Skin ADV
Venerdì 22 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






La prima brina in Baremone

La prima brina in Baremone

di Gianfranco Seccamani



20.11.2019 Prevalle

20.11.2019 Sabbio Chiese Preseglie

20.11.2019 Vestone

20.11.2019 Vobarno Valsabbia

20.11.2019

20.11.2019 Storo

21.11.2019 Prevalle

21.11.2019 Sabbio Chiese Preseglie

20.11.2019 Valsabbia Provincia

21.11.2019 Valsabbia Val del Chiese






27 Giugno 2014, 06.41
Bagolino Valsabbia
La nostra storia

Quattrocento anni in quattro incontri

di Ubaldo Vallini
La Casa della Valle di Nozza ha ospitato la prima uscita della ristampa anastatica degli Statuti di Bagolino del 1614. Fitto il programma delle conferenze

La prima edizione “in volgare” degli Statuti di Bagolino risale a quattrocento anni fa ed era, unico caso valsabbino, successiva all’emanazione statutaria della Comunità di Valle, segno che fra gli abitanti della “Città della montagna bresciana” era ancora forte la spinta all’autonomia, certo favorita da numero degli abitanti e dalla posizione geografica.

Una ricorrenza che l’Associazione culturale “Habitar in sta terra” ha voluto onorare con la ristampa anastatica del testo stampato in Brescia da Vincenzo da Sabbio, declinando poi l’evento in quattro incontri che avverranno tutti nella sala consiliare del municipio bagosso.

La rassegna è stata presentata nella Casa della Valle di Nozza «per recuperare una unità d’intenti della Valle Sabbia anche dal punto di vista culturale e storico» ha detto per l’occasione il professor Alfredo Bonomi, presente alla conferenza stampa insieme a Luca Ferremi e Flavio Richiedei per Habitar in sta Terra, al presidente comunitario Giovanmaria Flocchini e verso la fine anche al sindaco di Bagolino Gianluca Dagani.

Si comincerà questo sabato 28 giugno alle 17 con la presentazione della ristampa in copia anastatica degli Statuti del 1614, alla presenza di Marcello Rizza che ne ha fatto la sua tesi di laurea, di Alfredo Bonomi in rappresentanza degli Atenei di Brescia e di Salò che hanno sostenuto l’iniziativa, del sindaco Dagani e di Flavio Richiedei.

Si continuerà il 4 luglio alle 20:45 con “Gli statuti di Bagolino nel panorama valsabbino e bresciano” di Alfredo Bonomi.

L’8 agosto sarà la volta di “La formazione degli Statuti nel medioevo: le regole trentine e la gestione dei beni comuni” col prof. Mauro Grazioli.

Il 12 settembre con Giuseppe Piotti in “1797.1861 dalla soppressione degli Statuti Comunai al Codice civile dell’Italia Unita”.

L’iniziativa, compresa la ripubblicazione degli Statuti ad opera delle Grafiche Tumminello di Gavardo, è stata sostenuta dalla Fondazione della Comunità montana, dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella e dal Comune di Bagolino, col patrocinio degli atenei di Brescia e di Salò a garantirne il rigore storico e scientifico.



Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/07/2014 08:30:00
Il prestigio di una comunità nel suo «biglietto da visita» Quando la Comunità di Bagolino decise nel 1612 di ristampare gli Statuti del 1473 era nel pieno della sua autonomia politica e del suo sviluppo economico

03/07/2014 08:39:00
La storia di Bagolino nel panorama valsabbino e bresciano Si torna a parlare di antichi Statuti a Bagolino, questo venerdì 4 luglio, con Alfredo Bonomi.


04/07/2014 07:24:00
Saggezza ed equità negli antichi Statuti La ristampa degli antichi statuti, norme che sono l'oggetto dell'incontro previsto per questo venerdì sera a Bagolino col professor Alfredo Bonomi, è stata presentata la scorsa settimana


28/06/2014 08:12:00
«In nome della Santissima ed Individva Trinita'» «Odia la nequizia, ama la pace, punisci il crimine, conserva le leggi e onora i probi». Mettendoci anche quello che oggi definiremmo uno "slogan", quattrocento anni fa, l'architetto "di grido" Giobatta Lantana disegnò gli Statuti di Bagolino


12/09/2014 07:09:00
Oltre gli Statuti, con Giuseppe Piotti Si concludono questa sera gli incontri che, dal giugno scorso, hanno visto diversi relatori celebrare la ricorrenza del quarto centenario di pubblicazione a stampa degli statuti di Bagolino



Altre da Bagolino
21/11/2019

A Ponte Caffaro le «Storie da suonatori»

Il libro che racconta la tradizione musicale del carnevale di Bagolino e Ponte Caffaro sarà presentato questo sabato pomeriggio a conclusione della rassegna Gente di Vallesabbia

19/11/2019

Artiglieri in festa per il 60° e Santa Barbara

"Artigliere, artigliere, tu sei simbol di potenza, la nemica prepotenza, contro te non può durar"...

18/11/2019

Piove e il terreno cede

Due segnalazioni, da Ponte Caffaro e dalla Valvestino, dove si passa a senso unico alternato

17/11/2019

Masso sulla 669

Misura più di un metro cubo. E’ caduto in prossimità di Ponte Prada, lungo la Provinciale che da Sant’Antonio porta a Bagolino. La strada è rimasta aperta.


17/11/2019

Ottantacinque capre nella neve

Sono bloccate sui pendii sopra al Gaver. Se non riusciranno a scendere da sole, appena sarà possibile, un "Drago" dei Vigili del fuoco porterà fin lassù del foraggio


15/11/2019

Chiusa la strada per il Gaver

Fino a revoca. L’ha deciso la Provincia che ha emanato apposita ordinanza. Pericolo slavine (22)

15/11/2019

I 60 anni degli Artiglieri di Ponte Caffaro

In occasione della festa di Santa Barbara, questa domenica la sezione caffarese dell’Associazione nazionale Artiglieri d’Italia festeggia l’anniversario di fondazione

14/11/2019

Furto alla Protezione civile

Brutta sorpresa per il sodalizio di Ponte Caffaro che questa mattina ha trovato la porta della sede scassinata e buona parte dell’attrezzatura sparita

13/11/2019

Felicemente in cammino

Una serata interessante quella che si è svolta a Bagolino per la rassegna “FeliceMente”. Roberto Bruzzone ha parlato ai presenti della sua esperienza di camminatore sportivo e di come, dopo aver subìto un’amputazione, ha continuato le sue imprese “gamba in spalla”


11/11/2019

Anche Bagolino festeggia il 4 novembre

Puntualmente anche quest'anno si è svolta a Bagolino la celebrazione del 4 novembre, Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, in ricordo della fine della Prima Guerra Mondiale e della vittoria contro l'impero austroungarico


Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia