11 Gennaio 2008, 00.00
Treviso Bs
Stella

La dodicesima notte a Treviso e Sabbio

Comincerà sabato a Treviso Bresciano, e proseguirà domenica a Sabbio Chiese, la manifestazione denominata La dodicesima notte. Evento che riguarda il Canto della Stella, espressione popolare assai partecipata soprattutto in Valle Sabbia.

La cultura alpina come «pietra portante della società», ma anche come «collante in grado di superare le differenze, gettando le giuste basi su cui costruire l’Europa dei popoli». Il tutto tradotto in canti di questua epifanici e accensione di stelle, come ai tempi dei Re Magi.
Sono state le parole del presidente della Provincia di Brescia, Alberto Cavalli, dell’assessore alla Cultura Riccardo Minini e del collega della Regione, Massimo Zanello, ad evidenziare il significato della manifestazione nominata «La dodicesima notte». Il riferimento Ăš al «Canto della stella», una tradizione che unisce il nord Europa e che vede 25 paesi valsabbini, nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, accendersi di suoni e di musica: gruppi di cantori itineranti che muniti di stella simboleggiano il viaggio dei re Magi.

In programma per domani e domenica 13 a Treviso Bresciano e a Sabbio Chiese, la prima edizione dell’appuntamento ù stata presentata ieri a Palazzo Broletto.
Non una semplice rassegna di spettacoli teatrali e musicali, ma dimostrazione di come anche una zona periferica possa contribuire alla fondazione di un’«etica della società». Punto di partenza, lo studio antropologico compiuto da Ilaria Tameni e Claudio Bernardi (rispettivamente ricercatrice e docente di Antropologia del Teatro all’UniversitĂ  Cattolica di Brescia), sfociato nella pubblicazione del libro «La stella della Valsabbia», edito dalla locale ComunitĂ  Montana. «Abbiamo voluto lavorare intorno al rito del "Canto della stella", molto sentito in Valsabbia», ha spiegato Ilaria Tameni. «Segno di una ricchezza culturale e sociale che si fatica a trovare in altre valli bresciane», ha specificato Bernardi. Si inizia domani, alle 18, con l’incontro ed il relativo concerto dei Gruppi della Stella valsabbini ed europei, a Treviso Bresciano. Si prosegue con una cena a base di polenta taragna.

Domenica convegno internazionale, alle 10 nell’oratorio di Sabbio Chiese. In serata, «Gelindo. Sulla rotta dei Magi», rappresentazione teatrale nella parrocchiale di San Michele. Alle 21, «La musica bella si fece sentir», concerto dell’Orchestra fiati «Note Stelari». Se per Alberto Cavalli «siamo di fronte ad un’occasione per tutelare le tradizioni alpine e unire i popoli intorno ad un unico tema», l’assessore Minini ha parlato di «manifestazioni che fungono da volano turistico e quindi economico». Entusiasmo espresso anche dal vicepresidente della ComunitĂ  Montana di Valsabbia, Giorgio Bontempi. Infine, Valerio Prignachi, intervenuto in qualitĂ  di presidente della Commissione per la Coesione sociale al Congresso del Consiglio d’Europa di Strasburgo: «il Canto della Stella Ăš presente dalla Francia alla Slovenia: ciĂČ dimostra che le Alpi non dividono, ma sanno unire popoli e culture».

Anna Veclani dal Giornale di Brescia


Aggiungi commento:
Vedi anche
25/12/2014 09:00

Le suggestioni della Stella Domenica 28 dicembre a Sabbio Chiese prende il via ufficialmente l’ottava edizione della rassegna La Dodicesima Notte dedicata alla tradizione valsabbina dei canti della Stella

08/01/2009 00:00

La Dodicesima notte di Treviso Doppio appuntamento con la Stella valsabbina ed europea durante questo fine settimana. La manifestazione “La Dodicesima notte”, infatti, farà tappa sabato 10 a Treviso Bresciano e domenica 11 a Vobarno

29/12/2014 08:00

La Stella luce per le comunità È stata inaugurata ieri pomeriggio presso la Rocca di Sabbio Chiese la mostra fotografica dedicata alla rassegna La Dodicesima Notte, che ha preso il via in serata dalla chiesa parrocchiale con il primo concerto

15/01/2008 00:00

Una due-giorni di eventi e musica Non poteva svolgersi che in Valsabbia la «2 giorni» de «La Dodicesima Notte, il Canto della Stella in Valsabbia e nell’arco alpino», evento che ha visto Treviso Bresciano e Sabbio Chiese protagonisti lo scorso fine settimana.

08/01/2016 14:28

Doppio appuntamento con la Stella Nel fine settimana la conclusione della rassegna La Dodicesima Notte, il festival del canto della Stella della Valle Sabbia e dell’Alto Garda



Altre da Treviso Bs
12/08/2020

Trekking sull'Alta Via dei Forti

È il percorso che permette di scoprire le tracce della Grande Guerra intorno al lago d’Idro: un’idea per alcune escursioni non lontane da casa anche per queste giornate estive

29/07/2020

Alla scoperta della Valle Sabbia

Per iniziativa dell’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, sono state effettuate la scorsa settimana le riprese di Cremona1 Tv per quattro nuove puntate dedicate alla nostra valle

20/07/2020

Oro in Bocca, incontri mattutini

Al via a luglio una rassegna incontri “mattutini” con poeti, artisti, giornalisti e studiosi del paesaggio. In Valsabbia appuntamenti in Maniva, a Livemmo, al Forte di Valledrane, alla Madonna della Neve a Villanuova

07/05/2020

Consiglio record a Treviso Bresciano

Duecentonovantaquattro accessi. Tanti quelli registrati sulla pagina ufficiale facebook del Comune di Treviso Bresciano per la diretta del Consiglio comunale

06/05/2020

L'UnitĂ  pastorale sul web

È quella di Santa Maria ad Undas che raggruppa le parrocchie di Anfo, Capovalle, Idro e Treviso Bresciano che ha sfruttato gli strumenti online per mantenere i contatti con i fedeli durante questo periodo di distanziamento forzato

19/04/2020

Per Liliana e Giovanni nozze di diamante+

Un giorno speciale oggi per Giovanni e Liliana di Treviso Bresciano, che festeggiano il loro 62° anniversario di matrimonio: classe '33 la sposa, classe '29 lo sposo, dissero il loro sÏ nel lontano 19 aprile 1958

13/04/2020

Mascherine sartoriali

A Treviso Bresciano l’impegno per il contenimento della pandemia denominata Covid-19 passa anche attraverso le mani delle sarte del piccolo comune valsabbino.

10/02/2020

Le fiamme sopra Treviso

Un “barec” distrutto e un uomo ustionato, pare in modo non particolarmente grave, ù l’epilogo di un incendio che si ù scatenato nel tardo pomeriggio di ieri sopra l’abitato di Vico, frazione di Treviso Bresciano

09/02/2020

Incendio a Treviso Bresciano, distrutto un fienile

Il fuoco al fienile della Coca, sopra l’abitato del paese, sarebbe stato appiccato da ragazzini che giocavano nelle vicinanze. Fortunatamente le fiamme non hanno raggiunto la vicina pineta

30/12/2019

Fra appalti e sorprese

Vincono la gara al massimo ribasso poi quando hanno incassato a sufficienza svaniscono. E i lavori pubblici restano al palo, per la disperazione di sindaci e cittadini. E' successo anche in Valsabbia, a Capovalle e a Treviso Bresciano