Skin ADV
Martedì 02 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




31.05.2020

31.05.2020 Bagolino Valsabbia Val del Chiese

01.06.2020 Odolo

31.05.2020 Gavardo

31.05.2020 Agnosine

01.06.2020 Vobarno

01.06.2020 Val del Chiese

01.06.2020 Storo

01.06.2020 Vobarno

31.05.2020 Salò



06 Aprile 2015, 07.52
Serle Provincia
Tradizioni

Piccoli campanari crescono

di Marisa Viviani
Hanno suonato le campane anche il giorno di Pasqua, i piccoli campanari di San Gallo. Si chiamano Chiara, Angelo, Marco, Nicola e Andrea

L'hanno fatto alle 9,30 per annunciare l'inizio della messa, e prima degli adulti che per consuetudine suonano alle 11 alla fine della funzione, come ogni prima domenica del mese presso la stessa Chiesa di San Bartolomeo nella bella frazione montana di Botticino.

Si chiamano Chiara, Angelo, Marco, Nicola e Andrea gli allievi campanari, destinati a prendere in consegna la tradizione campanaria locale, che appartiene al sistema di suono ambrosiano bresciano; hanno un'età compresa tra i dieci e i dodici anni e i loro insegnanti sono Avelino Busi, maestro campanaro di tradizione famigliare, e il fratello Sergio, maestro in seconda come si affretta a specificare l'interessato.

I ragazzi suonano da oltre un anno e sono già abili a manovrare le corde, "E sono più disciplinati dei grandi", commenta il maestro Sergio.
Il capo Avelino specifica che sono molto entusiasti, così come gli altri allievi che provengono da fuori paese, da Ciliverghe, Mazzano, Botticino Sera e persino da Maclodio per apprendere l'antica arte campanaria.

Nel 2009 in occasione del centenario della posa delle nuove campane sul campanile appositamente rialzato di mt.10,5 nel 1909, un gruppo di cultori dell’arte di suono manuale decise di avviare un’esperienza di insegnamento allo scopo i conservare quest’arte; furono allora gettate le basi per una scuola campanaria che aveva, ed ha ancora, come riferimento Avelino Busi.

Un video
Le campane dei ricordi curato dalla “Produzione Gruppo Audiovisivo dell’Oratorio di San Gallo” illustra la storia della chiesa di S.Bartolomeo guidata dallo storico dell’arte Paolo Bolpagni e la storia delle campane raccontata dallo stesso maestro campanaro Avelino Busi; video molto interessante per la conoscenza di vicende del passato che sorprendono per la loro complessità anche quando investono piccole realtà come quella di San Gallo.

E' stata così costituita la Scuola Campanari Unità Pastorale S.Arcangelo Tadini, aperta a chi è interessato ad imparare a suonare le campane manualmente.
I campanari di San Gallo suonano anche sul campanile della Chiesa di San Nicola a Verziano, frazione di Brescia; la chiesa è aperta il sabato per la messa pomeridiana e nell'occasione le campane vengono suonate manualmente (qui non è presente il sistema elettrico); sospese invece le suonate a corda nella Chiesa di San Rocco alle Fornaci di Brescia, in attesa della riparazione di una campana lesionata.

Nell'ambito della X° Fiera
Regionale Pietra Vino Calze, domenica 19 aprile, presso il Centro Lucia di Botticino, sarà collocata la tastiera didattica di otto campanine, prestata dalla Federazione Bresciana Campanari di Pompiano e a disposizione di tutti gli appassionati di campane interessati a suonarle.
Nell'occasione saranno presenti anche i giovani campanari di San Gallo, a cui la Pro Loco di Botticino, organizzatrice della fiera, il giorno 19 aprile consegnerà le magliette con il logo della scuola campanaria, che costituiranno la divisa del gruppo.

Il giorno di Pasqua i giovani campanari hanno suonato con molto impegno; per chi si appresta a manovrare le corde per la prima volta lo sforzo fisico è avvertito alle mani, braccia e spalle, ma i piccoli allievi non si scompongono, Ormai siamo allenati, dicono.
E così tengono a bada anche le campane più grosse, come la Quarta e la Quinta, che sarebbero poi il campanone e il suo vice (campanone).

