Skin ADV
Martedì 25 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Adesso, è Carnevale!

Adesso, è Carnevale!

di Antenore Taraborelli



23.02.2020 Valsabbia Provincia

23.02.2020 Bagolino

24.02.2020 Bagolino

23.02.2020 Salò Valsabbia Garda

23.02.2020

23.02.2020 Barghe Valsabbia

23.02.2020 Vobarno

24.02.2020 Villanuova s/C

24.02.2020 Agnosine

23.02.2020



16 Aprile 2014, 07.00
Pertica Bassa
Riconoscimenti

Illary, tra le più belle brune della Lombardia

di Pablo Soardi
Ennesimo riconoscimento per l’azienda agricola di Ennio Bonomi di Pertica Bassa, che con una sua bovina da latte ha conquistato il terzo posto assoluto e il primo di categoria

Non stiamo certo parlando della moglie di Totti e nemmeno di Miss Padania, ma di una valsabbina davvero Doc, ovvero della splendida Albon Alibaba Illary.

È nel confronto regionale avvenuto ad Edolo in Vallecamonica il 4-5 aprile scorso, nell'ambito della Mostra Regionale bovini di razza Bruna che, la nostra Illary, presentata dall'Azienda Agricola Bonomi Ennio di Pertica Bassa, riconferma i successi avuti pochi mesi fa a livello Nazionale.
Per lei nuovamente un primo posto nella categoria Vacche in lattazione da 3-4 anni Senior, con il titolo di miglior mammella di categoria, risultato che le ha permesso poi di competere nella finale migliori vacche dove ha ottenuto il piazzamento al terzo posto assoluto. Buoni i risultati anche per gli altri tre soggetti preparati per l'occasione dall'azienda valsabbina con Alice, Loren e Zarina, quest'ultima si è aggiudicata un terzo posto di categoria e menzione d'onore come seconda migliore mammella.
Nell'insieme, il punteggio raggiunto dalle proprie concorrenti, ha garantito all'azienda di Bonomi un secondo posto assoluto come miglior espositore.

Campionessa incontrastata della mostra la ormai nota Galbi Nesta Ivrea, già campionessa nazionale, una bovina presentata dall'allevamento Galbardi Alessandro di Zone (BS), questi ha ottenuto anche il primo posto come miglior espositore, riconfermando quindi anch'esso i risultati brillantemente raggiunti a febbraio di quest'anno a livello nazionale.

La competizione, organizzata dall'Associazione Provinciale Allevatori di Brescia in collaborazione con la Comunità Montana di Vallecamonica e comune di Edolo, era riservata esclusivamente a vacche in lattazione, 21 gli espositori presenti con un totale di cinquanta capi , tutti soggetti di elevato livello provenienti da Sondrio, Bergamo, Lecco e Brescia. Possiamo asserire, come sottolineato dai giudici intervenuti alla manifestazione che, da alcuni anni a questa parte, la nostra Brescia si riconferma, nel campo genetico per la razza bruna, una delle provincie migliori in Italia. Il presidente Pè ha ricordato che gli allevatori bresciani, con il sostegno tecnico dell' Associazione Allevatori, stanno da tempo lavorando molto bene sulle scelte riproduttive ed è poi nelle competizioni come queste che i risultati diventano evidenti: animali forti, longevi, altamente vocati alla produzione di latte, ma anche animali che poi, in azienda, sono in grado di dare soprattutto latte di qualità.

Teniamo presente che, quella della bruna, è una razza profondamente legata al territorio montano e, se pur con una impronta genetica meno “nostrana” e nello stesso tempo con una gestione più moderna, che qualcuno potrebbe ritenere meno romantica, la sua permanenza nelle nostre valli è certamente una garanzia per la salvaguardia dell'ambiente che ci circonda. Certo tutti ricordano con un po' di nostalgia la vecchia immagine del mungitore con secchio e sgabello di legno, ma per fortuna anche in campo zootecnico la tecnologia e il progresso vanno avanti , e questo lavoro, divenuto più sostenibile, diventa più appetibile anche per i giovani che potrebbero essere i futuri custodi della nostra terra.
Che dire, buoni animali, gestiti da bravi allevatori, che fanno del bene al nostro territorio, a loro il nostro plauso.

Pablo Soardi
(Associazione Provinciale Allevatori di Brescia)
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID43632 - 16/04/2014 07:56:09 (Giacomino) Anche loro
hanno diritto al titolo di Miss.


ID43642 - 16/04/2014 09:58:25 (alil)
...una delle razze animali più belle al mondo!!!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/11/2012 08:00:00
Una Zarina di razza Un altro exploit per le vacche da latte dell'azienda agricola di Ennio Bonomi di Pertica Bassa al concorso provinciale per bovini di razza bruna a Edolo.

27/04/2016 08:30:00
È Illary la più bella del reame Premiata la perseveranza dell'Azienda Agricola Bonomi Ennio, di Pertica Bassa, che, alla mostra di Edolo svoltasi lo scorso 23 aprile, spiazza tutti aggiudicandosi il primato sul podio

11/04/2011 10:15:00
Vacche in passerella Venerdì scorso l'azienda agricola che Ennio Bonomi possiede a Pertica Bassa ha ospitato un meeting dedicato alla razza Bruna.

12/02/2016 07:33:00
Miglior mammella di categoria In sfilata a  Verona le «First Ladies» della zootecnia Valsabbina. Albon Alibabà Illary, dalla stalla perticarola di Ennio Bonomi, conferma le sue grandi prestazioni, mentre la figlia Mini è pronta a seguirne le orme

29/09/2015 09:30:00
Zootecnia all'avanguardia in Valle Sabbia Un importante incontro tecnico tra gli esperti della razza bovina Bruna operanti in tutta Italia si è svolto nei giorni scorsi a Forno d’Ono di Pertica Bassa presso l'Azienda Agricola Bonomi Ennio



Altre da Pertica Bassa
20/02/2020

Auguri Giuliano

Tanti auguri a Giuliano Bertelli, di Pertica Bassa, che proprio oggi, giovedì 20 febbraio, compie 42 anni


13/02/2020

Un ingegnere da 110 e lode

Congratulazioni a Riccardo Pialorsi, studente modello di Forno d’Ono che nei giorni scorsi si è laureato a pieni voti in Ingegneria Meccanica

13/02/2020

Gira e rigira, all'Europeo c'era anche la Kira

Ancora un prestigioso riconoscimento quello ottenuto dalla bovina di razza bruna dell’azienda agricola Bonomi di Pertica Bassa all’European Brown Swiss Championship 2020 andato in scena alla Fieragricola di Verona

30/01/2020

Edizione numero 13 per la CiaspoPertiche

La manifestazione è organizzata dalla Polisportiva Pertica Bassa con il patrocinio dei Comuni di Pertica Alta e di Pertica Bassa.

28/01/2020

I Gioielli sotto casa

Da giovedì 30 gennaio su Cremona1 TV quattro puntate dedicate alle bellezze della Valle Sabbia, nell’ambito dei progetti di promozione turistica dell’Agenzia territoriale per il turismo e della Comunità montana

10/01/2020

Le «magnifiche» 7 di Brixia Adventure Mtb 2020

Nuove gare e molte novità per il circuito bresciano di Mountain bike, che terrà banco fra Valsabbia e Garda fra marzo e ottobre 2020

02/01/2020

Una stagione 2019 straordinaria

Come consuetudine alla conclusione dell’anno, per la Polisportiva Pertica Bassa è tempo di tracciare un breve bilancio della stagione conclusa

29/12/2019

Il festival delle Stelle giunge in Valsabbia

Dopo la tappa in Valtrompia, il primo evento in Valle Sabbia della rassegna La Dodicesima Notte sarà quest’oggi a Ono Degno di Pertica Bassa

27/12/2019

Al via il festival delle Stelle

Questo fine settimana, sabato a Inzino di Gardone Val Trompia e domenica a Ono Degno di Pertica Bassa, prende il via il festival dedicato al canto della Stella del bresciano


27/12/2019

87 candeline per Bortolo

Tanti auguri a Bortolo, detto Volpi, di Ono Degno Pertica Bassa, che oggi, 27 dicembre, spegne 87 candeline


Eventi

<<Febbraio 2020>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia