17 Aprile 2009, 00.00
Valsabbia - C
Rifugi alpini

Al via la stagione di Campèi de Sìma

di c.f.

Puntuale, come sempre, a met aprile riaprono i battenti del rifugio di Campi de Sma degli alpini della “Monte Suello” di Sal. Fra i Garda e la Valsabbia offre ristoro agli escursionisti e iniziative didattiche per le scuole.

Puntuale, come sempre, a metà aprile riaprono i battenti del rifugio di Campèi de Sìma degli alpini della “Monte Suello” di Salò. Questo fine settimana, sabato 18 e domenica 19 aprile, le Penne nere sono pronte ad accogliere quanti vorranno recarsi in questo angolo di mondo immerso nella natura, nel mezzo del Parco naturalistico dell’Alto Garda Bresciano, nel comune di Toscolano Maderno, appena poco sopra i mille metri, fra il monte Spino e lo Zingla, spartiacque tra il Garda e la Valsabbia.

Il rifugio di Campèi si può definire un autentico borgo alpino, con tre edifici e una piccola chiesetta, di proprietà dell’Ersaf, messi a nuovo nel 2000 dalle Penne nere della “Monte Suello” per ricavarne un rifugio. Da allora è aperto nei fine settimana da aprile a ottobre (esclusi quelli dell’Adunata nazionale a Latina del prossimo 9 e 10 maggio e dell’Adunata sezionale che si terrà quest’anno il del 5 e 6 settembre a Gardone Riviera), affidato alla gestione dei gruppi della sezione che si alternano per fornire vitto e alloggio a quanti intendono trascorrervi un intero fine settimana come punto d’appoggio per le escursioni nella zona, oppure per fornire un ristoro agli amanti del trekking e della mountain bike che amano avventurarsi per i tanti sentieri che transitano di lì.

A coordinare il lavoro dei volontari ci sarà ancora Renato Cerqui, consigliere sezionale e capogruppo di Gardone Riviera, a cui ci si deve rivolgere per eventuali prenotazioni, sia per i pasti sia per pernottare.

Da alcuni anni il rifugio è anche meta di un’iniziativa didattica rivolta alle classi delle scuole primarie del Garda e della Valle Sabbia, sul territorio della sezione di Salò: agli alunni, accompagnati dai loro insegnanti, viene proposta un’escursione di due giorni presso il rifugio, durante la quale sono guidati da persone esperte alla scoperta della flora e della fauna montana. Un’attività portata avanti con solerzia dal responsabile del settore “Salvaguardia della montagna” Giancarlo Pelizzari, insegnante da poco in pensione, che si avvale, oltre che dell’aiuto degli alpini, anche degli interventi di Guardie forestali, Guardie ittico venatorie e personale del Soccorso alpino.

Già dalla prossima settimana cominceranno a salire le prime classi per questa stagione. Nel corso del 2008 a Campèi de Sìma sono saliti gli alunni di 15 scuole diverse, coinvolgendo 414 bambini e 51 insegnanti. Quest’anno le classi supereranno le 20 unità.
Per chi volesse prenotare il numero da chiamare è il 368-3486328. Info su come raggiungere il rifugio su www.montesuello.it.


Aggiungi commento:
Vedi anche
22/10/2009 08:00

Termina la stagione a Campèi de Sìma Ultimo fine settimana di apertura per il rifugio degli alpini della "Monte Suello" che domenica festeggiano la chiusura.

05/04/2014 08:00

Riapre le porte il rifugio alpino Questo fine settimana riapre i battenti il rifugio di Campe de Sima degli alpini della “Monte Suello”, gestito a turno dei gruppi delle penne nere

07/06/2009 00:10

A Campei il rifugio con la penna Prosegue l’attivit del rifugio di Campei de Sima gestito dagli Alpini della Monte Suello a quota 1.017 metri sui monti fra Vobarno e il Garda

24/10/2008 00:00

Domenica chiude la stagione «Campèi de Sìma» Con questo ultimo fine settimana di ottobre termina la stagione del rifugio alpino di “Campi de Sma”, gestito dalle penne nere della “Monte Suello”. Domenica la festa di chiusura con la fanfara di Gavardo

08/04/2016 11:31

Riaperto il rifugio di Campei Dallo scorso fine settimana a fine ottobre il rifugio delle Penne nere della “Monte Suello”, posto sullo spartiacque fra Garda e Valsabbia, è di nuovo aperto nei weekend per accogliere gli escursionisti



Altre da - C
19/05/2009

Tutta un’altra musica dalla Corea

La Kia si lancia in un settore in cui fino ad ora non era presente: il settore dei crossover compatti, grazie alla Soul, proposta con un 1600 a benzina da 126 cv e un 1600 common rail CRDI da 128 cv, negli allestimenti Active e Cool.

19/05/2009

Il sorriso e la mamma

Un sorriso ad una mamma un sorriso per tutte quante le mamme. Ci sono quando si nasce, quando si cresce, quando si soffre. Il pensiero va a lei anche quando si muore. Un amore incondizionato il loro: basta un sorriso a ripagarlo.

18/05/2009

Terza parte: speciale cinghiale

Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

18/05/2009

«In cerca di identità» e i Peripatetici volano

Saranno I Peripatetici a rappresentare Brescia nelle due finali di due festival cabarettistici in Toscana, al termine di un percorso che li ha portati a superare importanti selezioni.

16/05/2009

Aiuti da Distretto 12 e Comunità montana

Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunit montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone pi colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’ un buono famiglie per un ammontare complessivo di 120 mila euro.

15/05/2009

Fondi a sostegno dello sviluppo della montagna

di 1.961.000 euro il contributo assegnato dalla Giunta regionale lombarda alle Comunit montane della provincia di Brescia per iniziative a sostegno dello sviluppo della montagna. Di questi, 388 mila euro a quella valsabbina.

15/05/2009

Un weekend pieno di cultura

Sono numerose anche in Valle Sabbia le realt culturali, biblioteche e musei, che proporranno eventi, da venerd a domenica, in occasione dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.

15/05/2009

La Cpf80 convoca i propri soci

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocher il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

13/05/2009

Bontempi pronto a volare con la Catullo

Giorgio Bontempi, 46 anni, sindaco di Agnosine e commercialista, vicepresidente della Comunit montana di Valle Sabbia, in pole position per la nomina bresciana nel Consiglio di amministrazione della Catullo Spa.

(4)
12/05/2009

Una straordinaria festa di popolo

Va in archivio anche l’82 Adunata nazionale degli alpini che si svolto nel fine settimana a Latina. Tanti anche dalla Valle Sabbia. Come sempre stata una straordinaria festa di popolo, con tanta gente per le strade e per le piazze.