Skin ADV
Giovedì 21 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.03.2019 Villanuova s/C

19.03.2019 Vobarno

20.03.2019 Sabbio Chiese

19.03.2019 Vobarno

19.03.2019 Vestone

21.03.2019 Gavardo

19.03.2019 Gavardo

20.03.2019 Storo

19.03.2019 Preseglie

19.03.2019 Pertica Bassa Casto Pertica Alta






01 Maggio 2009, 00.00
Gavardo
Restauri post sisma

Riapre Santa Maria degli Angeli

di Cesare Fumana
Un altro scrigno di arte e di devozione torna all’antico splendore e nella disponibilità dei fedeli gavardesi. Si tratta della cinquecentesca chiesa di Santa Maria degli Angeli che sarà riaperta questa domenica alla presenza del vescovo.
Un altro scrigno di arte e di devozione torna all’antico splendore e nella disponibilità dei fedeli gavardesi. Si tratta della cinquecentesca chiesa di Santa Maria degli Angeli e dell’annesso convento francescano, ora sede della scuola parrocchiale, dopo due anni di restauri per rimediare alle ferite del terremoto del 2004, che ne avevano minato la staticità e danneggiato il tetto e le pareti.

Per l’inaugurazione dei restauri e la riapertura al culto della chiesa, domenica mattina, in occasione della festa patronale dei santi Filippo e Giacomo, giungerà a Gavardo il vescovo di Brescia, mons. Luciano Monari che alle 9.30 benedirà i restauri e alle 10.30 celebrerà la messa nella parrocchiale. Per l’occasione l’Amministrazione comunale offrirà un concerto lirico sinfonico alle 20.45 nella chiesa di Santa Maria con l’Orchestra “E. Lunghi” di Milano, diretta da Gian Marco Moncalieri, con la partecipazione del soprano Donatella Gallerini, del tenore Marcello Merlini e la voce recitante dell’attore Luciano Bertoli.

Sono una sorta di festeggiamenti, con quattro anni di ritardo, per i cinquecento anni della fondazione del convento, avvenuta nel 1505. Quando nel novembre del 2004 la forte scossa sismica colpì il Garda e la bassa Valle Sabbia, si stavano programmando le iniziative per questo importante anniversario. Il terremoto ha costretto la parrocchia di Gavardo a rimandare il tutto e a sobbarcarsi l’impegnativa opera di restauro. I lavori sono iniziati due anni fa ed hanno visto il rifacimento completo del tetto, la riparazione del campanile e delle crepe e fessure alle pareti. I restauri hanno riportato alla luce anche alcuni affreschi lungo il porticato del chiostro interno, che attendono però il completo recupero.

Prima della chiesa era toccato al convento che ospitava le classi della scuola primaria parrocchiale. «Il terremoto – ci spiega il prof. Antonio Inzoli, dirigente scolastico della scuola paritaria parrocchiale – ci ha costretti ad accelerare la conclusione della nuova scuola dell’infanzia, mentre le classi della primaria sono state ospitate per un anno e mezzo nei locali dell’oratorio». Proprio quest’anno la scuola compie vent’anni. «È stata la prima scuola gestita in proprio da una parrocchia nella nostra diocesi – continua Inzoli – ed ora accoglie 320 alunni, fra scuola dell’infanzia e primaria, con l’intenzione di fare anche la scuola media».

La scuola è sorta nel 1989 per iniziativa dell’allora parroco don Francesco Zilioli, per continuare l’opera educativa delle suore Orsoline, subentrate ai francescani nel 1831, che avevano deciso di lasciare il paese. La parrocchia acquistò, non senza critiche ed esponendosi finanziariamente, l’intero complesso. Per ricordare la lungimiranza del parroco di allora, l’Amministrazione comunale ha deciso di intitolare la piazza antistante alla chiesa e all’ingresso della scuola proprio a don Zilioli. La cerimonia avverrà lunedì 4 maggio alle 20; poi il parroco don Giacomo Bonetta celebrerà la prima messa nella chiesa di Santa Maria, dopo cinque anni di chiusura.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/12/2016 15:24:00
Nuova collocazione per il «Presepe de Santa Maria» Il grande presepe realizzato negli ultimi anni in via Gosa a Gavardo, nei pressi dell’ospedale, quest’anno è ospitato nell’antica chiesa di Santa Maria degli Angeli, di fianco all’oratorio

22/12/2012 08:00:00
«La Faita» e la banda in concerto Questa sera nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a Gavardo, il tradizionale concerto natalizio del coro gavardese. Domenica

23/12/2018 08:00:00
Il Presepe de Santa Maria La chiesa di S. Maria degli Angeli di Gavardo ospita la ventesima edizione di questo particolare presepio allestito dai giovani dell’oratorio San Filippo Neri

13/06/2017 10:00:00
Santa Maria Assunta di Vobarno Dopo aver visitato la nota Rocca di Sabbio Chiese, proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta della chiesa parrocchiale di Vobarno, dedicata a Santa Maria Assunta, ricca di arte e di storia.

27/05/2009 00:10:00
Un omaggio del coro «La Faita» al maestro Il concorso di composizione intitolato a Nestore Baronchelli, troverà il suo giusto epilogo con un concerto del coro "La Faita" che si terrà venerdì 29 maggio, alle 21, nella chiesa di Santa Maria degli Angeli in Gavardo.



Altre da Gavardo
21/03/2019

Fermo in mezzo alla strada

Ha creato non pochi problemi al traffico il “bilico” che si è piantato senza più riuscire a muoversi in mezzo alla corsia per Brescia sulla 45Bis, a Gavardo

19/03/2019

Ritardi nell'adeguamento, AIA sospesa alle Fonderie Mora

Il settore Ambiente della Provincia aveva già diffidato la società gavardese perché sistemasse un impianto di abbattimento fumi. Con questo provvedimento l’intero reparto si deve fermare (3)

18/03/2019

Il «no» al doppio depuratore è corale

L’incontro pubblico indetto sabato scorso dal “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il lago d’Idro” ha raccolto gli interventi di numerosi amministratori locali e rappresentanti delle associazioni ambientaliste. Organizzate le prossime tappe della protesta. VIDEO
(1)


 

17/03/2019

Mezzo secolo d'impresa

La Termoidraulica Filippini di Gavardo compie cinquant’anni: attenti passaggi generazionali e innovazione continua i veri segreti aziendali

16/03/2019

Depuratore del Garda, si comincia da Gavardo

Il presidente Alghisi ha convocato in Broletto i sindaci del bacino del Chiese per illustrare loro il progetto definitivo del doppio depuratore. Il primo impianto sorgerà a Gavardo, con grande amarezza da parte dei sindaci e dei comitati ambientalisti, che però non si arrendono  (12)



14/03/2019

Associazioni in difesa del fiume Chiese

Sabato pomeriggio a Gavardo il “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d'Idro” ha organizzato un’assemblea pubblica sulla salvaguardia del fiume e contro il progetto del maxi depuratore del Garda a Gavardo (1)

14/03/2019

Comaglio: «Esperienza positiva e gratificante»

Abbiamo incontrato il sindaco di Muscoline che, al termine del primo mandato, ha deciso di concludere la sua esperienza amministrativa. Ma di lui si parla insistentemente come probabile candidato sindaco a Gavardo: glielo abbiamo chiesto

13/03/2019

«Genitori oggi» si fa in due

Doppio appuntamento quello organizzato dall’Age di Gavardo e dalle scuole per l’Infanzia del territorio. Si comincia questo giovedì 14 marzo

13/03/2019

Avis Gavardo, assemblea e consegna delle benemerenze

Il mese scorso gli avisini di Gavardo si sono riuniti in assemblea a Muscoline per tracciare un bilancio delle attività sezionali e programmare quelle future. Nell’occasione sono state consegnate numerose benemerenze agli iscritti


13/03/2019

Discorsi diretti, la paura

Questa sera al teatro Pio XI di Gavardo il secondo incontro della rassegna dedicata a genitori e figli dedicata alle emozioni

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia