Skin ADV
Venerdì 29 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




27.05.2020 Sabbio Chiese Barghe

27.05.2020 Vobarno Gavardo Roè Volciano

27.05.2020 Bagolino

28.05.2020 Agnosine Odolo

28.05.2020 Val del Chiese

27.05.2020 Vobarno

28.05.2020 Agnosine Odolo

28.05.2020 Vobarno Gavardo Serle

27.05.2020

27.05.2020 Gavardo



12 Febbraio 2020, 10.30
Provincia
Ricorrenze

115 anni di Rotary

di red.
Il Rotary Club della Valle Sabbia ha celebrato i 115 anni dalla fondazione del Rotary International riconoscendo i meriti di due persone che si sono molto impegnate negli ultimi anni al servizio del territorio valsabbino

Anche il Rotary Club della Valle Sabbia ha festeggiato i 115 anni dalla fondazione del Rotary International, avvenuta a Chicago appunto nel 1905 con l’idea di dar vita ad un club di persone di differenti professioni, organizzando incontri regolari all'insegna dell'amicizia, per trascorrere un po' di tempo in compagnia e allargare le conoscenze professionali.

Il 23 febbraio 1905, assieme all’avvocato Paul Harris, c'erano Silvestre Schiele, commerciante di carbone, Gustavus Loehr, ingegnere minerario e Hiram Shorey, sarto.

Si riunirono presso l'ufficio di Loehr, in Derarborn Street 127, in un edificio, l'Unity Building, che esiste ancor oggi a Chicago. Da quella riunione cominciò a realizzarsi l'idea di un club maschile in cui ogni socio rappresentava la propria professione.

Le riunioni si svolgevano settimanalmente, a turno presso l'ufficio o a casa dei vari soci. Era, questo, un sistema di rotazione che aveva lo scopo di far conoscere a ogni socio l'attività degli altri e che portò poi Harris a chiamare il suo sodalizio: Rotary.

Paul Harris non fu mai dell'idea che il club di Chicago dovesse esistere unicamente allo scopo di favorire gli affari dei soci che ne facevano parte. Egli credeva con tutto sé stesso nei valori dell'amicizia e fin dall'inizio sperò che in ambito civico il club avrebbe intrapreso delle iniziative di più ampio respiro.

Nel 1907, due anni dopo la fondazione del club, fu varato il primo progetto in favore della collettività: la costruzione, nei pressi del municipio, di toilette pubbliche: la prima infrastruttura del genere creata a Chicago.

Il Rotary Club della Valle Sabbia, nato nel 2005 – e per questo insignito dal Rotary International del titolo di Club del Centenario – ha voluto ricordare questa storia riconoscendo i meriti di due persone che si sono molto impegnate negli ultimi anni al servizio del territorio valsabbino: la dottoressa Orietta Filippini della Fondazione della Comunità Bresciana, che ha seguito passo passo la nascita e l’evoluzione del Bando Territoriale della Valle Sabbia che ha distribuito oltre 1.200.000 euro a sostegno delle attività del terzo settore in Valle, e il socio del Club Michele Lancellotti, imprenditore di Prevalle, promotore di iniziative importanti, da ultimo la campagna di raccolta fondi per l’acquisto di un moderno ecografo per l’Ospedale di Gavardo.

Il Presidente del Club Valle Sabbia Giovanni Raccagni ha consegnato ai due protagonisti la Paul Harris Fellow, il riconoscimento appositamente giunto dalla sede centrale della Fondazione Rotary di Chicago. Il “Paul Harris Fellow” è la massima onorificenza rotariana - il suo nome è in onore di Paul Harris, il fondatore del Rotary - e fu istituita nel 1947, alla morte del fondatore.

Nelle foto la consegna dei riconoscimenti a Orietta Filippini e Michele Lancellotti

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
07/05/2015 10:15:00
Nicola Bianco Speroni nella Paul Harris Society Alto riconoscimento per il segretario del Rotary club della Valle Sabbia premiato dal presidente del Rotary International per il sostegno diretto alla Fondazione Rotary e per le molte iniziative, manifestazioni e progetti avviati e promossi

24/02/2016 13:30:00
Il Rotary premia l'impegno per il territorio Alla conclusione dell’anno celebrativo del decimo anniversario della sua costituzione, il Rotary Club Valle Sabbia Centenario ha assegnato a sei personalità valsabbine e non la “Paul Harris Fellow”, la massima onorificenza rotariana

29/06/2016 17:50:00
Cambio della guardia al Rotary Come avviene ogni anno alla fine di giugno, il Rotary Valle Sabbia Centenario si è dotato di un nuovo presidente. La scelta è caduta sull'architetto anfese Michele Brugnoni


05/10/2017 15:16:00
A Odolo col presidente di Distretto In attesa del Bando territoriale per la Vallesabbia, che vede protagonisti Club valsabbino  ela Fondazione della Comunità Bresciana, il governatore del Distretto 2050 del Rotary ha visitato Odolo e la Valle Sabbia


28/12/2007 00:00:00
Dal Rotary per studiare all'estero Il Distretto 2050 del Rotary International bandisce tre borse di studio per studenti che desiderassero approfondire i propri studi in un'Università straniera. Le domande possono essere presentate tramite il Rotary Club Valle Sabbia.



Altre da Provincia
28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


27/05/2020

Caccia, il Consiglio approva la nuova legge regionale

Approvata la nuova legge regionale che ha introdotto la contestata norma dell’obbligo sia per le guardie venatorie, che per i cacciatori, di indossare un abbigliamento ad alta visibilità

26/05/2020

Si torna in quota, dieci regole per frequentare i rifugi

E' il “Piano rifugio sicuro” stilato dal CAI per il ritorno in montagna dopo l'emergenza Coronavirus. Necessario prenotare il pernottamento e rispettare scrupolosamente le indicazioni del gestore

26/05/2020

Documenti e adempimenti, prorogate le scadenze

A causa dell’emergenza sanitaria in corso, sono state prorogate alcune scadenze sia per alcuni documenti, come carta d’identità e patente, sia per alcuni adempiment. Ecco i principali

26/05/2020

Anche i Testimoni di Geova riprendono le riunioni

In linea con le indicazioni del ministero dell'Interno, anche la Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova ha adottato un proprio protocollo per la ripresa delle attività religiose nei propri luoghi di culto

25/05/2020

Fondazione Comunità Bresciana punta sulla coprogettazione

In collaborazione con Fondazione Cariplo la realtà bresciana lancia una Call To Action per l'implementazione del lavoro e delle reti territoriali dopo l'emergenza coronavirus

25/05/2020

Uffici postali, graduale riapertura

Anche gli uffici postali ritornano con gradualità agli orari di apertura abituali, come nel caso di Paitone. Fissati i turni per il ritiro della pensione di giugno a partire da martedì 26 maggio


25/05/2020

Musei, la parola ai direttori

In attesa della riapertura dei musei di Brescia e provincia, Visit Brescia mette i suoi canali social a disposizione dei direttori di 7 collezioni per offrire al pubblico dei percorsi guidati in diretta

25/05/2020

Rsa, bloccati i nuovi ingressi

I posti ora ci sono ma al momento gli ingressi di nuovi ospiti sono bloccati: un dramma per le famiglie e un problema anche per l’occupazione

Eventi

<<Maggio 2020>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia