Skin ADV
Lunedì 09 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Prima neve a Faserno di Storo

Prima neve a Faserno di Storo

di Gianni Cortella



07.12.2019 Barghe

09.12.2019 Bagolino

07.12.2019 Bione

07.12.2019 Bione Odolo Preseglie Valsabbia

09.12.2019

07.12.2019 Barghe

09.12.2019

07.12.2019 Valsabbia

08.12.2019

09.12.2019 Pertica Bassa Valsabbia






05 Ottobre 2007, 00.00
Salò
Salò: traffico nel caos

La protesta dei residenti


A Sal√≤ comincia a diventare preoccupante la situazione di via Paolo VI (conosciuta come ¬ęstrada parco¬Ľ e ultimata da poco tempo) che dalla 45 bis si collega all’ex campo di calcio Amadei e si immette nel centro storico.
A Sal√≤ comincia a diventare preoccupante la situazione di via Paolo VI (conosciuta come ¬ęstrada parco¬Ľ e ultimata da poco tempo) che dalla 45 bis si collega all’ex campo di calcio Amadei e si immette nel centro storico.

IL PRIMO nodo riguarda proprio la connessione con la Gardesana, in localit√† Pozzo. Le auto provenienti da quattro direzioni (Ro√® Volciano, Gardone Riviera, Tormini e Sal√≤) finiscono per incrociarsi, con gravi rischi. Numerosi gli incidenti gi√† verificatisi. La ditta Locatelli di Bergamo, che ha vinto la gara di appalto dell’Anas per ammodernare una serie di punti, ha aperto i cantieri nel gennaio 2005, impegnandosi a eseguire i lavori entro tre anni (importo complessivo: 46 miliardi di vecchie lire), ma le ruspe non si vedono.
In località Pozzo si era previsto un sovrappasso, ma le cospicue spese che il comune di Roè Volciano avrebbe dovuto sostenere per spostare le fognature hanno indotto a progettare una semplice rotatoria.

IL SECONDO problema è legato alla velocità degli automezzi che percorrono la strada. In questi giorni i cittadini della zona hanno sottoscritto una petizione, inviandola al sindaco Giampiero Cipani, alla giunta, ai capigruppo e al comandante della Polizia locale.
¬ęVia Paolo VI √® diventata la principale strada di accesso a Sal√≤ -spiegano i cittadini- e il notevole traffico giornaliero procura forte disagio. Le regole del codice della strada non vengono rispettate. Viviamo senza un solo momento di tranquillit√†. di giorno come di notte¬Ľ.

I cittadini chiedono all’amministrazione di assumere i provvedimenti del caso: ¬ęCi sembra che la segnaletica relativa ai limiti di velocit√† e al divieto di rumore in una zona abitata sia carente. Riteniamo necessaria una presenza periodica della pattuglia di vigili urbani, per punire i trasgressori e, soprattutto, svolgere un’azione di prevenzione. Sarebbe opportuno collocare i dissuasori di velocit√†, come quelli di via Brunati. Pensiamo di avere gli stessi diritti degli abitanti del centro storico¬Ľ.

L’ULTIMO NODO riguarda l’illuminazione. Lo stesso capogruppo di maggioranza, Bruno Faustini, tra l’altro presidente della Comunit√† montana parco Alto Garda, aveva rimarcato in consiglio comunale l’eccessiva luminosit√† della grosse lampade a bulbo, visibili a chilometri di distanza, sollecitando un intervento per ridurre l’impatto.

Sergio Zanca da Bresciaoggi
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/01/2007 00:00:00
Il viceprefetto e la protesta E’ salito fino a Idro, ieri pomeriggio, il viceprefetto Attilio Visconti. Ha incontrato i rivieraschi che dalla sera precedente protestavano occupando la loro sala consiliare per convincerli a desistere dalla loro azione di forza.

05/03/2016 07:00:00
Da bocciodromo a sala polivalente con un futuro da Centro giovanile Inizieranno a breve i lavori che concluderanno la trasformazione dell’ex bocciodromo di Serle in sala polivalente, che sar√† messa anche a disposizione dei ragazzi e dei giovani del paese per renderli protagonisti della vita sociale del paese


27/01/2013 14:56:00
Rapina alla sala giochi Presa di mira da tre uomini armati, la sala giochi Las Vegas che apre al Centro commerciale "Alle porte del Garda" di Gavardo

19/07/2017 14:46:00
Il centro si rifà il look Sono già a buon punto i lavori di riqualificazione della strada che attraversa il centro storico di Gavardo. Qualche inevitabile disagio per la viabilità, ma tutto sommato contenuto

08/06/2018 08:00:00
Polveri sottili oltre i limiti √ą quanto si evince dai risultati della campagna di monitoraggio sulle emissioni di biossido di azoto, svolta nel mese di febbraio in tutta la provincia. A Gavardo la situazione √® preoccupante, soprattutto nel centro storico



Altre da Salò
08/12/2019

Viaggio musicale tra salotti e teatri

Nella bellissima Chiesa della Visitazione di Sal√≤ questa sera – 8 dicembre – un concerto del Quartetto di ottoni romantici “A. Apparuti” eseguito su strumenti originali del XIX secolo


05/12/2019

Scontro violento a Cunettone

Due suv si sono scontrati lungo la Provinciale 572 a Cunettone di Sal√≤. Quattro feriti non gravi ricoverati all’ospedale di Gavardo

04/12/2019

Il gioco è un'altra cosa

Anche all’Istituto superiore “Battisti” di Sal√≤ un evento-laboratorio per la sensibilizzazione e la prevenzione al gioco d’azzardo nell’ambito degli obiettivi dell’Osservatorio Provinciale GAP di Brescia

04/12/2019

¬ęLa maledizione del numero 55¬Ľ

Sar√† presentato questo gioved√¨ sera presso la biblioteca di Sal√≤ il nuovo romanzo del giornalista gavardese Massimo Tedeschi: una nuova indagine per il “suo” commissario Sartori

03/12/2019

Avis Gavardo, il Centro Prelievi si trasferisce a Salò

Un trasloco temporaneo che si √® reso necessario per permettere la realizzazione di un intervento di ristrutturazione dell’attuale sede presso l’ospedale di Gavardo. Invariati i giorni delle donazioni


29/11/2019

Violenza contro le donne, il nuovo codice rosso

Nell'ambito delle iniziative organizzate in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il centro antiviolenza Chiare Acque di Salò propone un convegno questo sabato pomeriggio

26/11/2019

Notte delle Stelle, una festa dello sport all'insegna dei valori

Al teatro Cristal di Salò la Canottieri Garda ha festeggiato gli atleti e le vittorie della stagione agonistica appena terminata

25/11/2019

Quindici anni fa il terremoto di Salò e Valle Sabbia

Mancava un minuto alla mezzanotte del 24 novembre 2004 quando una scossa di magnitudo 5.2 gradi della Scala Richter durata 25 secondi provocò gravi danni fra Garda e Valsabbia
. Video


21/11/2019

Alle origini di Salò

Questo venerdì 22 novembre presso Auditorium del Palazzo della Cultura di Salò, la prima di quattro conferenze dedicate alla storia di Salò. Inizia il prof. Gian Pietro Brogiolo con un focus sul periodo medievale

21/11/2019

¬ęDe Mari nostro¬Ľ

Questo sabato pomeriggio, 23 novembre, lo chef Roberto Abbadati presenta a Salò il suo libro di cucina, tra ricette estrose e fiabe sul mar Mediterraneo


Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia