09 Marzo 2018, 10.20
Bione
Qui Avis

Dieci anni di Corsa in Rosa

di Redazione

Una camminata non competitiva riservata alle donne quella organizzata per il decimo anno a Bione dall’Avis Agnosine Bione con le associazioni del paese


Gli uomini organizzano, le donne partecipano. È questa la filosofia della Corsa in Rosa, una camminata e corsa non competitiva riservata alle donne, organizzata per questa domenica dalle associazioni Avis Agnosine Bione, Gam Ana Bione, Bione Trailers Team, Biù Cultura e l’Oratorio di Bione per questa domenica 11 marzo a Bione.

Il ritrovo è fissato alle 14.30 all'oratorio di Bione Pieve, con partenza alle 15

Il tracciato di “gara”, curato e segnalato dai gruppi Bione Trailers Team e Gam Ana Bione, si snoderà lungo un percorso di circa 6 Km con giro di boa al Rifugio dei Fanti in località “Salt” dove verrà allestito un ristoro.

Questa vuole essere una festa colorata di rosa dove lo sport, l’aggregazione e la prevenzione faranno da filo conduttore.

Ogni donna parteciperà in base alle sue possibilità, con il proprio ritmo e con le proprie motivazioni: la cosa più importante è quella di non mancare all'appuntamento.

«Con questa manifestazione si vuole sottolineare l’opportunità di effettuare attività fisica e nel contempo di vivere appieno il nostro magnifico territorio» affermano i promotori dell'iniziativa, prima fra tutti la dottoressa Annamaria Giori.

La giornata si concluderà con una cena, rigorosamente preparata e servita ai tavoli dai volontari uomini delle associazioni bionesi.


Aggiungi commento:
Vedi anche
07/03/2014 10:00:00

Un secolo al femminile In occasione della Festa della donna, la biblioteca comunale di Vallio Terme organizza domenica pomeriggio la quinta edizione della “Camminata in rosa" e una serata sulla donna nella storia

08/03/2015 07:00:00

Libri, musica e sport in rosa Per la giornata dell'8 marzo tante iniziative in tutta la Valsabbia che vedono protagonista il gentil sesso

02/03/2015 13:24:00

Corsa in rosa Al via domenica 8 marzo 2015 a Bione la 7^ edizione di una manifestazione attesa, all'insegna dello star bene al femminile. Agli uomini è stata affidata la logistica

08/03/2016 16:32:00

Nutriamo il benessere, il bello di essere donna Il mondo delle donne fra salute e benessere, declinate sempre al femminile, nella rassegna promossa per la Festa della donna dall’amministrazione comunale di Villanuova e dall’associazione La Rosa e la Spina

07/03/2016 12:06:00

Corsa Rosa, un meeting tutto al femminile Eravamo più di 6.500 donne in Piazza Vittoria a Brescia per partecipare all’ottava edizione della Corsa Rosa...



Altre da Bione
27/06/2020

Unione «in oro» per Marina e Federico

Tanti auguri a Marina Corallini e Federico Vallini, coppia di Bione, che dopo 50 anni di matrimonio hanno deciso di proseguire insieme nel cammino della vita

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

29/05/2020

Novantasette rose per nonna Maria

Tanti auguri a nonna Maria, di Bione, che proprio oggi, venerdì 27 maggio, raggiunge la ragguardevole età di 97 anni

23/05/2020

Eleonora e la maggior età

Tanti auguri ad Eleonora, di Bione, che proprio oggi, sabato 23 maggio, compie i suoi primi splendidi 18 anni

01/05/2020

I 25 di Monica

Tanti auguri a Monica Costa, di Bione, che il 30 aprile ha compiuto 25 anni

30/04/2020

Per Renata sono 21

Tanti auguri a Renata, di Bione, che oggi, 30 aprile, compie 21 anni

16/04/2020

Nonna Anna arriva a 97

Tanti auguri a nonna Anna Flocchini, odolese ospita dalla figlia Mara a Bione, che proprio oggi, giovedì 16 aprile, raggiunge la ragguardevole età dei 97 anni

13/04/2020

Pasqua nell'Unità pastorale della Conca d'Oro

La messa della domenica di Pasqua è stata celebrata dai sacerdoti dell’Unità pastorale nella chiesa parrocchiale di Odolo alla presenza dei rappresentanti dei quattro Comuni

10/04/2020

Elogio di un cavaliere

C’è stato un tempo in cui si era soliti elogiare gli uomini illustri nel giorno del loro trapasso nell’al di là. L’elogio era proposto durante i riti funebri. In questi giorni di sospensione dei riti funebri, almeno le parole siano segno del valore di un cavaliere defunto

08/04/2020

Aignep: ripartenza al 40%

Dopo quelle nazionali, impellenti le commesse estere, per garantire il funzionamento degli impianti nella filiera sanitaria ed alimentare. Massima attenzione alla sicurezza e all'igiene