Skin ADV
Sabato 28 Marzo 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Cielo e mare

Cielo e mare

di Paolo Salvadori



27.03.2020 Gavardo Valsabbia Garda

26.03.2020 Gavardo Valsabbia

26.03.2020 Agnosine

26.03.2020 Valsabbia Val del Chiese Storo

27.03.2020 Val del Chiese

26.03.2020 Valsabbia Provincia

27.03.2020 Gavardo

26.03.2020

26.03.2020 Valsabbia Val del Chiese

28.03.2020 Valsabbia






05 Maggio 2009, 00.00
Gavardo
Giovani e impresa sociale

Motori di una nuova identità valsabbina

di Cesare Fumana
Si √® tenutosi sabato mattina a Gavardo nell’ambito della fiera, il secondo convegno sulla cooperazione in Valle Sabbia, quest’anno incentrato su “Giovani e impresa sociale”.
¬ęGli storici potrebbero dire che nel primo decennio degli anni 2000, gli abitanti della Valle Sabbia si sono dati da fare per sfatare antichi giudizi espressi nel passato quali “Poco parlanti ma spesso arguti” e “D’incolto costume ma laboriosa tempra”¬Ľ.

Lo ha affermato Marcello Zane, citando i titoli di due sue pubblicazioni, al termine del secondo convegno sulla cooperazione valsabbina tenutosi sabato mattina a Gavardo nell’ambito della fiera, quest’anno incentrato su “Giovani e impresa sociale”.

L’incontro, infatti, ha messo in luce una vivace intraprendenza del mondo giovanile locale, impegnato sia nell’associazionismo sia nella cooperazione sociale, entrambi ambiti del cosiddetto “terzo settore”.

Il primo intervento ha riguardato appunto il “terzo settore” ed √® servito per inquadrare, anche dal punto di vista normativo, l’impresa sociale. Il compito √® stato affidato a Corinna Pavoni, direttore della Rsa Falck di Vobarno e presidente del neonato Forum del terzo settore in Valle Sabbia.

¬ęL’impresa sociale – ha spiegato Pavoni – √® la risposta venuta dal basso per far fronte alla crisi del stato sociale degli anni ’80. Il riconoscimento √® avvenuto con una legge degli anni ’90 e solo nel 2006 un decreto legislativo ha precisato meglio i compiti¬Ľ. Possono essere imprese o cooperative sociali, tutte senza scopo di lucro, il cui compito √® quello di offrire alla collettivit√† servizi di qualit√†. Del terzo settore fanno parte, quindi, fondazioni (come le case di riposo), le cooperative sociali, a cui si aggiungono anche le associazioni di volontariato. Il Forum valsabbino ne conta circa 300 di queste realt√†, con un incremento di circa un centinaio nell’ultimo decennio.

In rappresentanza delle associazioni sono stati chiamati a portare la loro testimonianza i rappresentanti di “ValleyBeat” e “La Siberia”. Barbara Spalenza, presidente di “ValleyBeat”, insieme a Simone Bazzani, ha presentata il sodalizio, uno degli ultimi sorti in valle, che ha come scopo quello di creare eventi per i ragazzi, per offrire loro occasioni di svago ma senza “sballo”, com’√® stato il “Crazy Night Party” di Casto del mese scorso, che ha radunato circa 1500 fra ragazzi e giovani.
Nicola Quinzani, presidente de “La Siberia”, ha spiegato com’√® nata l’associazione villanovese, quali sono state le prime attivit√† intraprese e come ha trovato una sua identit√† come circolo cinematografico.

Sono poi intervenuti Silvia Scalfi educatrice della coop. Tempo Libero, e Luca Perna, vicepresidente di Cogess, socio fondatore di Area e presidente della coop. Sabbie Mobili, che hanno presentato la loro esperienza lavorativa nell’ambito della cooperazione sociale, sottolineando come queste realt√† offrano valide opportunit√† per i giovani, con possibilit√† di assumere incarichi direzionali gi√† in giovane et√†, rispetto ad altre realt√† lavorative.

Il merito di questa vivacità va innanzitutto ai promotori delle varie iniziative, ma anche alla sensibilità delle amministrazioni locali che le valorizzano e ne sostengono le varie attività; non da ultima la Comunità montana di Valle Sabbia che in questi ultimi anni ha assunto un ruolo di coordinatore, creando anche un tavolo informale di incontro presso i Servizi Sociali, che permette la conoscenza reciproca e da cui spesso nascono collaborazioni fra le diverse realtà.



Tirando le fila, Zane ha evidenziato come in particolare le associazioni giovanili partano da una esigenza di un gruppi di ragazzi che si associano per rispondere a un loro bisogno e a un loro interesse comune, si aprano all’esterno e poi, grazie alle varie occasioni d’incontro, riescano a mettersi in rete. Non di secondaria importanza, come questo sia occasione di relazione fra le persone e fra le diverse generazioni.

Una ricchezza che contribuisce a definire una nuova identità locale, che ha radici nel territorio e che contribuisce al suo cambiamento.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/04/2009 00:00:00
Convegno sui giovani e il mondo dell’impresa Nell’ambito del progetto “Giovani Eventi in ambienti creativi”, in occasione della Fiera di Gavardo, sabato 2 maggio alle 10, sar√† organizzato un momento di confronto rivolto ai giovani e al mondo dell’impresa, sia profit sia non profit.

07/10/2012 10:29:00
L'impresa sociale L'impresa sociale offre beni e servizi di utilità sociale senza perseguire il profitto, pur mantenendo il bilancio dell'azienda in equilibrio.

28/01/2011 09:00:00
“Tocca a te” opportunit√† di fare impresa Domani, sabato 29 gennaio, all’istituto “Perlasca” di Idro un convegno promosso da Valle Sabbia Solidale su come fare impresa nel settore dell’agricoltura con particolare attenzione a donne e giovani.

29/11/2017 22:03:00
Responsabilit√† sociale: Unioncamere premia Valsir Il premio all’azienda valsabbina √® stato consegnato nell’ambito dell’iniziativa Buone Prassi di Responsabilit√† Sociale, giunto alla settima edizione

05/03/2018 10:15:00
Studenti premiati Dodici le borse di studio assegnate nell’ambito del percorso di Responsabilit√† Sociale d’Impresa ad altrettanti studenti meritevoli, figli dei collaboratori delle aziende Valsir, Oli e Marvon




Altre da Gavardo
28/03/2020

Ospedale di Gavardo, le rassicurazioni dell'Asst del Garda

In una nota l'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale a cui fa riferimento il nosocomio gavardese chiarisce come si sta affrontando l'emergenza Covid19. La maggior criticità nella carenza del personale perché molti operatori si sono ammalati


27/03/2020

Riconvocato il tavolo tecnico

Gi√† rimandato una volta a causa dell’emergenza coronavirus, il tavolo per l’esame della progettazione √® stato riconvocato a sorpresa dal Ministero su sollecito della Regione. Indignazione e sconcerto tra i sindaci, impegnati in prima linea nel contrastare l’emergenza in corso

27/03/2020

Comaglio: ¬ęSituazione complicata¬Ľ

Oltre all’ospedale c’√® anche un’emergenza sul territorio con difficolt√† a reperire dispositivi di protezione per chi cura i malati in casa. La denuncia e l’appello alle istituzioni del sindaco di Gavardo

27/03/2020

Ospedale di Gavardo in difficoltà

L'impennata di contagi in Valle Sabbia degli ultimi giorni ha messo in crisi il Pronto Soccorso e l'ospedale di Gavardo dove si fatica a far fronte all'emergenza



 

26/03/2020

E ci sono anche le storie, non solo quelle tristi

Storie di solidarietà, di attezione all'altro, di ingegno e fantasia... Filippo Grumi, impegnato con Gaia a a fare la propia parte per rifornire l'ospedale di casa di ciò che ha bisogno, ce ne racconta un paio. Pubblichiamo volentieri


24/03/2020

Stampanti 3D in funzione per componenti per respiratori

Il Fablab della Valle Sabbia di Villanuova e Amx Automatrix di Gavardo hanno risposto alla richiesta di Isinnova per la realizzazione di componenti per un respiratore ricavato da una maschera da snorkeling

21/03/2020

Condividiamo la speranza

√ą un filmato carico di poesia quello che ha realizzato e postato un ragazzo di Gavardo ispirato da questo momento difficile

20/03/2020

Sanificazione strade

Oggi a Preseglie e stanotte a Gavardo prosegue la sanificazione straordinaria delle strade per contrastare la diffusione del coronavirus

19/03/2020

Un sorriso dietro alla mascherina

¬ęUn sorriso dietro la mascherina¬Ľ √® il nome dato ad un progetto dei Lions partito da Gavardo, che in quattro giorni ha raccolto pi√Ļ di 80 mila euro. E non finisce qui

18/03/2020

¬ęUrge un intervento di sanificazione delle strade¬Ľ

Il Circolo Fratelli d’Italia di Gavardo ha intenzione di richiedere alla Giunta di effettuare un intervento che, anche se ancora non supportato da studi scientifici, potrebbe essere d’aiuto nella prevenzione e nell’arresto del contagio da coronavirus


Eventi

<<Marzo 2020>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia