Prevalle che si trovava in compagnia della fidanzata

09/06/2020

¬ęNo, non si pu√≤ morire cos√¨, a 21 anni¬Ľ

Roberto Taroli aveva frequentato l'Itis Castelli a Brescia e da un pao d'anni lavorava nel reparto tecnico dell'Ivar di Prevalle

31/05/2020

Per Mario sono 66

Tantissimi auguri a Mario di Agnosine che proprio oggi, domenica 31 maggio, festeggia il suo 66¬į compleanno

28/05/2020

Il bianco del Carfio/2

Abbiamo chiesto ai responsabili della IRO, l’unica acciaieria rimasta fra quelle che negli anni ’80 hanno utilizzato le tre discariche dismesse, di offrirci il loro punto di vista

28/05/2020

Il bianco del Carfio

Tre imponenti discariche di rifiuti d’acciaieria situate nel Comune di Agnosine sono state sottoposte a sequestro dai Carabinieri Forestali di Vobarno. Nei guai quattro imprenditori

boxlat.inc.html
Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per pi√Ļ di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, pi√Ļ di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed √® stata eretta su una struttura precedente