Skin ADV
Sabato 17 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

 
 
Voce ai protagonisti gal offerta rurale

Il Circolo Vela di Gargnano

Fondato nel 1950, è uno dei club velici più attivi nel panorma sportivo italiano ed internazionale. Affiliato alla Federazione Italiana vela, conta più di trecento soci tesserati

Residence Casa Gardola, a Tignale

Gli appartamenti si trovano nel centro del paese Gardola, dove si svolge la vita quotidiana degli abitanti e dove è situata la maggior parte dei locali tipici, dei negozi e dei ristoranti

L'ecomuseo della Valle del Caffaro

Il territorio ecomuseale corrisponde all’intera estensione territoriale del Comune di Bagolino e comprende anche la frazione di Ponte Caffaro. E' attraversato dal torrente Caffaro che scende fino all'Eridio


Il carsismo a Cariadeghe

Il Monumento Naturale Altopiano di Cariadeghe, sito di importanza comunitaria, occupa la porzione nord-occidentale dell’omonimo massiccio calcareo nel comune di Serle, piccolo paese situato a circa 20 km da Brescia in direzione del Lago di Garda.

La cooperativa Valle di Bagolino

La cooperativa Valle di Bagolino è l’unica Cooperativa che produce il Bagòss. Raccoglie il 97% dei produttori attuali (28 aziende) ed è inoltre soggetto Capofila del Consorzio di tutela del formaggio Bagòss (2)

Il Museo di Capovalle

Il museo custodisce numerosi reperti inerenti la Prima Guerra Mondiale e vari reperti della Seconda. Capovalle è stato paese di confine tra impero Austro Ungarico e Regno d’Italia

La limonaia del Castèl

Pilastri e muraglie sono rimasti e restano numerosi a ricordare il florido passato dei limoni a Limone. Come la Limonaia che si erge fra le vie Orti e Castello


Sulle orme dei Lodron scrutando il Garda

Tra le cime più rappresentative del paesaggio gardesano bresciano emerge il Monte Pizzocolo, attorno al quale si sviluppano i sentieri tematici del Parco Alto Garda Bresciano
(1)


07 Giugno 2014, 06.40

Sviluppo rurale

Al via Terra!, il Festival dei territori rurali

di Redazione
Da Moni Ovadia a Bubola, grandi nomi coinvolti per valorizzare le eccellenze del Garda e della Valle Sabbia. Si cercano partner per animare gli eventi: bandi aperti fino al 10 giugno

"Terra!Festival dei Territori Rurali" è una manifestazione promossa dal Gruppo di Azione Locale (GAL) GardaValsabbia e dal Comune di Salò, nata per promuovere le eccellenze dei territori che si sviluppano attorno al lago di Garda.

A partire dal oggi fino a febbraio del prossimo anno, il festival promuoverà eventi e appuntamenti sul territorio Gardesano e Valsabbino, che troveranno il loro culmine in una rassegna di una settimana, dal 21 al 28 settembre 2014, presso la prestigiosa cornice del Centro Culturale Santa Giustina di Salò.

Tra gli appuntamenti, passeggiate e aperitivi con prodotti locali (come ad esempio il 5 luglio a Bagolino), i concerti (fra gli altri Massimo Bubola & Eccher Band l’11 luglio a Salò), spettacoli teatrali con grandi nomi (come Moni Ovadia che sarà ospite il 27 settembre a Salò), conferenze e visite guidate (18 settembre Valle delle Cartiere a Toscolano Maderno).

Tutto questo collegato a nuove opportunità di lavoro: fino al 10 giugno sono aperti 3 bandi per laboratori creativi legati ai temi del Festival.
I risultati di questi percorsi verranno presentati e valorizzati nelle date di Terra! (maggiori info alla sezione bandi attivi del sito del GAL GardaValsabbia).

Con "Terra!Festival dei Territori Rurali", il GAL GardaValsabbia intende promuovere e mettere in rete gli interventi significativi messi in opera nei sette anni di programmazione europea 2007/2013 sul territorio, come il progetto di valorizzazione di Borgo San Giacomo a Ponte Caffaro o il Parco delle Fucine a Casto, il recupero di Casa Torre a Pertica Bassa o l’Osservatorio Naturalistico del Parco Alto Garda Bresciano a Tignale.

Il Festival, in continuazione con il progetto di cooperazione transnazionale Green Line di cui il GAL GardaValsabbia è capofila, vede la partecipazione di tutti i territori che circondano il Lago di Garda e dei partner internazionali del GAL, con gemellaggi con la Francia, l’Ungheria e la Scozia.

La  manifestazione è realizzata in partnership con Comunità Montana di Valle Sabbia, Parco Alto Garda Bresciano, Comune di Toscolano Maderno e Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. TERRA! ha inoltre il patrocinio della Provincia di Brescia e di molti Comuni del territorio del GAL GardaValsabbia.

Il Festival è strutturato in diversi moduli:

CONFERENZE INTERNAZIONALI, con i partner italiani ed europei del Gal.
Conferenze, workshop e tavoli tematici per promuovere i temi dello sviluppo sostenibile e delle nuove opportunità che questo può offrire per il futuro, partendo dalle valenze proprie del nostro territorio (olivicoltura) fino alle possibilità future per un nuovo sviluppo sostenibile del turismo nella zona (con la riapertura della Rocca d’Anfo).

Particolare attenzione verrà data alle produzioni agro-alimentari del territorio e alla rete delle aree protette del territorio, grande risorsa per promuovere e valorizzare gli aspetti naturali e ambientali del territorio.

LABORATORI CREATIVI di promozione e valorizzazione delle tecniche artigiane dell’Alto Garda Bresciano e della Valle Sabbia, realizzati da realtà che hanno saputo, attraverso l’intraprendenza e la creatività, rendere la tradizione attuale.
Questi laboratori saranno individuati e realizzati attraverso bandi.

MERCATO KM ZERO dei prodotti della terra, per farli conoscere insieme ai metodi e il luogo di produzione.
Target del mercato contadino non sono solo i numerosi turisti che durante l’estate soggiornano sul Garda, ma soprattutto la popolazione locale.

Le modalità e le giornate del mercato contadino sono in fase di accordo con i produttori.
Per una sera il mercato si trasformerà in degustazione guidata in cui i produttori saranno accompagnati dai ragazzi dell’Istituto Alberghiero Perlasca di Idro.

Sono previste 3 degustazioni guidate con esperti (formaggi, miele e olio) e una serata di scambio tra prodotti locali e ricette con i partner francesi del LAG PAYS ADOUR LANDES OCÉANES.

INTRATTENIMENTO SERALE con cineforum tematico, spettacoli teatrali e momenti musicali.
L’intrattenimento serale servirà a generare un maggior interesse alla rassegna di conferenze tematiche.

YEP, acronimo che sta a significare Young ExPerience.
E' il modulo "giovane" del Festival, attraverso il quale saranno realizzati sei concorsi di idee dedicati ai giovani per la promozione creativa delle eccellenze del territorio.
In totale vengono messi a bando 120.000 euro.

ESPOSIZIONE
Nel Centro Culturale Santa Giustina a Salò sarà realizzata un’esposizione sulle eccellenze del territorio; questa mostra, ideata come itinerante con prima tappa Salò, mostrerà il territorio del Garda Bresciano, della Valle Sabbia e dei territori limitrofi.

Visita la pagina Facebook di Terra!

Per informazioni:
GAL GardaValsabbia info@gal-gardavalsabbia.it Tel. 0365 21261

.Fonte: comunicato stampa


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/09/2014 10:14:00
Terra! Festival, settimana al chiostro di S. Giustina Settimana conclusiva per il Festival dei territori rurali organizzato dal Gal GardaValsabbia. Fino a domenica 28 settembre tutti i giorni eventi nel segno della ruralità

17/05/2014 09:20:00
Terra! il festival dei territori rurali Prende il via ufficialmente oggi a Salò un progetto promosso dal GAL GardaValsabbia per promuovere le eccellenze dei territori che si sviluppano attorno al lago di Garda e in Valle Sabbia

27/06/2014 07:38:00
Teatro nel bosco a Tignale Prosegue la rassegna promossa dal GAL GardaValsabbia per promuovere i  territori rurali. Dopo lo spettacolo seguirà un aperitivo con prodotti a km0, il  tutto gratuito

03/09/2014 10:25:00
Il festival dei territori rurali riparte da Salò e Pertica Bassa Torna la rassegna dedicata ai territori rurali. Venerdì alle 21.30 va in scena la tragica alluvione della Piana dell’Oglio. Sabato ci si sposta in Valle Sabbia sugli itinerari delle Pertiche

26/09/2014 11:40:00
Weekend a chilometro zero Terra! Festival dei Territori Rurali invita al mercato dei produttori sotto i portici del municipio a Salò. In serata tre appuntamenti da non perdere con Yo Yo Mundi, Moni Ovadia e Traindogs



Altre da Gal - Sviluppo Rurale
16/09/2016

Notte di fine estate alla Rocca d'Anfo

Chiusura in bellezza con pic-nic sotto le stelle mercoledì 21 settembre con prodotti a km 0 del Caseificio Sociale Valsabbino. Il complesso ha attirato oltre 3500 persone nella stagione 2016 (2)

09/09/2016

Mense, Coldiretti suggerisce il Km Zero

Sono più di 8 milioni i pasti che ogni mese si stima vengano serviti nelle oltre 5.860 mense scolastiche in Lombardia. 

02/09/2016

Caprini Valsabbini, anche in pianura tra i primi

Ancora  una volta c'è la Valle Sabbia  a far parlare dei propri formaggi

31/08/2016

«ALiMENTIamoci» riparte da Bagolino

L’iniziativa coordinata dal Sistema Bibliotecario Nordest Bresciano, in collaborazione con Comunità montana della Valle Sabbia e Gal GardaValsabbia, porterà alla scoperta di bellezze artistiche e prelibatezze gastronomiche del territorio valsabbino

24/08/2016

Assaggi di territorio al Green Line Corner

Sotto la Torre dell'Orologio a Salò è attivo ufficialmente da un mese un Angolo del Gusto dove poter scoprire le eccellenze culturali, naturalistiche ed enogastronomiche di Garda e Valsabbia


09/07/2016

Fondi Europei per Garda e Valsabbia

Il programma previsto dal Piano di Sviluppo Locale di Garda e Valsabbia, elaborato dal Gal, è stato premiato dal bando regionale ed accederà dunque ai fondi europei. In vista importanti interventi per più di 13 milioni di euro


10/06/2016

inLombardia365, alla scoperta della Rocca d'Anfo

L'11 giugno gli importanti influencers della rete saranno i protagonisti del progetto #inLombardia365: il viaggio 2.0 promosso da Explora e Regione Lombardia allo scopo di dare risalto internazionale alle bellezze del patrimonio regionale attraverso il potere dello storytelling digitale.

19/05/2016

Se la Rocca si fa... in rosa

In omaggio a bikers e tifosi il monumento apre per la prima volta alle visite guidate in bicicletta. Percorso adatto a tutti: prenotazioni e info nel sito www.roccadanfo.eu.

08/05/2016

Rocca d'Anfo, «Luogo splendido da valorizzare»

Si è scomodato anche il governatore della Lombardia Roberto Maroni per l'apertura ufficiale della nuova stagione di visite guidate dello splendido complesso napoleonico che si affaccia sull'Eridio. Video
(2)

06/05/2016

Riapre la Rocca

Da sabato e per i prossimi fine settimana estivi riprendono le visite guidate al complesso napoleonico di Anfo. Per l’apertura ufficiale saranno presenti il presidente lombardo Roberto Maroni e gli assessori Beccalossi e Parolini (3)

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia