Skin ADV
Sabato 28 Marzo 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Cielo e mare

Cielo e mare

di Paolo Salvadori



27.03.2020 Gavardo Valsabbia Garda

26.03.2020 Gavardo Valsabbia

26.03.2020 Agnosine

26.03.2020 Valsabbia Val del Chiese Storo

27.03.2020 Val del Chiese

26.03.2020 Valsabbia Provincia

27.03.2020 Gavardo

28.03.2020 Valsabbia

26.03.2020 Valsabbia Val del Chiese

26.03.2020






06 Aprile 2018, 07.45
Vobarno
Cronache

L'omicidio di Carpeneda ed il Codice di Hammurabi

di Ubaldo Vallini
Carpeneda e Vobarno, di James Nolli preferiscono ricordare il "rovescio della medaglia". Altri ritengono forse troppo "moderno" il codice che quattromila anni fa, regolava i rapporti sociali fra il Tigri e l'Eufrate

Il giorno dopo, la cittadina di Vobarno e soprattutto la frazione Carpeneda, sono ancora molto scosse per quello che è successo mercoledì in pausa pranzo al civico 2 di via Villaggio Nuovo.

In attesa che la magistratura possa dare il nulla osta alla sepoltura
di James Nolli, ucciso dalla follia omicida del capobanda, gli amici fanno la spola per portare conforto alla famiglia.

Chi conosceva James
sapeva bene che non era uno stinco di santo, conosceva le sue scorribande e il fatto che ogni tanto gli capitava di avere guai anche seri con la giustizia.

Fatta questa “tara”, però
, non se la sente di additarlo di altre nefandezze.
I più a domanda diretta tacciono.
Qualcuno si ferma e preferisce piuttosto descrivere l’altra faccia della medaglia: «In fondo era una brava persona e qui in paese si comportava bene con tutti. Certo non meritava di finire così».

Un episodio cruento
come lo è stato l’omicidio di Carpeneda, unito alla paura durata ore che in giro ci fosse un killer armato fino ai denti, ha agitato non poco le acque anche nel resto della valle, dove ancora si fa un gran parlare delle scorribande vere o presunte del “Nolli di Vobarno” e dei suoi “colleghi”.

C’è anche, ed è certo il segno dei tempi, chi sapendo assai poco di quel che è successo e senza neppure conoscere le persone coinvolte, sui social è arrivato a rinnegare anche il codice di Hammurabi.

Le leggi che regolavano i rapporti fra persone nella società paleo-mesopotamica, più modernamente definite “del taglione”, sono state infatti ampiamente superate da affermazioni del tipo “meglio così, tre in meno”, oppure “con quello che hanno fatto potevano aspettarsela” facendo fare alla civiltà umana un salto indietro di circa quattromila anni.

Detta in altro modo:
la frase “occhio per occhio, dente per dente”, evidentemente, oggi, da qualcuno è considerata superata e si ritiene più equa un affermazione del tipo “chi ruba è giusto che venga ammazzato”.

Mala tempora currunt.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/04/2018 08:31:00
Così è stato freddato James Nolli Il killer non gli ha lasciato scampo e gli ha sparato più colpi con due armi, un fucile a pompa e una pistola, mentre era intento a cambiare il filo dell'acceleratore ad un camioncino


05/04/2018 11:13:00
A Carpeneda gli volevano bene In passato aveva avuto anche un'attività di autotrasporti, ma in paese lo sanno tutti che James Nolli un lavoro regolare non l’ha mai avuto. E la sua fedina penale era conseguente

20/08/2017 08:55:00
Pulizia «etica» Un tempo a scuola si insegnava l'Educazione Civica...


03/06/2016 14:51:00
Uomo accoltellato in casa L’omicidio è avvenuto oggi verso mezzogiorno a Carpeneda, frazione di Vobarno. Vittima un 37enne albanese: indagano i Carabinieri

28/04/2015 06:05:00
Mala tempora currunt Nella notte in via Carducci a Prevalle è andata a fuoco l'auto del sindaco, Amilcare Ziglioli. Non crediamo che sia stato un caso, ma un vile attacco alle istituzioni e alla libertà di pensiero
Video




Altre da Vobarno
20/03/2020

Valsir: produzione al 30%

A casa per due settimane tutti i collaboratori con problemi di salute o di famiglia, ma anche chi aveva semplicemente paura

20/03/2020

«Solo osservando le regole ce la faremo»

"Cari concittadini, in questi giorni stiamo tutti vivendo una situazione anomala che nessuno di noi avrebbe mai immaginato…". Una lettera aperta del sindaco di Vobarno Paolo Pavoni ai suoi cittadini


20/03/2020

Fondital e Raffmetal, altra settimana di fermo

Le due aziende valsabbine del gruppo Silmar hanno preso la decisione con l'intento di tutelare lavoratori e famiglie


19/03/2020

Muore accanto al motorino

Guido Scudellari, 94 enne di Eno, è morto mentre col motorino risaliva dalla frazione vobarnese di Eno verso la Fobbia, per raggiungere il suo fienile. A tradirlo è stato il cuore



 

19/03/2020

Orario ridotto alla Rurale

Mantenere la continuità del servizio ottemperando alle disposizioni sull’emergenza, nel rispetto di operatori e clienti. Così si è regolata la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. Ecco gli orari delle filiali valsabbine e della Valle del Chiese in vigore da questo giovedì


16/03/2020

Il settore florovivaistico: «Necessari interventi urgenti di tutela»

Assofloro e Associazione Florovivaisti Bresciani – di quest’ultima fanno parte anche sei aziende valsabbine – chiedono un intervento urgente del Governo a tutela del settore, che rischia di subire ripercussioni a lungo termine, anche quando l’emergenza sarà rientrata

15/03/2020

A Vobarno il grazie di Impegno Civico

«In questo frangente tanto difficile, non possiamo che apprezzare i molti lodevoli gesti che da più parti stiamo registrando nel nostro paese».Così scrivono in una nota i Consiglieri vobarnesi di Impegno Civico


14/03/2020

Insieme ce la faremo

L'emergenza sta convolgendo tutta la popolazione della Valle Sabbia e tutti cercano di fare la loro parte per mitigare difficoltà e sofferenze, senza badare a confini culturali o religiosi. Così è anche i figli dell'Islam, riuniti in associazione a Vobarno


14/03/2020

I primi sei di Loredana

Tanti auguri a Loredana, di Vobarno, che porprio oggi sabato 14 marzo compie sei anni.


12/03/2020

Videochiamate per i nonni

L’iniziativa è praticata bella Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno e si stanno attrezzando anche le altre case di riposo della valle

Eventi

<<Marzo 2020>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia