20 Agosto 2014, 08.14
Sabbio Chiese
Mostre

Tregambe a Sabbio

di Davide Vedovelli

Resterà aperta fino al 21 Settembre nella splendida cornice del Santuario della Madonan della Rocca la mostra dell'artista bresciano Tregambe. Ecco cos'è la tecnica calcografica dell'acquaforte


Nella splendida cornice del Santuario della Rocca di Sabbio Chiese, che da solo vale una visita, trovano spazio le opere di Girolamo Battista Tregambe.
Opere realizzate con una tecnica particolarissima, quella dell'Acquaforte, tecnica antica e molto laboriosa. Vediamo di che si tratta.

È una tecnica calcografica molto diffusa consistente nel corrodere una lastra di metallo (zinco di solito; rame per grandi tirature, come nel passato) con un acido, per ricavarne immagini da trasporre su un supporto (carta normalmente) per mezzo di colori.

La lastra di spessore necessario
, disponibile in commercio, viene ripulita e smussata ai bordi con carta smeriglio, poi sgrassata nella parte lucida con ovatta intrisa, per esempio, con bianco di Spagna (carbonato di calcio) sciolto in acqua.
Cosparsa uniformemente con un coprente a protezione dall'acido (cera, asfalto, gomma, mastice...) viene affumicata con un mazzo di candele.

Quindi si incide il disegno nel materiale protettivo con una punta sottile (a mano libera o ripassando una bozza su carta decalcante chiara), per mettere a nudo il metallo in corrispondenza dei segni che appariranno sulla carta grazie all'inchiostro.
S'immerge la lastra in acido (dopo averne cosparso di coprente la faccia posteriore) iniziando la morsura, che può essere fatta a più riprese scoprendo man mano le parti da incidere, per ottenere scavi diversamente profondi.

L'acido incide il metallo solo dove non protetto.
Giudicata completa la lastra, la si lava con benzina od acquaragia, la si asciuga e la si tiene come matrice del disegno da replicare.
La stampa avviene al torchio calcografico su carte poco collate e inumidite prima, cospargendo di inchiostro grasso con un tampone di pelle la lastra e scaldandola un poco per favorire la penetrazione della tinta nei solchi e la sua cessione alla carta, previa pulitura delle parti che dovranno risultare bianche sul foglio stampato.

A Sabbio Chiese sono esposte numerose opere e alcune lastre da cui l'opera è stata ricavata.
Tappa obbligata e consigliata a tutti coloro che amano l'arte e la storia e transiteranno i Vallesabbia per queste ultime settimane d'estate.

Orari di apertura:
Da Martedì a Venerdì dalle 14.00 alle 18.00
Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Ingresso gatuito.




Aggiungi commento:
Vedi anche
31/03/2013 08:25

Pasquetta in Rocca E' il simbolo di Sabbio Chiese, ma potrebbe ben esserlo per tutta la Valle Sabbia. E' la Rocca di Sabbio Chiese che questo luned festeggia l'intervento di restauro

22/10/2012 08:00

Oltre le Decennali Numeri eccezionali di presenze per le proposte culturali messe in campo a Sabbio Chiese in occasione delle decennali della Madonna della Rocca

23/09/2014 07:34

Tregambe… cammina ancora La mostra dell’incisore bresciano Girolamo Battista Tregambe, ospitata nella splendida cornice del Santuario della Madonna della Rocca a Sabbio Chiese, rimarrà aperta fino al 5 ottobre

27/09/2013 08:39

Legno e Rocca Il grande successo riscosso dalla mostra "Custodi del tempo" di Abele Flocchini allestita nella chiesa superiore della Rocca di Sabbio Chiese, merita un supplemento di apertura per questo fine settimana

22/07/2014 08:46

La Rocca riparte con l'arte Dal 26 luglio al 21 settembre nella splendida cornice della chiesa superiore al Santuario della Madonna della Rocca di Sabbio Chiese, apre la mostra di Girolamo Battista Tregambe



Altre da Sabbio Chiese
05/08/2020

I 46 di Erik

Tanti auguri a Erik, di Pavone di Sabbio, che proiprio oggi, mercoledì 5 agosto, compie 46 splendidi anni

31/07/2020

Due tappe valsabbine per Brescia Buona Festival

Si svolgeranno anche in Valle Sabbia due eventi di questa prima edizione della rassegna promossa da Fondazione ASM e dalle cooperative sociali che aderiscono alla rete di “Brescia Buona”, per la direzione artistica di Cieli Vibranti

29/07/2020

Sandro Gibellini chiude «Jazz e dintorni»

Questa domenica, 2 agosto, Sandro Gibellini chiuderà la rassegna musicale alla Rocca di Sabbio Chiese con una serata dedicata a Fats Waller

28/07/2020

Nuovo medico di Medicina Generale a Odolo

Il dottor Andrea Donatini prenderà servizio dal 1° agosto con la cessazione dei due incarichi provvisori ai dott. Felesi e Fornaro. Pazienti invitati ad esercitare la scelta per un nuovo medico

27/07/2020

Buon compleanno Francesca

Tanti auguri a Francesca Leali, di Sabbio Chiese, che compie gli anni proprio oggi, lunedì 27 luglio

26/07/2020

Anche un affresco del Quattrocento in San Martino

La parrocchiale di Sabbio di Sopra si può ragionevolmente indicare come la chiesa valsabbina delle sorprese...

20/07/2020

Jazz e Dintorni

Sarà Lorenzo Monguzzi, cantautore brianzolo, già leader dei Mercanti di Liquore, collaboratore e musicista di Marco Paolini, ad aprire la rassegna Jazz e Dintorni che porterà nella splendida cornice del sagrato della Rocca di Sabbio Chiese tre serate di grande musica

20/07/2020

Sabbio Chiese, dove il Covid-19 ha colpito duro

È fra i paesi valsabbini più colpiti dalla pandemia: importante la risposta dell’Amministrazione comunale e del volontariato: 120 le famiglie aiutate. Ora preoccupa la situazione economica generale

12/07/2020

Ciao Flavio

«Oggi si può vivere ancora come ha fatto Flavio, spendendo la propria vita per la famiglia, per il lavoro, per gli altri, per la comunità, lasciando un evidente vuoto in molti»

10/07/2020

A Clibbio l'ultimo saluto a Flavio Bianchi

Saranno celebrati nel tardo pomeriggio di questo sabato 11 luglio nella frazione di Sabbio Chiese i funerali del 53enne morto nel tragico incidente stradale di martedì scorso a Gavardo