Nella tradizione del luogo le campane vengono infatti denominate come Prima (la piccola) e via via le altre; contrariamente a quanto avviene in altre zone dove la campana Prima è la maggiore, cioè il campanone; ma questa è soltanto una piccola curiosità rispetto alla storia delle campane che è antichissima, complessa e molto intrigante.

Se il mondo campanario vi incuriosice
, fate un giro alla fiera di Botticino il 19 aprile e provate a suonare la tastiera didattica, parlate con i campanari giovani e vecchi che lì incontrerete, e chissà che non vi appassionate davvero al suono delle campane: l'arte campanaria ha bisogno di nuovi appassionati che la facciano rivivere, grandi o piccoli che siano.

Per informazioni sulla scuola campanaria di San Gallo: Avelino Busi cell.331/8853670

Foto di Luciano Saia: I piccoli campanari della Scuola Campanari Unità Pastorale S.Arcangelo Tadini di San Gallo con i maestri campanari Avelino e Sergio Busi


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/02/2017 10:34:00
In ricordo di Velo È trascorsa soltanto una settimana dalla scomparsa di Avelino Busi, il Maestro Campanaro di San Gallo, e già lo si è ricordato nel modo più consono, vale a dire con il suono delle sue campane

20/04/2020 10:18:00
Incendio tra Castello e San Gallo Ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile ci sono volute quasi tre ore, ieri pomeriggio, per domare le fiamme divampate nel bosco tra Castello di Serle e San Gallo di Botticino


25/12/2019 07:00:00
Rivivere la Natività nella quotidianità A San Gallo di Botticino il Museo Etnografico diventa presepio vivente. Appuntamento con la sacra rappresentazione del “Castelliere ai Cap” nei pomeriggi del 25 e 26 dicembre e 1, 5 e 6 gennaio

02/01/2015 15:21:00
Il Museo Etnografico diventa presepio vivente A San Gallo di Botticino rivive la Natività nella quotidianità della vita sociale, domestica o lavorativa d’altri tempi

16/11/2006 00:00:00
Da San Gallo sarà più facile andare a Serle Lavori in corso sul tratto di strada che da Botticino Sera porta a Serle passando per la frazione di San Gallo, che sarà oggetto nelle prossime settimane di un intervento di manutenzione straordinaria.



Altre da Provincia
29/05/2020

Settore Terziario, nel 1° trimestre la fiducia crolla ai minimi storici

L’indice di fiducia delle imprese bresciane – a causa dell’impatto di COVID-19 – ha registrato una discesa a 27,0; nel 4° trimestre 2019 era pari a 110,7.

29/05/2020

In arrivo i primi fondi del post emergenza

Il 30% dei 66,7 milioni di euro stanziati nel decreto Rilancio è in arrivo in questi giorni nelle casse degli enti locali bresciani per far fronte alle spese connesse ai servizi pubblici essenziali


28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


27/05/2020

Caccia, il Consiglio approva la nuova legge regionale

Approvata la nuova legge regionale che ha introdotto la contestata norma dell’obbligo sia per le guardie venatorie, che per i cacciatori, di indossare un abbigliamento ad alta visibilità

26/05/2020

Si torna in quota, dieci regole per frequentare i rifugi

E' il “Piano rifugio sicuro” stilato dal CAI per il ritorno in montagna dopo l'emergenza Coronavirus. Necessario prenotare il pernottamento e rispettare scrupolosamente le indicazioni del gestore

26/05/2020

Documenti e adempimenti, prorogate le scadenze

A causa dell’emergenza sanitaria in corso, sono state prorogate alcune scadenze sia per alcuni documenti, come carta d’identità e patente, sia per alcuni adempiment. Ecco i principali

26/05/2020

Anche i Testimoni di Geova riprendono le riunioni

In linea con le indicazioni del ministero dell'Interno, anche la Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova ha adottato un proprio protocollo per la ripresa delle attività religiose nei propri luoghi di culto

25/05/2020

Fondazione Comunità Bresciana punta sulla coprogettazione

In collaborazione con Fondazione Cariplo la realtà bresciana lancia una Call To Action per l'implementazione del lavoro e delle reti territoriali dopo l'emergenza coronavirus

25/05/2020

Uffici postali, graduale riapertura

Anche gli uffici postali ritornano con gradualità agli orari di apertura abituali, come nel caso di Paitone. Fissati i turni per il ritiro della pensione di giugno a partire da martedì 26 maggio


Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia