Skin ADV
Lunedì 20 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Metropolitana di Stoccolma

Metropolitana di Stoccolma

di Paolo Salvadori



18.01.2020 Bagolino Anfo

19.01.2020 Salò Garda

19.01.2020

18.01.2020 Gavardo

19.01.2020 Bagolino

18.01.2020 Agnosine Odolo

18.01.2020 Gavardo

19.01.2020 Gavardo Vallio Terme Serle Paitone Prevalle Valsabbia Provincia

19.01.2020 Provaglio VS

19.01.2020 Val del Chiese






09 Agosto 2017, 15.15
Val del Chiese
Ricorrenze

Chiesa di San Lorenzo: restauro, spettacolo e festa

di e.p.
Questo giovedì momenti religiosi e di festa nella ricorrenza di San Lorenzo presso l’antica chiesetta che domina l’abitato di Condino a Borgo Chiese

L’attaccamento della comunità di Condino  per l’antica Pieve di S. Maria Assunta è cosa nota. Molto è stato fatto negli ultimi anni per rilanciarla come edificio sacro di gran pregio artistico e luogo di cultura da cui trarre ispirazione. Quest’anno in maniera particolare ciò è avvenuto tramite l’apertura giornaliera della Pieve garantita da due ragazze per tutta la stagione estiva e attraverso l’iniziativa organizzata dagli Amici della Pieve dei “Martedì della Pieve”, cinque martedì in cui si è trattato di letteratura, storia locale, arte e liturgia.

Lo scorso 8 agosto alle 17 la kermesse culturale inaugurata a metà luglio si  è di fatto chiusa  con uno spettacolo visivo-musicale dedicato all’opera dei pittori itineranti della Famiglia Baschenis che non operarono alla Pieve, dove comunque rimangono una serie di affreschi cinquecenteschi di grande eleganza,  ma presso la più piccola e graziosa Chiesa di S. Lorenzo, affrescata da questa casata di pittori provenienti dalla località di Averara, in provincia di Bergamo, che per più di due secoli risalì le valli delle Giudicarie e la Val di Sole per lasciare le loro opere sulle pareti di moltissime chiese locali.

Per  questo giovedì 10 agosto, giorno di San Lorenzo, la  messa – tempo permettendo -  dovrà essere celebrata all’esterno della chiesa in quanto da giugno sono  in corso  i lavori di ristrutturazione e restauro dell’edificio, lavori che molto probabilmente, afferma il responsabile del restauro, architetto Roberto Paoli, si concluderanno nel prossimo autunno.

“Stiamo lavorando attraverso la ditta Effeffe Restauri di Cimego e la Ditta Restart di Porte di Rendena alla sistemazione delle coperture e al recupero delle superfici interne e dei dipinti murali, lavori cofinanziati dalla Sovraintendenza ai Beni Culturali della Provincia di Trento assieme al Comune di Borgo Chiese. In questo momento siamo a buon punto. Sono state discialbate tutte le superfici e ci sono stati anche dei rinvenimenti di testimonianze sia garibaldine che della Prima Guerra Mondiale perché la chiesa in tutte e due le occasioni è stata utilizzata dalle truppe presenti sul territorio”, annuncia Roberto Paoli.

Elisabetta Bossi, che cura la parte del restauro delle pareti interne, riporta infatti che oltre al restauro conservativo degli affreschi cinquecenteschi già in vista (che avevano problemi causati da infiltrazione di umido), la ditta ha anche rimosso tutte le tinteggiature e gli scialbi che coprivano la navata: “Così facendo abbiamo rinvenuto diverse scritte e disegni a matita e a colori a tempera fatti sulle pareti della chiesa dai
soldati italiani che erano stanziali durante la Prima Guerra Mondiale e addirittura dai Garibaldini a fine Ottocento. Ci sono dei riferimenti abbastanza significativi come una caricatura di “Cecco Beppe” e anche il ritratto di un famoso tenente colonnello di nome Angherà”.

Nel frattempo presso la stessa chiesa, tanto amata dalla popolazione locale, il Gruppo  Alpini di Condino ha lavorato per recuperare le circostanti  trincee e dare il giusto valore a questo posto tanto ricco di storia della Prima Guerra Mondiale. Il recupero della chiesa con le testimonianze ritrovate non è che la conferma di quanto vissuto in questo luogo nei secoli scorsi. Da sempre  a San Lorenzo gli alpini celebrano la loro festa con tutto il paese. Così anche quest’anno, quando dopo la santa messa, ci si sposterà in località Carpene per condividere tutti assieme una buona polenta carbonera.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/08/2018 09:26:00
Condino, la chiesetta riapre per San Lorenzo La piccola chiesa collinare è stata restaurata e verrà riaperta in occasione della festa patronale del prossimo 10 agosto 

09/08/2016 10:10:00
Per san Lorenzo arriva il vescovo È atteso anche il vescovo i Trento monsignor Lauro Tisi per la festa patronale della chiesetta di San Lorenzo a Condino

20/11/2019 08:00:00
Restauri parrocchiali Da cinque anni a questa parte don Vincenzo Lupoli ha avviato diversi interventi di restauro dei luoghi di culto, tra cui quello della Chiesa di San Rocco di Condino


11/08/2016 08:00:00
Fiducia e gratuità Sono le parole su cui si è soffermato l’arcivescovo di Trento che ha celebrato una messa in occasione della festa di san Lorenzo nella chiesetta montana di Condino a lui dedicata

22/11/2019 10:00:00
Carabinieri in congedo in festa Domenica a Condino di Borgo Chiese i carabinieri in congedo della sezione Anc “Carlo Baldracchi” di Pieve di Bono, Condino e Storo festeggiano la Virgo Fidelis



Altre da Val del Chiese
19/01/2020

Allevatori riuniti per Sant'Antonio Abate

A Condino per la ricorrenza si sono date appuntamento diverse generazioni di allevatori, tutte concordi sul fatto che gli antichi metodi nell'allevamento degli animali rimangono i migliori

16/01/2020

Bike elettrica rubata e ritrovata in poche ore

Il furto tra Condino e Storo, ove la bicicletta, del valore di più di 1000 euro, è stata rapidamente recuperata dalla Polizia locale del Chiese

16/01/2020

Domenica la Boniprati Ski Adventure

Grazie alle nevicate del mese scorso, quest'anno si potrà disputare la Ski Adventure, l'attesa manifestazione sull'altopiano di Boniprati, in programma questa domenica 19 gennaio

14/01/2020

L'ultimo saluto a mons. Frasnelli

Saranno celebrati questo mercoledì15 gennaio a Huari, in Perù, i funerali del vescovo missionario trentino con forti legami con Bondone e Baitoni

13/01/2020

Agrone in festa per Sant'Antonio Abate

Grande partecipazione come ogni anno alla Messa e alla processione in onore di Sant’Antonio Abate, patrono di Agrone, frazione del comune di Pieve di Bono e Prezzo

13/01/2020

L'addio a Luigi Tolettini

Si terranno oggi – lunedì 13 gennaio – a Condino i funerali di Luigi Tolettini, per quasi vent’anni capitano della storica Condinese Calcio


10/01/2020

Cinque incontri per conoscere la Cassa Rurale

Riparte anche per il 2020 il percorso formativo gratuito per coloro che intendono approfondire la conoscenza della Cassa Rurale. Corso che la Giudicarie Valsabbia Paganella propone quest’anno insieme alla Cassa Rurale Adamello, con la quale è prossima alla fusione

08/01/2020

Condino, nuovo presidente per la scuola materna

Christian Sartori è il nuovo presidente della Scuola Equiparata dell'Infanzia Maria Bambina di Condino. Succede all’arciprete don Vincenzo Lupoli

07/01/2020

Alimentari Scaia, un secolo di attività

Nella gestione del punto vendita di Prezzo dal lontano 1919 si sono alternate ben quattro generazioni 

06/01/2020

Masòi e presepi, premiati i migliori

Si sono svolte presso ieri a Storo le premiazioni di due tradizionali concorso di fine anno: quello dedicato ai “Masòi de formantas sùi spergoi” e ai presepi

Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia