Skin ADV
Mercoledì 01 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








30.03.2020 Vobarno Garda Valtenesi

30.03.2020 Agnosine

30.03.2020 Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia

30.03.2020 Vestone

30.03.2020 Vestone Valsabbia

31.03.2020 Agnosine

31.03.2020 Agnosine Lavenone Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia Provincia



31 Marzo 2018, 10.00
Valsabbia Val del Chiese
Rurale 1

Oltre la svolta

di Giancarlo Marchesi
Se i dati di bilancio relativi al 2016 della Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella davano chiare indicazioni di "svolta", rispetto alla profonda crisi che ha colpito le aziende nel precedente decennio, nel 2017 si corre con davanti un retitfilo

«In occasione della prossima assemblea i nostri soci saranno chiamati ad approvare un bilancio positivo, tanto per la crescita degli indicatori finanziaria quanto per l’evoluzione della qualità del credito, nonché per il netto miglioramento degli indicatori patrimoniali».

Così, i vertici della Cassa rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, hanno riassunto i risultati dell’esercizio 2017, che saranno portati all’attenzione dei 7.257 soci per l’approvazione il prossimo 25 maggio, giorno dell’assemblea della banca cooperativa che conta 10 sportelli in Valle Sabbia, in occasione della quale sarà inoltre presentato il progetto di fusione con la Cassa rurale di Saone.

Il presidente Andrea Armanini e il direttore generale Davide Donati hanno voluto sottolineare come il bilancio 2017 abbia certificato l’uscita dalla lunga e tormentata crisi dello scorso decennio: la raccolta complessiva ha superato il significativo traguardo del 1 miliardo di euro (1.019.341), facendo registrare un incremento del 5,9%, mentre l’andamento dei crediti anomali netti sul totale dei crediti ha segnato una significativa contrazione, pari a oltre il 29%:

Di contro, gli indicatori di solidità patrimoniale,
che in passato avevano rappresentato il tallone d’Achille della Cassa, si sono posizionati oltre i valori medi del sistema, con un indicatore CET1 che ha toccato il 14,37% e un TCR che ha raggiunto la quota percentuale del 15,99.

Nel 2017 la Cassa ha affrontato un panorama economico articolato
, legato alle specificità territoriali del proprio bacino d’operatività.
I vertici dell’istituto sono stati, tuttavia, concordi nel ritenere la bresciana Valle Sabbia la realtà più dinamica assieme al comprensorio trentino della Paganella, trainato dal settore turistico.
Questo insieme di specificità territoriali ed economiche ha portato la Cassa a registrare un lieve calo degli impieghi, pari allo 0,43 %, dovuto in particolare alla politica di contenimento dei rischi.

La Banca di credito cooperativo diretta da Davide Donati
chiude il bilancio 2017 con un utile di 708.720 euro.

A conclusione della presentazione del bilancio, il direttore ha anticipato alcuni dati relativamente al primo trimestre 2018: da questi numeri emerge uno scenario ulteriormente positivo, segno che la crisi è, per i territori della Valle Sabbia e del Trentino, un semplice ricordo.

.in foto: Giuliano Beltrami col presidente della Rurale Andrea Armanini: i numeri del bilancio.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75672 - 01/04/2018 13:16:30 (GGA) Bene
Contento per la gestione di una cassa che opera benissimo sul ns territorio.Avanti cosi



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/04/2019 08:34:00
Il miglior bilancio degli ultimi 10 anni La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, a pochi giorni dall’Assemblea, presenta conti lusinghieri, ottenuti senza derogare al ruolo di motore economico e sociale assunto sul territorio. VIDEO


21/02/2013 07:30:00
Rubinetti aperti alla Rurale La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella mette sul piatto 74 milioni di Euro per i nuovi finanziamenti nel 2013: 100 mutui da 100.000€ per le aziende e 100 mutui da 30.000€ per chi assume

31/08/2016 09:30:00
Buona la crescita nelle filiali valsabbine Sono state approvate nei giorni scorsi le risultanze semestrali della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, la realtà trentina che opera con dieci filiali in Valle Sabbia, con una quota che supera il 45% della banca

04/05/2016 06:58:00
Rurale in preassemblea La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha indetto l’assemblea generale dei propri soci per venerdì 20 maggio. Come di consueto ha previsto anche quattro preassemblee territoriali. Questo giovedì quella valsabbina. Per la prima volta in perdita il bilancio di esercizio


26/09/2017 07:00:00
Piccole Casse crescono E’ stato firmato venerdì scorso il protocollo d’intesa per la fusione fra la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, che opera anche con dieci sportelli anche in Valle Sabbia e la Cassa Rurale di Saone che ne apre tre a Saone, Tione e Roncone



Altre da Valsabbia
01/04/2020

L'Ato chiede di sospendere il Tavolo di lavoro

La richiesta è stata indirizzata al Ministero dell’Ambiente dal presidente dell’Ato di Brescia Aldo Boifava, sulla scia delle proteste dei sindaci del Chiese, impegnati a 360 gradi nella gestione dell’emergenza sanitaria

01/04/2020

Nuova data per la Fiera di Gavardo

A causa del protrarsi dell’emergenza coronavirus, la manifestazione fieristica gavardese e valsabbina sarà spostata a settembre

01/04/2020

Contingente interforze in aiuto agli ospedali di Asst Garda

Medici e personale sanitario militare operano da questo martedì nelle strutture ospedaliere di Desenzano, Lonato, Gavardo, Leno e Manerbio

31/03/2020

Girelli, dura critica all'operato della Regione

Il consigliere valsabbino del Pd oggi nella seduta del Consiglio regionale: "Serve cabina di regia per cambiare strategia. A dispetto delle dichiarazioni, nel mondo la Lombardia è il caso pilota da non seguire"

31/03/2020

L'Italia in lutto si è fermata a mezzogiorno

Anche i sindaci della Valle Sabbia oggi a mezzogiorno hanno osservato un minuto di silenzio davanti alla bandiera a mezz’asta in ricordo delle vittime della pandemia
• Galleria fotografica


31/03/2020

Bortolo Zanaglio, scultore della semplicità

Originario di Presegno, ad Agnosine viveva e tramandava la sua arte ai giovani allievi. Dopo una vita dedicata alla scultura si è spento ieri all’Hospice di Nozza, oggi – martedì – i funerali

31/03/2020

Un'altra consegna di mascherine ai Comuni

Anche ai sindaci Valsabbini sono giunte altri dispositivi di protezione individuale stavolta per vigili, personale e volontari sempre attraverso la raccolta fondi AiutiAMObrescia

30/03/2020

I Comuni bresciani a sostegno del Made in Italy

Sono molti i Comuni che hanno accolto l’invito della Coldiretti a sostenere attraverso i social, con l’hashtag #mangiaitaliano, le produzioni agroalimentari italiane e locali, eccellenze da valorizzare soprattutto in questo momento di emergenza

30/03/2020

Fondi ai Comuni per buoni spesa

Il governo ha assegnato dei fondi ai Comuni per l'emergenza alimentare per sostenere le famiglie rimaste senza possibilità di fare la spesa. Il riparto dei fondi in Valle Sabbia


30/03/2020

Immigrazione e solidarietà

Si sono autotassati per sostenere AiutiAmoBrescia e l’ospedale di Gavardo. Sono i marocchini di Valle Sabbia e gli islamici del Centro culturale Garda Valsabbia

Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia