07 Aprile 2020, 11.01
Agnosine
Il ricordo/2

Maestro, quanti spettacoli hai dipinto

di Angelo Lossi

Te ne sei andato taciturno, in questa guerra silenziosa. La nostra cara amicizia, il tuo talento artistico e ciò che ti alimentava erano principi di bellezza morale unica


Gian Bortolo, sei stato una persona speciale, grintosa, piena di entusiasmo, orgoglioso della propria famiglia e instancabile lavoratore.

Ricordi accesi con te trascorsi, attraversati. Insieme ho colto tantissime cose dal tuo patrimonio personale. Sarai sempre una risorsa da cui attingerò tutte le forze che ora mi sono procurato. Perché oltre alla tua umanità splendida c’eri tu che mi sostenevi in ogni gesto e consiglio.

Insieme alla mia famiglia abbiamo trascorso momenti bellissimi e quando ci incontravamo per un caffè nella tua casa, circondati dalle tue prodezze artistiche, i pomeriggi diventavano sempre più unici e veri.

Gian Bortolo, era un amico così sincero, gioviale e dal carattere forte. Eri concreto nella tua creatività, un perfetto autore di prove eclettiche. Mi manchi tanto, e ti ringrazierò ogni giorno per essermi stato vicino in una fase delicata della mia vita. Questo non lo dimenticherò mai. Gli amici come te si sono visti nel momento più importante, quello in cui avevo bisogno di persone vere, e tu Gian Bortolo e Luciana eravate presenti.

Quanto mi mancherà il tuo sorriso contagioso, la tua missione di fare della vita un dono. Avevi un carattere unico, dinamico, eri una roccia, afferravi ogni cosa al volo. Un vero maestro, come ti ho sempre chiamato.

Sei stato circondato da persone che ti hanno veramente voluto bene. Gian Bortolo, la primavera e il cielo ti hanno voluto far volare lassù, sopra le nuvole e gli incanti che tu stesso dipingevi. Raccoglievi con le tue tele angoli paradisiaci, colori mozzafiato che comunicavano la tua vita e la tua abilità.

Ti vorrò sempre bene e custodirò i principi e le lezioni che mi hai insegnato. Ciao grandissimo, il tuo nome è la storia di questa comunità. Un abbraccio.


Vedi anche
07/04/2020 11:00:00

Gian Bortolo, oggi il tuo faggio rosso lo dipingerai in cielo Correva il 15 agosto 1978. Ricordo ancora bene la nostra prima mostra insieme, sul sagrato della chiesa di Bione

31/03/2020 10:15:00

Bortolo Zanaglio, scultore della semplicità Originario di Presegno, ad Agnosine viveva e tramandava la sua arte ai giovani allievi. Dopo una vita dedicata alla scultura si è spento ieri all’Hospice di Nozza, oggi – martedì – i funerali

30/03/2020 11:02:00

Agnosine in lutto per Mirco Caro Mirco, oggi Agnosine porta un velo di tristezza. Te ne sei andato in silenzio, in questa guerra atroce…

31/03/2020 11:20:00

Avevo ancora un pezzo di legno, un cuore per tutti voi Caro amico e maestro del legno, oggi non è la penna che scrive, ma le lacrime. Lacrime che ricordano un autentico passaggio di vita percorso insieme…

06/08/2009 10:33:00

Sgorbie e scalpelli di Bortolo Zanaglio Verrà inaugurata sabato prossimo 8 agosto, alle 18 e 30 nella scuola Primaria di Bione la mostra di scultura dell’artista Bortolo Zanaglio.



Altre da Agnosine
05/07/2020

Le 7 candeline di Riccardo

Tantissimi auguri al piccolo Riccardo di Agnosine che proprio oggi, domenica 5 luglio, compie i suoi primi 7 anni

28/06/2020

Caduto da fermo

E’ finito in ospedale con codice giallo, un 58 enne di Agnosine caduto a terra mentre aspettava che si alzasse la saracinesca del garage

22/06/2020

Fabio Lozito capogruppo dell'anno

È stato assegnato al capogruppo di Agnosine il premio “Milesi” per il 2019. Premiato anche un alpino di Moniga e il gruppo di Valvestino

11/06/2020

L'urto poi le fiamme

Sequenza terribile per un frontale avvenuto sotto la prima delle gallerie che da Agnosine portano al Passo del Cavallo. Le due persone coinvolte sono state salvate dai primi ad accorrere

10/06/2020

Di Roberto vive ancora il sorriso

Saranno celebrati questo venerdì a Prevalle i funerali di Roberto Taroli, il 21enne travolto e ucciso dalla sua stessa auto lunedì scorso a Binzago di Agnosine

09/06/2020

Muore travolto dalla sua stessa auto

L’incidente è avvenuto a Binzago, frazione di Agnosine. La vittima è un 21enne di Prevalle che si trovava in compagnia della fidanzata

09/06/2020

«No, non si può morire così, a 21 anni»

Roberto Taroli aveva frequentato l'Itis Castelli a Brescia e da un pao d'anni lavorava nel reparto tecnico dell'Ivar di Prevalle

31/05/2020

Per Mario sono 66

Tantissimi auguri a Mario di Agnosine che proprio oggi, domenica 31 maggio, festeggia il suo 66° compleanno

28/05/2020

Il bianco del Carfio/2

Abbiamo chiesto ai responsabili della IRO, l’unica acciaieria rimasta fra quelle che negli anni ’80 hanno utilizzato le tre discariche dismesse, di offrirci il loro punto di vista

28/05/2020

Il bianco del Carfio

Tre imponenti discariche di rifiuti d’acciaieria situate nel Comune di Agnosine sono state sottoposte a sequestro dai Carabinieri Forestali di Vobarno. Nei guai quattro imprenditori

boxlat.inc.html
Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente