Skin ADV
Giovedì 28 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Nevicata di maggio

Nevicata di maggio

di Maria Rosa Marchesi



26.05.2020 Gavardo Villanuova s/C Muscoline

27.05.2020 Vobarno Gavardo Roè Volciano

27.05.2020 Barghe Sabbio Chiese

26.05.2020 Paitone

27.05.2020 Bagolino

26.05.2020 Valsabbia Provincia

26.05.2020 Sabbio Chiese

26.05.2020 Idro Valsabbia

27.05.2020 Vobarno

26.05.2020 Idro



15 Giugno 2016, 07.12
Vobarno
Maltempo

Nubifragio vobarnese

di val.
Prima l'addensarsi di nubi minacciose, poi i fulmini e in pochissimo tempo sopra Vobarno è scesa tantissima acqua che ha allagato strade, negozi e cantine, trascinando con sé decine di metri cubi di sassi e ghiaia . Photogallery

Photogallery

Troppa acqua, tutta insieme e su una superficie limitata. Il fiume di casa, il Chiese, ma anche il più irascibile Agna, non hanno fatto una piega.
Le normali vie di fuga degli impluvi minori, invece, fra la frazione vobarnese di Collio ed il capoluogo, non sono state più sufficienti a contenere l’irruenza dell’acqua.

A questo si sono aggiunte le piogge dei giorni precedenti che hanno inzuppato il terreno, rendendolo instabile e facile alla corrosione superficiale.

Così in via Cesare Battisti,
dove un rio che solitamente scarica in un tombino a monte della striscia d’asfalto, in questa occasione ha portato con se alcuni metri cubi di fango e sassi, intasando ogni griglia al suo passaggio, invadendo per qualche decina di centimetri la strada prima di entrare in un negozio di scarpe.

Così nel caso del rio che scende dalla località “Bersanì”
e si scarica nel bel mezzo della contrada di Collio.
Qui i metri cubi di ghiaia e di fango sono stati molti di più e si sono sparsi fra le vie Canonica e Pavoni accumulandosi anche per uno spessore di mezzo metro, invadendo cortili, il caseificio, i pianterreni e allagando gli scantinati.

Scantinati allagati anche lungo via Agro, dall’altra parte del paese, qui però a causa delle fognature che si sono presto intasate.
Mezz’ora o poco più è durato il “finimondo”, alla fine per fortuna, i danni sono stati limitati alle cose.

E i vobarnesi tutti non sono stati certo con le mani in mano: con i vigili del fuco, gli uomini della Protezione civile, gli operai del Comune e gli agenti della Locale davanti, tutti a metter mano a pale e scope.
Il lavoro pesante l’ha fatto la ditta che ha l’appalto per la pulizia delle strade e sono intervenute anche le idrovore.

Ieri sera all’imbrunire, insomma, la viabilità era stata ripristinata ovunque.
«Ci vorrà ancora una mezza giornata di lavoro, tutti insieme, per tornare alla normalità» ci ha detto ieri sera il vicesindaco Paolo Pavoni, già in prima linea mentre ancora stava piovendo.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/06/2018 07:13:00
Coda velenosa Dopo la bomba d'acqua del martedì mattina, ancora violenti temporali sulla Valle Sabbia, dove si fanno i conti con i danni


16/06/2016 07:37:00
Non c'è sfogo per il rio Bersanì Anche a Collio di Vobarno, dove ogni tanto capita di finire sott'acqua, l'ombra dell'occupazione selvaggia di territorio


30/05/2007 00:00:00
«Con l'acqua alla gola» Dopo “Un minuto a mezzanotte” Roberto Maggi dedica un’altra pubblicazione al ricordo di una calamità naturale, il nubifragio del 30 ottobre 1976.

13/06/2018 07:55:00
Impegno e solidarietà Grandi disagi in Valle Sabbia, rapide soluzioni, anche grazie ad un "esercito" di volontari

18/06/2010 17:16:00
Volontari in prima linea Mezzi dell'Anas al lavoro per tutto il giorno oggi, a recuperare piante cadute e a ricucire i danni ai guard-rail.



Altre da Vobarno
27/05/2020

«Venga per il test», ma a Gavardo non ne sapevano nulla

La disavventura ad una famigliola di Vobarno, invitata dalla Croce Rossa a far fare il “sierologico” al bimbo di 4 anni

27/05/2020

Tre comuni coinvolti nell'indagine sierologica nazionale

Ci sono anche tre comuni valsabbini fra quelli selezionati per individuare il campione di cittadini da sottoporre al test per l’indagine sierologica nazionale firmata ministero della Salute e Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Ma ci sono già alcuni intoppi


27/05/2020

Test sierologici e tamponi

Da un paio di settimane, privatamente, i cittadini possono recarsi presso il Punto Prelievi del Poliambulatorio Santa Maria Synlab di Vobarno per eseguire i test degli anticorpi Sars-Cov-2. Poi si può fare anche il tampone

26/05/2020

«Una dote rara: saper ascoltare»

Per me un fulmine a ciel sereno: Davide Donati, direttore generale della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, ha rassegnato le sue dimissioni!

22/05/2020

Avviso pubblico Comune di Vobarno

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Vobarno che riguarda l'avvio di procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) della variante generale al Piano di Governo del Territorio (Pgt)


18/05/2020

«Tutti hanno fatto la loro parte»

«L’imperativo è stato di non lasciare indietro nessuno e devo dire che il paese ha risposto bene: tutti quanti hanno fatto la loro parte e se dalla fase uno ne siamo usciti, l’abbiamo fatto insieme. Non dobbiamo però dimenticare che non è ancora finita».


 

15/05/2020

Il convivio dopo la sanificazione

Interpellanza della minoranza a Vobarno: "Siamo sicuri che non si sia trattato di una trasgressione sull'ordinanza Governo/Regione in merito al divieto di assembramento o di incontri in luoghi chiusi?"


14/05/2020

Test anticorpi al Santa Maria

Il Poliambulatorio Santa Maria – Synlab a Collio di Vobarno apre ai privati per i testi degli anticorpi Sars-Cov-2. Primi prelievi questo venerdì 15 maggio

12/05/2020

Brescia riparte con un'Alleanza per la Cultura

Anche due gruppi industriali valsabbini a sostegno dell'iniziativa di Brescia Musei volta a promuovere la collaborazione tra Fondazione, enti e aziende nel valorizzare il patrimonio artistico cittadino e gli eventi culturali

12/05/2020

«Co.Ba.Li.Tù», racconti e tutorial per i più piccoli

Ha riscontrato molto apprezzamento il progetto messo in campo dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la biblioteca e le scuole dell’infanzia

Eventi

<<Maggio 2020>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia