09 Agosto 2017, 15.15
Val del Chiese
Ricorrenze

Chiesa di San Lorenzo: restauro, spettacolo e festa

di e.p.

Questo giovedì momenti religiosi e di festa nella ricorrenza di San Lorenzo presso l’antica chiesetta che domina l’abitato di Condino a Borgo Chiese


L’attaccamento della comunità di Condino  per l’antica Pieve di S. Maria Assunta è cosa nota. Molto è stato fatto negli ultimi anni per rilanciarla come edificio sacro di gran pregio artistico e luogo di cultura da cui trarre ispirazione. Quest’anno in maniera particolare ciò è avvenuto tramite l’apertura giornaliera della Pieve garantita da due ragazze per tutta la stagione estiva e attraverso l’iniziativa organizzata dagli Amici della Pieve dei “Martedì della Pieve”, cinque martedì in cui si è trattato di letteratura, storia locale, arte e liturgia.

Lo scorso 8 agosto alle 17 la kermesse culturale inaugurata a metà luglio si  è di fatto chiusa  con uno spettacolo visivo-musicale dedicato all’opera dei pittori itineranti della Famiglia Baschenis che non operarono alla Pieve, dove comunque rimangono una serie di affreschi cinquecenteschi di grande eleganza,  ma presso la più piccola e graziosa Chiesa di S. Lorenzo, affrescata da questa casata di pittori provenienti dalla località di Averara, in provincia di Bergamo, che per più di due secoli risalì le valli delle Giudicarie e la Val di Sole per lasciare le loro opere sulle pareti di moltissime chiese locali.

Per  questo giovedì 10 agosto, giorno di San Lorenzo, la  messa – tempo permettendo -  dovrà essere celebrata all’esterno della chiesa in quanto da giugno sono  in corso  i lavori di ristrutturazione e restauro dell’edificio, lavori che molto probabilmente, afferma il responsabile del restauro, architetto Roberto Paoli, si concluderanno nel prossimo autunno.

“Stiamo lavorando attraverso la ditta Effeffe Restauri di Cimego e la Ditta Restart di Porte di Rendena alla sistemazione delle coperture e al recupero delle superfici interne e dei dipinti murali, lavori cofinanziati dalla Sovraintendenza ai Beni Culturali della Provincia di Trento assieme al Comune di Borgo Chiese. In questo momento siamo a buon punto. Sono state discialbate tutte le superfici e ci sono stati anche dei rinvenimenti di testimonianze sia garibaldine che della Prima Guerra Mondiale perché la chiesa in tutte e due le occasioni è stata utilizzata dalle truppe presenti sul territorio”, annuncia Roberto Paoli.

Elisabetta Bossi, che cura la parte del restauro delle pareti interne, riporta infatti che oltre al restauro conservativo degli affreschi cinquecenteschi già in vista (che avevano problemi causati da infiltrazione di umido), la ditta ha anche rimosso tutte le tinteggiature e gli scialbi che coprivano la navata: “Così facendo abbiamo rinvenuto diverse scritte e disegni a matita e a colori a tempera fatti sulle pareti della chiesa dai
soldati italiani che erano stanziali durante la Prima Guerra Mondiale e addirittura dai Garibaldini a fine Ottocento. Ci sono dei riferimenti abbastanza significativi come una caricatura di “Cecco Beppe” e anche il ritratto di un famoso tenente colonnello di nome Angherà”.

Nel frattempo presso la stessa chiesa, tanto amata dalla popolazione locale, il Gruppo  Alpini di Condino ha lavorato per recuperare le circostanti  trincee e dare il giusto valore a questo posto tanto ricco di storia della Prima Guerra Mondiale. Il recupero della chiesa con le testimonianze ritrovate non è che la conferma di quanto vissuto in questo luogo nei secoli scorsi. Da sempre  a San Lorenzo gli alpini celebrano la loro festa con tutto il paese. Così anche quest’anno, quando dopo la santa messa, ci si sposterà in località Carpene per condividere tutti assieme una buona polenta carbonera.


Aggiungi commento:
Vedi anche
06/08/2018 09:26

Condino, la chiesetta riapre per San Lorenzo La piccola chiesa collinare è stata restaurata e verrà riaperta in occasione della festa patronale del prossimo 10 agosto 

09/08/2016 10:10

Per san Lorenzo arriva il vescovo È atteso anche il vescovo i Trento monsignor Lauro Tisi per la festa patronale della chiesetta di San Lorenzo a Condino

20/11/2019 08:00

Restauri parrocchiali Da cinque anni a questa parte don Vincenzo Lupoli ha avviato diversi interventi di restauro dei luoghi di culto, tra cui quello della Chiesa di San Rocco di Condino

11/08/2016 08:00

Fiducia e gratuità Sono le parole su cui si è soffermato l’arcivescovo di Trento che ha celebrato una messa in occasione della festa di san Lorenzo nella chiesetta montana di Condino a lui dedicata

22/11/2019 10:00

Carabinieri in congedo in festa Domenica a Condino di Borgo Chiese i carabinieri in congedo della sezione Anc “Carlo Baldracchi” di Pieve di Bono, Condino e Storo festeggiano la Virgo Fidelis



Altre da Val del Chiese
04/08/2020

Nuovo corso per la Pro loco di Roncone

È Ian Bazzoli il nuovo presidente dell’ente di promozione turistico del paese di Sella Giudicare che per il periodo ferragostano metterà in campo alcune iniziative nonostante le limitazioni post pandemia

03/08/2020

Sindaci in corsa o in cerca di conferme

In vista dell'imminente presentazione delle liste cominciano a delinearsi gli schieramenti in campo nei Comuni della Valle del Chiese in vista delle elezioniamministrative, ma ci sono ancora diverse incertezze

03/08/2020

Il ricordo di don Ezio Marinconz, ora in dvd

Recentemente “Capelli Videotecnica” di Condino ha realizzato un Dvd in ricordo di Don Ezio Marinconz

02/08/2020

Fiume Chiese e Lago d'Idro, per un uso sostenibile dell'acqua

E' stata approvata qualche giorno fa, a firma del consigliere trentino del Movimento 5 Stelle Alex Marini, la proposta per un progetto di ricerca applicata per assicurare un uso sostenibile delle risorse idriche dei territori trentini e bresciani

01/08/2020

Ricordando Graziano Lombardi

Ho partecipato al funerale di Graziano Lombardi, tenutosi nella chiesa di Lodrone ieri, venerdì 31 luglio. Graziano è deceduto a Tione giovedì scorso

30/07/2020

Praso nell'arte, due opere per valorizzare le associazioni

Un murales dei writer di AnDromeda di fronte alla caserma dei vigili del fuoco locali e una scultura della Scuola del legno per la sala riunioni fanno bella mostra di sé nella frazione di Valdaone

30/07/2020

Falso allarme

«Tre morti nel lago d’Idro» questa la notizia che è stata nell’aria per più di due ore attorno al lago d’Idro. Invece no, per fortuna

29/07/2020

«E-mozioni artistiche» al femminile

Sarà inaugurata questo venerdì 31 luglio nella Chiesa Vecchia di Breguzzo la mostra delle opere di Michela Lombardi, Francesca Gitti e Cinzia Alessi, organizzata dal Gruppo Culturale Bondo Breguzzo Roncone Lardaro

29/07/2020

Pieve di Bono-Prezzo, probabile una sola lista

La minoranza tentenna e la possibilità di farsi in disparte sembra effettiva: questo darà modo al sindaco Attilio Maestri di ricandidarsi per la quarta volta

28/07/2020

Schieramenti in campo in vista delle elezioni

In alcuni paesi si fatica a trovare i candidati per le amministrative di settembre, in altri sarà una contesa a due, mentre in Valdaone già si ipotizza la presenza di ben tre candidati sindaci