10 Novembre 2015, 09.31
Treviso Bs
Come se dis?

San Martino

di Tatiana Mora

Inizia oggi una collaborazione con Tatiana Mora, autrice del libro "Come se dis?. Come recita il sottotitolo del volume, vuol essere un "percorso di antropologia storica in Valsabbia". Iniziamo con San Martino e, ovviamente, con Treviso Bresciano


É proprio in questi giorni che cade, in un paese della nostra Valle, una data molto sentita: l'11 novembre. Sapete di cosa si tratta?

In ogni paese, il giorno del Santo patrono era davvero un giorno di festa; tutte le attività si fermavano, era un'occasione per riposare e stare insieme ai propri cari.

O. P. racconta: « ...nel mio paese c'era festa grande al patrono...l'11 là è proprio festa grande...c'erano spiedi da tutte le parti...e se venivi a Vestone, trovavi ancora gente che tornava a casa, si attaccava al muro perché era bella piena!».

Infatti a Treviso Bresciano, ancora oggi, il giorno di San Martino la gente è in fermento:
«[...] San Martino: la festa degli spiedi. […] S'intravedono beatitudini da tavola grassa e bottiglie generose. […] Alla fine, immagini in dissolvenza e un nome a risuonare come gli echi di un alpeggio: Perlònc. Il Perlònc. Dal Perlònc. […]

Perchè Perlònc è un nome, ma anche un posto, la meta di un appuntamento, uno spazio da ristoro a cui accedere risalendo tornanti angusti e boschi di nocciolo.
Trent'anni fa ci si andava per mangiare semplicemente vergôt. L'accoglienza era essenziale. Una stalla, un fienile, una cantina e un bugigattolo con uso di cucina.

Gianni Perlònc era il contadino cordiale
che tagliava il salame e metteva la polenta ad abbrustolire sulla graticola.
Alla fine un disarmante imbarazzo. Faceva fatica il Perlònc a tradurre in moneta la sua ospitalità.
La sazia gratitudine dei commensali quantificava poi alla buona la discrezionalità di un piacere fatto più di simpatia che di un vero e proprio apprezzamento gastronomico».


------------------------------------
Chi volesse approfondire questa e altre tematiche che riguardano la cultura valsabbina con tutto il bagaglio delle tradizioni, acquistando il libro di Tatiana Mora, la può contattare qui comesedis@yahoo.it


Aggiungi commento:
Vedi anche
22/08/2015 12:46:00

Come se dis? Percorsi di antropologia storica in Valsabbia”. Questo il titolo del primo libro di Tatiana Mora, giovane valsabbina neolaureata in Tradizione e interpretazione dei testi letterari presso l'Università degli Studi di Verona

26/02/2016 08:00:00

Un Ecomuseo per la Valle Sabbia? È il progetto della tesi di laurea di Emanuele Busi, di Odolo, che sarà presentata sabato sera a Treviso Bresciano in un’iniziativa della Consulta Giovanile che vedrà anche la presentazione del libro di Tatiana Mora “Come se dis?”

01/04/2016 16:00:00

La Valsabbia in… Fondazione Sarà presentato domenica pomeriggio presso la Fondazione “La Memoria” il libro di Tatiana Mora, un viaggio nel tempo alla scoperta della storia e della tradizione in Valsabbia, un pomeriggio di racconti e musica, con ingresso aperto a tutti

22/07/2016 07:22:00

Leggende in Valsabbia Inizia con questo "cappello" una parte del blog di Tatiana Mora dedicata alle leggende valsabbine, che saranno oggetto dei prossimi post

15/04/2016 07:06:00

La fibra arriva anche a Treviso Appuntamento questa sera a Treviso Bresciano, alle 20 al teatro comunale, con Intred e l'Amministarzione che incontrano la popolazione per illustrare i servizi in fibra ottica per aziende e privati



Altre da Treviso Bs
07/05/2020

Consiglio record a Treviso Bresciano

Duecentonovantaquattro accessi. Tanti quelli registrati sulla pagina ufficiale facebook del Comune di Treviso Bresciano per la diretta del Consiglio comunale

06/05/2020

L'Unità pastorale sul web

È quella di Santa Maria ad Undas che raggruppa le parrocchie di Anfo, Capovalle, Idro e Treviso Bresciano che ha sfruttato gli strumenti online per mantenere i contatti con i fedeli durante questo periodo di distanziamento forzato

19/04/2020

Per Liliana e Giovanni nozze di diamante+

Un giorno speciale oggi per Giovanni e Liliana di Treviso Bresciano, che festeggiano il loro 62° anniversario di matrimonio: classe '33 la sposa, classe '29 lo sposo, dissero il loro sì nel lontano 19 aprile 1958

13/04/2020

Mascherine sartoriali

A Treviso Bresciano l’impegno per il contenimento della pandemia denominata Covid-19 passa anche attraverso le mani delle sarte del piccolo comune valsabbino.

10/02/2020

Le fiamme sopra Treviso

Un “barec” distrutto e un uomo ustionato, pare in modo non particolarmente grave, è l’epilogo di un incendio che si è scatenato nel tardo pomeriggio di ieri sopra l’abitato di Vico, frazione di Treviso Bresciano

09/02/2020

Incendio a Treviso Bresciano, distrutto un fienile

Il fuoco al fienile della Coca, sopra l’abitato del paese, sarebbe stato appiccato da ragazzini che giocavano nelle vicinanze. Fortunatamente le fiamme non hanno raggiunto la vicina pineta

30/12/2019

Fra appalti e sorprese

Vincono la gara al massimo ribasso poi quando hanno incassato a sufficienza svaniscono. E i lavori pubblici restano al palo, per la disperazione di sindaci e cittadini. E' successo anche in Valsabbia, a Capovalle e a Treviso Bresciano

28/12/2019

Arriva la Stella, si illuminano i presepi

Ad illuminare il percorso dei presepi di Bagolino, nella giornata di Santo Stefano è arrivata anche la Stella di Sabbio Chiese e di Treviso Bresciano, portando questa antica tradizione nel borgo montano valsabbino, dove non è conosciuta

25/12/2019

«È nato per noi», a Treviso Bresciano i presepi artistici

Fino al 6 gennaio nel piccolo paese valsabbino si potranno ammirare i presepi di quadri famosi ispirati alla Natività, nel 25° anniversario della rassegna. Tanti anche gli eventi “collaterali”

20/12/2019

Scambio di auguri in piazza a Vico

Musica, vin brulè e delizie culinarie in piazza, a Treviso Bresciano, per scambiarsi gli auguri di Buon Natale. L’appuntamento è per domani, sabato 21 dicembre