Colpo su colpo
di Redazione

Contro la terza in classifica Grassobbio (in piena lotta per la promozione diretta) i ragazzi del Villanuova giocano una partita di cuore conquistando inaspettatamente, ma con merito, i tre punti in palio.


TECNOACE VILLANUOVA – GRASSOBBIO 3 a 0 (27 a 25, 25 a 23, 30 a 28)

GEOPIETRA VILLANUOVA : RINALDIN (3), BIGNOTTI (7), RAUS (20), LEALI (L), BERTELLI (0), BAGA (7) PODAVINI (9) CALDERA (n.e.) BORTOLOTTI (9), GOFFI (n.e.), CAVAGNINI (n.e.) Primo allenatore: Caldera Stefano, Secondo allenatore Zanaglio Andrea

GRASSOBBIO: BREMBILLA, VAVASSORI, CORNARO, RATTI,  PREVITALI, ZAMBELLI, OPPIZI, MORLACCHI, BOSCHINI, ROSSETTI, MAZZOLENI, MENICHINI (L) Allenatore: ROTA

Arbitro: Catalano di Brescia



Senza i giovani Piccoli e Massolini la Tecnoace scende in campo con Rinaldin in palleggio, Bignotti e Podavini schiacciatori ricevitori, Baga e Bortolotti al centro, Raus schiacciatore opposto, Leali libero, con Bertelli, Goffi, Caldera e Cavagnini a disposizione.

Primo set con il Grassobbio che prende subito il largo (7 a 14) e il Villanuova in difficoltà in ricezione; un buon turno in battuta di Raus consente alla squadra di casa di impattare sul 15 a 15 e poi allungare sul 23 a 18; gli ospiti non si arrendono e piazzano un parziale di 6 a 0 portandosi sul 23 a 24; il Villanuova risponde però colpo su colpo e si aggiudica il set con un attacco punto di Bignotti (27 a 25).

Secondo set giocato punto a punto (9 a 11, 13 a 13, 16 a 17, 18 a 20, 21 a 21); entrambe le squadre difendono molto bene lottando su ogni pallone; la compagine valsabbina si aggiudica il set alla prima occasione con una buona battuta di Bignotti ed un attacco in rete del Grassobbio.

Terzo set simile al secondo (11 a 14, 16 a 17, 22 a 23); il Villanuova risponde agli avversari con gli attacchi di Baga, Bortolotti e Raus; il finale è emozionante con entrambe le squadre che hanno la palla per chiudere il parziale; vince set (30 a 28) e partita (3 a 0) il Villanuova in un’ora  e trentacinque minuti con un ace di Raus.

Buona prova di squadra del Villanuova, contro un avversario di livello tecnico superiore, i ragazzi di mister Caldera hanno sopperito lottando su ogni pallone ed applicandosi con attenzione.

Classifica del Villanuova sempre difficile (quart’ultima posizione con 25 punti ed a due lunghezze dalla zona salvezza) a sole cinque giornate dalla conclusione del campionato.

Sabato prossimo trasferta a Sabbio Chiese con inizio della gara alle ore 20.

VILLANUOVA (5 ACE, 7 BATTUTE SBAGLIATE, 7 MURI, 41  ATTACCHI PUNTO)
180416_Tecnoace_Villanuova.jpg