25 Luglio 2015, 10.10
Odolo
Bilancio 2014

Ferriera Valsabbia, peggiora il risultato, ma resta la solidità

di Redazione

L’esercizio 2014 della Spa odolese si è chiuso con un risultato negativo superiore a quello dell’esercizio precedente, causato dal peggioramento della redditività della gestione industriale


L’esercizio 2014 si è chiuso con un risultato negativo superiore a quello dell’esercizio precedente, causato dal peggioramento della redditività della gestione industriale. I ricavi delle vendite sono aumentati del 9,7%, attestandosi a 231,3 milioni di euro. Il 66% del fatturato è stato realizzato all’estero, prevalentemente nei paesi extra UE (58%).

Nel corso dell’anno è stata interrotta la produzione di rete elettrosaldata dopo un’analisi approfondita sulla convenienza e competitività di questo prodotto nei confronti della concorrenza. Nonostante l’aumento delle vendite, il risultato lordo della gestione caratteristica (Ebitda) è peggiorato, passando da +2,7 milioni di euro nel 2013 a -270 mila euro nel 2014, mentre il reddito operativo (Ebit) è passato da -6,7 a -9,7 milioni di euro.

L’esercizio ha registrato una perdita di 9,5 milioni di euro superiore del 64% a quella dell’anno precedente. Conseguentemente, gli indici di redditività sono nettamente peggiorati rispetto al 2013: la redditività del capitale investito (Roi) è passata dal -3,85% a -6,33%; la redditività delle vendite (Ros) da -2,98% a -4,18%; la redditività del patrimonio netto da -4,62% è passata a -9,65%.

Gli indici di solidità patrimoniale sono anch’essi peggiorati pur restando su valori più che accettabili: il grado di copertura delle immobilizzazioni con i mezzi propri è sceso da 1,68 a 1,51; l’indice di indebitamento complessivo da 0,27 è salito a 0,36, mentre l’indice di indebitamento finanziario è di poco superiore a 0, confermando comunque la solidità patrimoniale della Società. Infatti, l’incidenza degli oneri finanziari sui ricavi di vendita si è mantenuto su un livello del tutto irrilevante. Infine, l’indice di liquidità primaria da 1,78 è sceso a 1,35, mentre l’indice di liquidità secondaria è passato da 2,44 a 1,89.

Nel primo trimestre del 2015 la Società ha cercato di aumentare la produzione e le vendite rispetto al 2014, sia sul mercato domestico che sul mercato estero. Il mantenimento di più alti livelli produttivi, la maggior penetrazione sul mercato domestico unitamente ad un più favorevole cambio euro/dollaro, dovrebbero contribuire ad un miglioramento deli margini e quindi della redditività complessiva.

Gianfranco Tosini da Siderweb.com


Aggiungi commento:
Vedi anche
07/05/2010 09:00

Ferriera Valsabbia, ancora un anno di «solidarietà» Accordo fra azienda e lavoratori per il rinnovo del contratto di solidarietà alla Ferriera Valsabbia di Odolo e Sabbio Chiese per ulteriori dodici mesi.

11/03/2020 13:31

Chiude la Ferriera Valsabbia Quasi tutti a casa i 300 addetti. «Anche questo è responsabilità d’impresa» afferma Ruggero Brunori

06/12/2008 00:00

Accordo fra Comune e Ferriera Valsabbia Accordo raggiunto fra il Comune di Odolo e la Ferriera Valsabbia per il rimborso Ici, di una serie di versamenti effettuati dall’azienda negli ultimi dieci anni, rivelatisi clamorosamente eccessivi.

10/10/2007 00:00

Ferriera Valsabbia, cassa integrazione per 115 Da oggi, scatterà la Cassa integrazione ordinaria per 115 dipendenti dello stabilimento di Odolo della «Ferriera Valsabbia» finita al centro di un’inchiesta su un presunto traffico illecito di rifiuti pericolosi.

02/05/2009 00:00

Via libera ai contratti di solidarietà Si sono concluse nei giorni scorsi alla Ferriera Valsabbia di Odolo e Sabbio Chiese le assemblee dei lavoratori con il voto sull’ipotesi di accordo relativa al ricorso e all’utilizzo del contratto di solidarietà per un periodo di 12 mesi.



Altre da Odolo
31/07/2020

Vrenda rossa e nera

Nessun riferimento calcistico. Nella Vrenda a Odolo, per due distinti e preoccupanti episodi, scattano i controlli ambientali. Individuati i responsabili, si attendono le analisi

30/07/2020

Mascherine, guanti e rifiuti sparsi ai lati della strada

Non è la prima volta che ci giungono segnalazioni di questo genere, anche da Odolo, e cogliamo l’occasione per sensibilizzare tutti al rispetto delle norme e dell’ambiente che ci circonda. Un grazie al nostro lettore odolese. Pubblichiamo volentieri

29/07/2020

Alla scoperta della Valle Sabbia

Per iniziativa dell’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, sono state effettuate la scorsa settimana le riprese di Cremona1 Tv per quattro nuove puntate dedicate alla nostra valle

28/07/2020

Nuovo medico di Medicina Generale a Odolo

Il dottor Andrea Donatini prenderà servizio dal 1° agosto con la cessazione dei due incarichi provvisori ai dott. Felesi e Fornaro. Pazienti invitati ad esercitare la scelta per un nuovo medico

27/07/2020

A Odolo Piergiorgio Cinelli con «QDGHÌ»

La sedicesima edizione di Acque e Terre Festival fa tappa questo martedì sera nel paese della Conca d’Oro con la presentazione integrale dell’ultimo disco del cantautore dialettale valtrumplino

15/07/2020

«Scelte non condivise», si dimette il vicesindaco di Odolo

Luca Pasini ha rassegnato le dimissioni dalla giunta e dal consiglio comunale: «Non mi trovo più nelle scelte e in molte situazioni che si sono venute a creare negli ultimi periodi»

10/07/2020

Acque&Terre Festival, il cartellone completo

Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

25/06/2020

I cento «in prigionia» del Remigio

Tanti auguri a Remigio Garzoni, di Lavenone, che proprio oggi, giovedì 25 giugno, ha raggiunto il secolo di vita, con una salute invidiabile

19/06/2020

Anche Odolo è covid-free

A oggi, fra le persone che risultano residenti nel centro valsabbino della Conca d'Oro, tutti i contagiati si sono liberati dal pernicioso virus. Ne abbiamo parlato col sindaco Fausto Cassetti

07/06/2020

Guanti e mascherine gettati a terra

Un fenomeno che si sta riscontrando un po’ ovunque e nemmeno la nostra valle è esente, come dimostrano queste foto inviateci da un nostro lettore

Odolo, il paese la sua gente

La Fucina di Pamparane

14/04/2020

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

14/04/2020

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo

14/04/2020

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi